TESTATO SQUADRA MXA: COLLEGAMENTO LAVORI SPURGO FORCELLA CORTA

CHE COS'È? Mentre guidi la bici su un terreno accidentato, il movimento della forcella crea attrito. Il sottoprodotto dell'attrito è il calore. Se non ci credi, allungati e afferra la gamba della forcella con la mano nuda dopo una moto. Gli steli della forcella saranno caldi, sebbene su una forcella pneumatica, lo stelo dell'olio della forcella sarà più caldo del lato aria. Tutto questo calore fa espandere l'aria all'interno dei tubi della forcella. E quando la pressione dell'aria aumenta all'interno di un contenitore chiuso, come una gamba della forcella, resiste alla compressione. Più calde diventano le tue forcelle, più rigide diventano.

Ora, potresti pensare che, poiché la tua bici ha forcelle con molla elicoidale, la tua bici non è influenzata dall'espansione dell'aria calda. Sbagliato! Tutte le forcelle, siano esse forcelle pneumatiche o forcelle con molla elicoidale, sono forcelle pneumatiche. Deve essere presente una camera d'aria in tutti i modelli di forcella per compensare il movimento di collasso delle forche. E quella camera d'aria, quando si surriscalda, renderà le tue forche più rigide. Quanto più rigido? Dipende dalla temperatura dell'aria ambiente, dalle asperità della pista, dal peso del ciclista e dalla sua velocità, ma da 4 a 5 psi su una forcella pneumatica WP è un numero di riferimento. 

COS'È COSTO? $ 24.95. 

CONTATTO? www.worksconnection.com o (530) 642-9488.

CHE COSA SI distingue? Ecco un elenco di cose che risaltano con gli sfiati della forcella a pulsante di Works Connection Shorty. 

(1) Concetto. Dopo una lunga e dura moto, le tue forcelle saranno notevolmente più rigide di quanto non fossero all'inizio della moto. Se non spurghi l'aria espansa dalle forcelle prima della tua prossima manche, diventeranno molto più rigide. Ogni produttore mette una vite di spurgo sulla parte superiore dei cappucci della forcella per consentire al ciclista di rilasciare l'aria intrappolata con un cacciavite o un cacciavite Torx n. 20. Lo spurgo delle forcelle dovrebbe essere in cima alla lista delle cose da fare tra le moto, ma puoi rendere il lavoro molto più semplice installando gli sfiati d'aria a pulsante Shorty di Works Connection. Consentono alla pressione dell'aria accumulata di fuoriuscire con il semplice tocco di un dito.

(2) Installazione. Ecco la semplice procedura in tre fasi. (1) Non inserire o spurgare aria dalle forcelle con la ruota anteriore a terra. Perché? Quando la ruota anteriore è a terra, il peso della motocicletta fa collassare leggermente gli steli della forcella, il che a sua volta modifica il volume della camera d'aria. (2) Prenditi il ​​tempo per pulire la parte superiore dei tappi della forcella prima di rimuovere le vecchie viti di sfiato dell'aria. Una volta svitate le vecchie viti di spurgo, puoi semplicemente avvitare gli sfiati a pulsante Works Connection. Hanno un O-ring per sigillare contro eventuali perdite di olio. Non stringere eccessivamente gli sfiati; hanno una dimensione del filo molto piccola e possono rompersi. (3) Posizionare gli sfiati forcella a pulsante in modo che siano facilmente raggiungibili e dove siano protetti da posatoi e chiavi errate. Questo può essere complicato dal manubrio, dai paramani e dai cuscinetti del manubrio.

(3) Opzioni. Come ci si aspetterebbe, non tutti i produttori di forcelle utilizzano le stesse dimensioni o passo della filettatura sulle viti di spurgo di serie. Nell'attuale raccolto di moto da cross 2021 450cc, ci sono tre diversi tipi di viti di spurgo. Le forcelle WP utilizzano il numero di parte 26-330 di Works Connection, Honda e Kawasaki il 26-321, mentre Yamaha e Suzuki hanno bisogno della parte 26-320. 

CHE COSA È LO SQUAWK? Nessun reclamo serio, ma occasionalmente può esserci una piccola quantità di nebbia d'olio quando viene rilasciata la pressione dell'aria. 

VALUTAZIONE MXA: Il mondo non ruota attorno alla rapidità con cui puoi scaricare la pressione dell'aria in eccesso dalle tue forcelle; ruota attorno al fatto che tu lasci effettivamente uscire l'aria o meno. La scelta tra scavare nella cassetta degli attrezzi per uno strumento o premere un pulsante dovrebbe essere abbastanza ovvia.

Ti potrebbe piacere anche