CAMPIONATO DEL MONDO A DUE TEMPI 2024: NESSUN MISTERO! NON SERVE SHERLOCK HOLMES PER RISOLVERE L'ENIGMA

Justin Hoeft (27) è il campione del mondo a due tempi 2024.

FOTO DI DEBBI TAMIETTI, TREVOR NELSON E KYOSHI BECKER

Non hai bisogno che Sherlock Holmes ti dica che un motore a due tempi è un motore da corsa di motocross di gran lunga superiore a un quattro tempi. Su base per centimetro cubo, produce il 40% di potenza in più e lo fa con meno peso, meno parti mobili, meno costi e senza la necessità di molto supporto tecnico. Il due tempi è il propulsore definitivo per una macchina da motocross.

Carson Brown (1) è arrivato a Glen Helen come il favorito per vincere la classe Open Pro. E, dopo la sua prima disfatta della competizione, la sua vittoria sembrava assicurata, ma non è stato così. Carson ha dato tutto quello che aveva per superare Justin Hoeft nella seconda manche, ma non è riuscito.

In effetti, il due tempi era così superiore al quattro tempi quando lasciò il suo primo segno nelle corse nel 1966, da spazzare via il quattro tempi dalle piste di tutto il mondo. E, molto probabilmente oggi i due tempi cancellerebbero i quattro tempi dalla faccia della terra, se i burocrati, i grassi gatti, i cambiavalute, gli spacciatori di matita, gli alibi professionali e i bugiardi veri e propri non fossero responsabili della direzione del sport del motocross.

La massima espressione del mondo dei due tempi ha celebrato il suo quindicesimo anno di esistenza sulla pista di Glen Helne lo scorso sabato. Quello che segue sono i risultati professionali e alcune delle 15 foto di Debbi Tamietti e l'abile aiuto di Trevor Nelson e Kyoshi Becker.

Ryan Villopoto è venuto a Glen Helen per correre nella classe Open Pro, rappresentare Yamaha come ambasciatore del marchio, mostrare il suo nuovo accordo di abbigliamento Fasthouse e divertirsi. Ryan era un po' arrugginito nella prima manche, ma ha fatto l'holeshot nella seconda e ha condotto per un paio di giri.

Ezra Lewis ha corso con una GasGas MC300 nella classe Open Pro e ha avuto l'emozione della sua vita quando ha superato Ryan Villopoto nella prima manche. Ezra ha anche corso con una rarissima Fantic XX2024 del 125 costruita da Pasha Racing nella classe Pasha 125 Pro. Ezra è arrivato settimo in entrambe le classi.

Questo è l'ultimo errore d'angolo che è costato a Carson Brown il tiro per difendere il suo Campionato mondiale a due tempi 2023. La lezione? Non seppellire mai un due tempi in un berme profondo. Foto di Kyoshi Becker.

RISULTATI DEL 15° CAMPIONATO MONDIALE A DUE TEMPI ANNUALE

CLASSE APERTA PRO
1. Justin Hoeft (Yam) ... 2-1
2. Carson Brown (Suz)…1-2
3. Giacomo Redondi (Gas)…5-4
4. Trevor Stewart (Yam)… 4-5
5. Ryan Villopoto (Yam)…8-3
6. Bryson Gardner (Scommessa)… 7-6
7. Ezra Lewis (KTM)…6-11
8. Colton Aeck (Kaw)…11-7
9. Griffin Dexter (Gas)…9-9
10. Carter Dubach (Yam)… 13-8
Altri notabili: 12. Blayne Thompson (Hus); 13. Luca Kalaitzian (Hus); 17. Justin Muscutt (KTM); 18. Bradley Denton (Yam)

 

Potresti pensare che Pasha Afshar ami il gusto del denaro, ma questo non può essere vero perché ha sborsato $ 15,000 ai primi classificati nella classe Pasha 125 Pro, nella classe Pasha Over-30 125 Pro e nella classe Pasha Over-50 125 Pro . Foto di Trevor Nelson

Sean Lipanovich ha vinto due classi Pro e ha incassato $ 3500 dei soldi di Pasha e ha ottenuto quattro Holeshot per guadagnare $ 400 in denaro per il Boyesen Holeshot Award. Foto di Trevor Nelson

Josh Mosiman (a destra) ha avuto il peggior inizio della sua vita nella prima moto 125 Pro, ma ha iniziato a rimediare a metà della prima curva di Talladega, al terzo giro aveva superato tutti tranne Sean Lipanovich. Ma l'ha fatto accadere in questo angolo. Sfortunatamente nella seconda manche, la sua catena ha risucchiato un sasso nella ruota dentata del contralbero e ha bloccato la moto. Ce l'ha fatta, ma ha perso un sacco di posizioni e si è ritrovato con un 1-10 per il quinto posto assoluto. Ha vinto Sean Lipanovich.

PASHA 125 CLASSE PRO
1. Sean Lipanovich (Gas)…3-1
2. Ryan Morais (KTM) ... 2-2
3. Mike Alessi (Hon)… 4-3
4. Giacomo Redondi (Gas)…5-4
5. Josh Mosiman (KTM) ... 1-10
6. Luke Kalaitzian (Hus)… 7-5
7. Ezra Lewis (tifoso)…9-7
8. Tristun Alvarez (KTM_…12-6
9. Nathan Hamlin (KTM)…11-8
10. Matt Burkeen (KTM)…6-15

Altri notabili: 12. Broc Calzolaio (KTM); 15. Domenico Desimone (KTM); 18. Ron Holyoake (KTM); 19. Artyon Ward (Yam).

Il collaudatore interno di KTM, Ryan Morais (116) è stato secondo nella classe 125 Pro e terzo nella classe Pasha Over-30 125 Pro.

Non hai vissuto finché non hai sentito tutti questi due tempi decollare allo stesso tempo.

Mike Alessi è arrivato secondo nella classe Pasha Over-30 125 Pro e terzo nella classe Pasha 125 Pro. Mike ha vinto il campionato mondiale a due tempi nel 2016 e nel 2020. Il titolo del campionato mondiale a due tempi va al pilota che vince la classe Open Pro.

PASHA OVER-30 125 PRO
1. Sean Lipanovich (Gas)…1-2
2. Mike Alessi (Hon)… 3-1
3. Ryan Morais (KTM) ... 2-4
4. Giacomo Redondi (Gas)…4-3
5. Broc Shoemaker (KTM)… 5-5
6. Shawn Bushnell (Hus)... 6-6
7. Nathan Jones (Hus)…7-7
8. Cody Brownfield (Suz)…8-10
9. Tanner Autry (Yam)…11-8
10. Jeremy Mairose (KTM)…10-9
Altri notabili: 11. Josh Fout (KTM); 12. David Hughes (KTM); 13. Danese Rouse (Suz); 14, Jay Mercil (KTM).

 

Kurt Nicoll (2) ha conquistato entrambe le manche della classe Pasha Over-50 125 Pro.

Non sarebbe una vera gara Over-40, o Over-50 e molto presto Over-60 senza una battaglia tra Kurt Nicoll e Doug Dubach (15). Douglas è andato 2-2. 

Glen Helen ha una pista gigante, ma per ragioni di sicurezza cercano di tenere le persone lontane dal campo interno. Qui, i fan si riuniscono per guardare la moto 125 Open Pro sul ponte panoramico, sul tetto dell'edificio e sulla scogliera sullo sfondo.

PASHA OVER-50 125 PRO
1. Kurt Nicoll (KTM) ... 1-1
2. Doug Dubacjh (YaM0…2-2
3. Nick Mairose (KTM)…4-3
4. Alan Jullien (Gas)…3-4
5. Kevin Barda (Yam) ... 5-5
6. Jay Jackson (Kaw)…9-6
7. Chris Packwood (Yam)…8-9
8. Cyprien Macara (Yam)…12-7
9. Doug Miller Yam)…11-8
10. Jon Ortner (KTM)…13-10
Altri notabili: 11. Chris Heinrich (KTM); 12. Arek Kruk (KTM); 16. Ricco Truchinski (Suz); 19. Mike Monaghan (Yam).


Tutti coloro che vengono a correre a Glen Helen vogliono sfrecciare attraverso la prima curva ripida di Talladega a 70 mph e scalare le grandi colline. Questo è il primo terzo della prima grande collina 

La prima curva Talladega di Glen Helen può essere regolata in termini di pendenza e larghezza. Per il Campionato del mondo a due tempi 2024, non era così ripido come potrebbe essere, ma la larghezza è stata impostata per accogliere i piloti che attraversavano la curva larga cinque.

Questo spaventoso incidente è avvenuto nella classe Pasha 125 Pro. Qui Dominic Desimone perde il controllo mentre prende la berma interna e il suo avantreno si conficca nel terreno

Nella foto 2, Dominic riesce a raddrizzare la ruota anteriore, ma è troppo tardi per salvarla.

Nella foto 3, la bici di Domenico Desimone prosegue allegramente il suo cammino senza di lui. Broc Shoemaker (a sinistra) sterza per evitare il ciclista disteso. 

OGNI CAMPIONE DUE TEMPI A DUE TEMPI (2010-2024)
2010 ... Bobby Garrison (Hus)
2011… Austin Howell (Yam)
2012…Michael Lieb (Onorevole)
2013… Sean Collier (Yam)
2014… Sean Collier (Yam)
2015 ... Mike Sleeter (KTM)
2016 ... Mike Alessi (Suz)
2017 ... Ryan Surratt (Hon)
2018…Zach Bell (Hus.
2019 ... Robbie Wageman (Yam)
2020 ... Mike Alessi (Yam)
2021 ... Robbie Wageman (Yam)
2022... Trevor Stewart (Yam)
2023…Carson Brown (Yam)
2024…Justin Hoeft (Yam)

GUARDA IL CAMPIONATO MONDIALE A DUE TEMPI 2024 125 PRO E LE MOTO OPEN PRO

 

Ti potrebbe piacere anche

I commenti sono chiusi.