450 PRINCIPALI RISULTATI DELL'EVENTO | 2021 HOUSTON SUPERCROSS 2

450 RISULTATI DI GARA | 2021 HOUSTON SUPERCROSS 2

Per la prima volta in 20 anni, l'apertura della stagione è tornata nello stesso posto per più round. La classe regina è tornata sotto il tetto dell'NRG Stadium di Houston, in Texas, per il secondo round della stagione Monster Energy Supercross. La corsa è più vicina che mai, forse anche più vicina dello Houston 1 Round. Il numero 9 di Adam Cianciarulo è stato il nostro più veloce in qualifica seguito dal debuttante 450 Supercross, Chase Sexton, a bordo della sua Honda 450 del Team HRC. quinto. Lo scorso fine settimana abbiamo visto sia Ken che Justin Barcia inseguire lo sterrato di Houston con un enorme divario che separava i piloti rossi e la loro concorrenza. I numeri di qualificazione possono dire molto su chi è il più veloce in pista, ma quando il cancello si abbassa, tutto si riduce alle loro abilità individuali come piloti. La pista era stretta, veloce e meno tecnica rispetto al layout precedente a Houston, tuttavia il secondo round prevedeva una sezione di sabbia. Diversi corridori hanno faticato a mantenere la loro velocità sulla sabbia, il che ha creato opportunità di sorpasso e anche opportunità di schianto. Molti corridori sono scesi in questa sezione. Con un campo pieno di campioni del passato e dei 2020 piloti di Supercross più veloci del mondo, è stato difficile prevedere chi farà cosa quest'anno. Lo Houston Supercross 2 del 450 non ha deluso, vedi sotto per gli aggiornamenti play-by-play dall'NRG Stadium e fai clic sul link sottostante per ulteriori informazioni sul Round 2021.

2021 HOUSTON SUPERCROSS 2 | PIENA COPERTURA

Foto di Travis Fant

450 PRINCIPALI RISULTATI DELLA GARA DELL'EVENTO

Justin Barcia ha vinto la sua gara di calore, ma è arrivato nono nel Main Event dopo aver rotto la leva del cambio al primo giro.

L'inizio del 450 main a Houston è decollato e Chase Sexton ha ottenuto un altro holeshot nella notte. Adam Cianciarulo e il campione 2020, Eli Tomac, hanno messo sotto pressione il rookie. Anche il numero 10 di Justin Brayton ha fatto una grande partenza e si è seduto al quarto posto seguito dallo Star Yamaha Malcolm Stewart e dal 16 di Zach Osborne. Alcuni però hanno avuto una partenza molto scarsa, inclusi Ken Roczen e Justin Barcia che sono rimasti fino al 10 ° e all'11 ° posto. Adam Cianciarulo ha perso la sua posizione dopo essere caduto nel tratto di sabbia che ha già rivendicato molti. Dopo essere caduto nella sabbia, Adam è caduto di schiena al 14 °. All'ottavo posto, Cooper Webb e Dylan Ferrandis hanno combattuto con i 94 di Ken Roczen che seguivano. A 15 minuti, Chase ha avuto un enorme incidente nella sezione ritmica subito dopo la sezione sulla sabbia che lo ha costretto a rimanere in controtendenza ed è atterrato sulla schiena di fronte al doppio. Un minuto dopo, Joey Savatgy è sceso davanti alla sezione dei meccanici. A quel punto, Eli Tomac ha condotto la gara con Zach Osborne e Justin Brayton al secondo e terzo posto. Marvin Musquin è poi sceso nella sezione di sabbia scendendo al decimo. Ken Roczen è risalito al sesto posto appena dietro Malcolm Stewart dopo aver superato Cooper Webb. A 10 minuti dalla fine, Ken Roczen e Cooper Webb hanno continuato a lottare per la sesta posizione e il debuttante 450, Dylan Ferrandis, avrebbe superato Justin Brayton per il terzo posto. Il portatarga rosso, Justin Barcia, si è seduto all'ottavo posto mentre ha iniziato a fare la sua mossa su Cooper Webb. A 5 minuti dalla fine, Malcolm Stewart ha commesso un errore lasciando la porta spalancata per Ken Roczen e Cooper Webb. Poi Justin Brayton avrebbe sentito due 450 Ken Roczen e Cooper Webb bussare alla sua porta. Un minuto rimanente, Cooper Webb ha superato con successo Ken Roczen attraverso le whoops. Zach Osborne è caduto perdendo 7 posizioni. Eli Tomac avrebbe vinto l'evento principale.

* NOTA: Ken Roczen e Jason Anderson sono stati entrambi penalizzati di 4 punti ciascuno per aver presumibilmente saltato su una bandiera della croce rossa. I loro risultati di gara rimangono, mentre i punti guadagnati sono stati sottratti.

POS. # RIDER PUNTI
1 1 Eli Tomac 26
2 14 Dylan Ferrandis 23
3 10 Justin Brayton 21
4 2 Cooper Webb 19
5 94 Ken Roczen 14
6 25 Marvin Musquin 17
7 27 Malcolm Stewart 16
8 21 Jason Anderson 11
9 51 Giustino Barcia 14
10 16 Zach Osborne 13
11 15 Dean Wilson 12
12 9 Adam Cianciarulo 11
13 20 Broc solletico 10
14 11 Kyle Chisholm 9
15 40 Vince Friese 4
16 7 Aaron Plessinger 7
17 28 Brandon Hartranft 6
18 83 Alex Ray 5
19 37 Benny Bloss 4
20 36 Martin Davalos 0
21 17 Joey Savatgy 2
22 23 Chase Sexton 1

Eli avrebbe guidato in modo intelligente e fluido senza errori concedendosi la sua prima vittoria al Main Event della stagione.

Justin Brayton 2021 Houston Supercross 2-73Il 36enne Justin Brayton è salito sul podio con la sua Honda Muc-Off. 

Chase Sexton 2021 Houston Supercross 2-68Chase Sexton ha ottenuto un vantaggio iniziale ma è caduto duramente. Sembra che si sia fatto male alla spalla. 

Zach Osborne 2021 Houston Supercross 2-148Zach Osborne sembrava avere una possibilità di vincere, ma è finito a terra a un solo giro dalla fine. 

Justin Barcia 2021 Houston Supercross 2-111Justin Barcia non ha guidato come ha fatto sabato scorso, stava indicando la sua moto e abbiamo appreso che ha perso la leva del cambio al primo giro quando si è collegato a un blocco duro ed è stato costretto a guidare in prima marcia per tutto il l'intero Main Event. 

Cooper Webb 2021 Houston Supercross 2-96Anche se Cooper Webb ha avuto una brutta partenza, sembrava il suo vecchio io là fuori e ha fatto dei buoni passaggi. 

450 RISULTATI GARA HEAT 2

Justin Barcia avrebbe vinto la seconda manche.

Il pilota di GasGas, Justin Barcia, si sarebbe assicurato l'holeshot ma il 16 di Zach Osborne e un campo di 450 affamati sarebbero stati sulla sua coda. Eli Tomac si è seduto al terzo posto e Adam Cianciarulo al terzo e quarto mentre Ken Roczen ha inseguito i due al quinto. La gara è rimasta incredibile nonostante la pista fosse meno tecnica e più veloce di Houston 1. Cooper Webb ha superato Broc Tickle per la sesta posizione. I due piloti ufficiali Kawasaki Eli Tomac e Adam Cianciarulo si sono dati battaglia per il terzo posto. Per mettere in prospettiva quanto fosse intensa questa gara di calore, sette campioni di Supercross stavano lottando per un posto nello spettacolo notturno. Dean Wilson e Aaron Plessinger hanno combattuto per il trasferimento all'evento principale. A un giro dalla fine, GasGas avrebbe vinto un'altra manche per la squadra e Justin Barcia avrebbe ottenuto la prima scelta del cancello nell'evento principale.

POS. # RIDER
1 51 Giustino Barcia
2 16 Zach Osborne
3 9 Adam Cianciarulo
4 1 Eli Tomac
5 94 Ken Roczen
6 2 Cooper Webb
7 15 Dean Wilson
8 7 Aaron Plessinger
9 37 Benny Bloss
10 43 Fredrik Noren
11 28 Brandon Hartranft
12 805 Carlen Gardner
13 81 Justin Starling
14 981 Austin Politelli
15 848 Joan Cros
16 606 Ronnie Stewart
17 282 Teodoro Pauli
18 952 Ludovic Macler
19 20 Broc solletico
20 83 Alex Ray

Dean Wilson ha combattuto con Aaron Plessinger per l'ottavo posto.

450 RISULTATI GARA HEAT 1

Chi non ama una sezione di sabbia? Beh, forse i motociclisti non lo fanno, ma ehi, fa delle foto fantastiche.

La prima manche per la classe 450 è decollata e la 25 di Marvin Musquin ha rubato l'holeshot a Chase Sexton. Sfortunatamente, c'è stato un enorme tamponamento al primo turno che ha coinvolto Justin Bogle, Deven Raper e molti altri, con il conseguente riavvio della bandiera rossa della gara di calore. Dopo il raggruppamento, i corridori si sono allineati al cancello per prepararsi. Il tabellone di 30 secondi è salito, il cancello è caduto e Chase Sexton ha preso l'holeshot. Vince Friese ha avuto un grave incidente e la sua moto ha attraversato il gruppo volando contro i corridori in arrivo nella corsia successiva. Justin Brayton e Dylan Ferrandis hanno quasi evitato la caduta della bici rossa. Chase Sexton ha tenuto il comando seguito da Marvin Musquin e Dylan Ferrandis al terzo posto e Justin Brayton al quarto. I due francesi 450 si sono subito schierati a vicenda mentre Dylan ha colmato il divario su Marvin. Dylan ha superato Marvin attraverso gli whoops e ha messo gli occhi su Chase Sexton della Honda. Tuttavia la guida fluida del 23 sarebbe ripagata in quanto avrebbe vinto la sua prima vittoria in manche.

POS. # RIDER
1 23 Chase Sexton
2 14 Dylan Ferrandis
3 25 Marvin Musquin
4 27 Malcolm Stewart
5 10 Justin Brayton
6 21 Jason Anderson
7 17 Joey Savatgy
8 36 Martin Davalos
9 11 Kyle Chisholm
10 19 Justin Bogle
11 280 Cade Clason
12 722 Adam Enticknap
13 309 Jeremy Smith
14 57 Justin Rodbell
15 330 Aj Catanzaro
16 184 Campione di Scott
17 421 Vann Martin
18 447 Deven Raper
19 114 Nick Schmidt
20 40 Vince Friese

Brandon Hartranft prende la linea bassa.

Justin Barcia 2021 Houston Supercross 2-148Rosso su rosso quando Justin Barcia entra nel secondo round con il piatto rosso.

450 RISULTATI DELLA CORSA LCQ

Brandon Hartranft ha ottenuto l'holeshot all'inizio della 450 LCQ ma entro le prime due curve, Vince Friese avrebbe fatto il passaggio per prendere il comando. Il compagno di squadra di Vince Friese, Broc Tickle, si è seduto al terzo posto seguito da Alex Ray. I quattro corridori avrebbero mantenuto i loro posti nelle gare e sarebbero passati allo spettacolo notturno.

POS. # RIDER
1 40 Vince Friese
2 28 Brandon Hartranft
3 20 Broc solletico
4 83 Alex Ray
5 805 Carlen Gardner
6 848 Joan Cros
7 81 Justin Starling
8 282 Teodoro Pauli
9 606 Ronnie Stewart
10 722 Adam Enticknap
11 184 Campione di Scott
12 57 Justin Rodbell
13 43 Fredrik Noren
14 114 Nick Schmidt
15 447 Deven Raper
16 952 Ludovic Macler
17 421 Vann Martin
18 309 Jeremy Smith
19 981 Austin Politelli
20 19 Justin Bogle
21 280 Cade Clason
22 330 Aj Catanzaro

I TOP 4 PASSA ALL'EVENTO PRINCIPALE

2021 HOUSTON SUPERCROSS 2 | PIENA COPERTURA

Ti potrebbe piacere anche