JASON ANDERSON FUORI DA REDBUD NATIONAL: CHIRURGIA PER RIMUOVERE LA VECCHIA PIASTRA DAL SUO BRACCIO

Jason Anderson si è fatto male al braccio la scorsa settimana all'Ironman in allenamento.

JASON ANDERSON FUORI DAL 2020 RED BUD NATIONAL 1: CHIRURGIA PER RIMUOVERE LA VECCHIA PIASTRA DAL SUO BRACCIO

Jason Anderson del Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Team è stato sottoposto con successo a un intervento chirurgico giovedì mattina per rimuovere l'hardware originariamente utilizzato per riparare un braccio rotto che ha subito durante un incidente di prova del 2019. L'intervento imprevisto arriva dopo che Anderson ha aggravato l'area sabato scorso in un brusco atterraggio durante la Moto 1 dell'Ironman National. I risultati dei raggi X hanno scoperto che una placca e viti nel suo avambraccio si erano ritirate dall'osso e l'intervento è stato immediatamente programmato.

Potrebbe tornare prima che si svolgano le gare rimanenti, ma c'è la possibilità che alcune delle gare rimanenti vengano annullate o spostate. Jason sarà valutato nelle prossime settimane per determinare se sarà in grado di tornare al campionato nazionale AMA quest'anno.

Jason Anderson pubblicato via instagram: “Mi sono davvero dispiaciuto per la fine della mia stagione. Ho aggravato il mio braccio in Tennessee con un incidente alla prima curva, non pensavo fosse un grosso problema .. beh lo scorso fine settimana non si è schiantato ma sono atterrato con forza su un salto e la mia piastra si è ritirata dall'osso che ha causato disagio e danno ai tendini del polso ..

Durante la stagione sono sempre sopraffatto da quanto siamo impegnati e desideriamo una pausa, ma in questo momento ho quella pausa ... sono seduto qui a guardare le gare così depresso che non sono là fuori a fare ciò che amo. Lo adoro e questi infortuni duri mi ricordano quanto mi piace quello che faccio!

Scusate i miei fan e tutti i miei sponsor tosti, non sono là fuori a strappare tutto per voi ragazzi, ma tornerò! "

2020 REDBUD NATIONAL 1 (VENERDÌ) | PIENA COPERTURA

Ti potrebbe piacere anche