CLASSIFICA PUNTO STAGIONE SUPERCROSS 2021 DOPO IL ROUND 4

CLASSIFICA PUNTO STAGIONE SUPERCROSS 2021 DOPO IL ROUND 4

La classifica dei punti viene finalmente aggiornata dopo il quarto emozionante round della stagione 2021 Monster Energy Supercross. Sia la classe 250 che la 450 ci hanno tenuti impegnati per tutto il giorno dalle qualifiche al gate drop al Main Event. La classe 250 è stata affinata solo a diversi piloti che sono costantemente in cima alla classifica, mentre la classe 450 è il gioco di chiunque per i primi 10 piloti che si battono per il podio. I tre round precedenti hanno visto piloti simili nelle qualifiche e nelle manche, ma un pilota diverso ha vinto il Main Event ogni sera. Quando si è trattato dei Main Event, abbiamo assistito ad alcune gare straordinarie tra le due classi. La classe 250 è stata piena di drammi tra i piloti e di un folle ritorno di Jett Lawrence. La classe 450 ha caratterizzato alcune delle gare più vicine che abbiamo mai visto tra i tre dei 450 piloti più veloci. Scorri in basso per scoprire come è andato tutto e vedere dove si trova il tuo pilota preferito nella corsa a punti.

2021 INDIANAPOLIS SUPERCROSS 1 | PIENA COPERTURA

Foto di Brian Converse

450 PUNTI SUPERCROSS ROUND 4 di 17

Lucas Oil Stadium_2021 Indianapolis Supercross 1-1686Il tracciato sterrato e tracciato del Lucas Oil Stadium si è rivelato uno dei round più impegnativi della stagione 2021.

Per la classe 450, abbiamo visto ancora una volta Ken Roczen balzare in cima alla classifica nelle qualifiche cronometrate con Eli Tomac seduto proprio dietro il detentore della targa rossa. Tuttavia Eli avrebbe recuperato il miglior tempo in qualifica solo superando Ken. Quando sono arrivate le gare di Heat, sia Adam Cianciarulo che Ken Roczen hanno vinto le loro gare. Ken ha vinto il suo con un enorme vantaggio sul resto della competizione, guadagnando oltre 10 secondi di distacco sul resto del gruppo 450. Adam ha vinto la sua gara con un distacco non così grande come quello di Ken ma comunque un rispettabile vantaggio. La pista era completamente distrutta a questo punto e le tracce sarebbero arrivate a mostrare il loro metal prima dell'inizio del Main Event. Il Main Event era follemente vicino dopo che Eli Tomac ha preso l'holeshot seguito da Adam Cianciarulo e Ken Roczen. I tre corridori si sono scambiati di posto per tutta la gara commettendo occasionalmente degli errori. Sono andati avanti e indietro scambiandosi di posto e i tre hanno partecipato a una delle gare più vicine che abbiamo mai visto. Quando si trattava della bandiera a scacchi, Ken Roczen avrebbe vinto e avrebbe vinto lo spettacolo notturno.

POS. # NOME Punti totali
1 94 Ken Roczen 86
2 2 Cooper Webb 80
3 1 Eli Tomac 77
4 9 Adam Cianciarulo 70
5 51 Giustino Barcia 69
6 14 Dylan Ferrandis 67
7 27 Malcolm Stewart 63
8 10 Justin Brayton 62
9 25 Marvin Musquin 61
10 16 Zach Osborne 58
11 7 Aaron Plessinger 52
12 21 Jason Anderson 50
13 17 Joey Savatgy 38
14 15 Dean Wilson 35
15 20 Broc solletico 31
16 11 Kyle Chisholm 21
17 40 Vince Friese 21
18 36 Martin Davalos 20
19 37 Benny Bloss 16
20 28 Brandon Hartranft 13
21 23 Chase Sexton 10
22 19 Justin Bogle 10
23 83 Alex Ray 6
24 722 Adam Enticknap 4
25 981 Austin Politelli 3
26 805 Carlen Gardner 2

L'alluce rotto di Dean Wilson si sarebbe rivelato troppo per il pilota 450 e, purtroppo, avrebbe saltato il resto delle qualifiche e delle gare di Indianapolis 1. 

250 PUNTI SUPERCROSS ROUND 4 di 9

Sia Colt Nichols che Christian Craig si sono diretti al quarto round con un vantaggio di pari punti. 

Quando è arrivato il momento delle qualifiche cronometrate, entrambi i compagni di squadra Star Yamaha, Christian Craig e Colt Nichols, hanno stabilito i tempi sul giro più veloci della giornata per la classe 250. Michael Mosiman ha vinto la sua gara di calore dopo aver rubato la linea di Jett in una curva con conseguente ribaltamento di Jett. Jett ha perso molte posizioni ed è risalito fino al secondo posto ma non ha catturato il pilota della GasGas. Anche Christian Craig ha vinto la sua gara di calore e tutto è arrivato al Main Event. Quando il cancello è caduto, Colt Nichols avrebbe ottenuto l'holeshot e avrebbe mantenuto il primo posto per l'intera gara. Jett Lawrence ha avuto una brutta partenza e ha commesso un grosso errore a metà gara, ma è comunque riuscito a raggiungere i leader della corsa con un giro dalla fine. Nell'ultimo giro, sia Jett che Christian si sono impigliati e hanno deviato fuori pista lasciando che Michael Mosiman e Jo Shimoda arrivassero terzo e quarto. Colt ha vinto il Main Event e sarebbe andato via con i punti di vantaggio.

POS. # NOME Punti totali
1 64 Colt Nichols 96
2 29 Christian Craig 88
3 18 Jett Lawrence 83
4 30 Jo Shimoda 77
5 42 Michael Mosiman 76
6 95 Joshua Osby 56
7 55 Giovanni Corto 54
8 49 Mitchell Oldenburg 51
9 773 Thomas Do 47
10 115 Max Vohland 46
11 241 Joshua Varize 41
12 38 Austin Forkner 40
13 76 Grant Harlan 34
14 24 Rj Hampshire 32
15 85 Kevin Moranz 32
16 122 Jeremy Hand 31
17 99 Hunter Sayles 28
18 88 Logan Karnow 23
19 116 Tj Albright 14
20 185 Wilson Fleming 14
21 125 Luca Neese 14
22 170 Devin Simonson 12
23 124 Lane Shaw 12
24 604 Max Miller 9
25 193 Hunter Schlosser 7
26 384 Lorenzo Camporese 6
27 260 Dylan Woodcock 5
28 216 Devin Harriman 4
29 162 Maxwell Sanford 3
30 87 Curren Thurman 2
31 637 Bobby Piazza 2
32 625 Jonah Geistler 1

I due compagni di squadra Star Yamaha hanno dominato la costa orientale.

2021 INDIANAPOLIS SUPERCROSS 1 | PIENA COPERTURA

Ti potrebbe piacere anche