SPECIFICA TECNICA MXA: 10 COSE SUL DUE TEMPI DEL YAMAHA YZ2020 250

SPECIFICA TECNICA MXA: 10 COSE SUL DUE TEMPI DEL YAMAHA YZ2020 250

(1) Età. A differenza di altri produttori giapponesi, Yamaha continua a produrre moto da cross a due tempi. Questa è la buona notizia, ma puoi elencare le modifiche a YZ250 dal 2006 su una nota di post-it. Ecco l'elenco completo. L'YZ250 ha avuto molle di shock in titanio dal 2006 al 2012. Ha ottenuto un ago N3EW e barre sovradimensionate 2007. Nel 2008, ha ottenuto supporti per barra rimovibili, una pinza freno anteriore più piccola e rotori a onda. Per il 2011, ha ottenuto un silenziatore più lungo di 75 mm e una compressione minore. In 2013, YZ250 ha ricevuto un parafango posteriore bianco. Nel 2014 è tornato il parafango posteriore blu. Il grande cambiamento al YZ250 nel 2015 era la plastica a forma di freccia. Per il 2016, l'YZ250 ha ottenuto cerchi neri. Il YZ2017 250 è stato abbellito con un rotore del freno anteriore da 270 mm. Per 2018, YZ250I cerchi neri sono diventati blu. Paradossalmente, forse la mancanza di investimenti in ricerca e sviluppo è ciò che ha tenuto in vita la YZ250.

(2) Peso. L'YZ250 colpisce la bilancia a 219 sterline. Questo è leggero rispetto a un 238 libbre YZ450F a quattro tempi, ma non è leggero rispetto al KTM 212SX da 250 libbre. Puoi tagliare un po 'di peso con un'infusione di dollari, ma qualsiasi peso che risparmi con Ti sul tuo YZ250, può risparmiare anche un proprietario KTM. Non fissare sul peso; concentrarsi sulla durabilità.

(3) Potenza. Il KTM 2020SX del 250 ha fino a 4 cavalli in più rispetto al YZ2020 250 nella gamma media; tuttavia, il motore YZ250 offre una potenza semplice. Tutti i proprietari di YZ250 sanno che una gabbia Pro Circuit o FMF, una gabbia per ance Boyesen o Moto Tassinari e un ritocco Mitch Payton sulle porte possono aggiungere potenza beaucoup al cavallo da guerra blu. Non è che la powerband YZ250 non sia abbastanza buona; è solo che potrebbe essere molto meglio dalla fabbrica. Il deuce-e-mezzo arancione ha una fascia di potenza medio-bassa, mentre l'YZ250 ha una fascia di potenza medio-alta. La grazia salvifica per il motore Yamaha YZ250 rispetto al motore KTM è che ha un'erogazione di potenza più ampia, più maneggevole e più facile da usare rispetto al KTM.

(4) Nuovo vecchio stock. Il 2020 YZ250 utilizza ancora il piccolo asse posteriore da 22 mm e ha il bullone del perno del tirante dell'ammortizzatore posteriore instradato attraverso il forcellone, mentre i quattro tempi Yamaha utilizzano un tirante dell'ammortizzatore sotto-slung, un asse posteriore da 25 mm e un forcellone che è del 4 percento meno rigido verticalmente, il 5 percento in meno di rigidità in torsione, l'8 percento in più di rigidità in orizzontale e 12.2 once più leggero. Il risparmio totale nel peso non sospeso è di 1 chilo, 5 once, peso che YZ250 potrebbe perdere.

(5) Inerzia. Molti piloti YZ250 aggiungono pesi ai volani da 9 once ai loro motori per distribuire la potenza, migliorare la trazione e aggiungere un po 'di sovra giri extra. Yamaha potrebbe facilmente cambiare l'inerzia del volano sulle pedivelle per ottenere la stessa cosa o semplicemente montare un volano di serie più pesante.

(6) Ingranaggi. Yamaha dovrebbe mettere un pignone a 51 denti su ogni YZ250. È il mod pilota più comune. Perché? Perché il passaggio dal secondo al terzo ha bisogno di aiuto. In un mondo perfetto, Yamaha avrebbe spostato la terza marcia più vicino alla seconda (come hanno fatto con la YZ250X cambio fuoristrada). Fino ad allora, un pignone posteriore da 51 denti è la configurazione a caldo.

(7) Manutenzione. Non ci vuole un genio meccanico per far funzionare un YZ250. Cambiare un'estremità superiore su un due tempi è economico e facile rispetto a un quattro tempi, reso ancora più conveniente dal fatto che puoi farlo da solo.

(8) Sospensione. In quello che fu un momento della lampadina Edison nel 2006, Kayaba cambiò le forcelle YZ250 dallo smorzamento sensibile al 70% in posizione allo smorzamento sensibile al 90%. È diventato il Santo Graal delle sospensioni del motocross. Tutte le seguenti forcelle Yamaha (dal 2006 al 2020) hanno beneficiato dello smorzamento lineare Speed-Sensitive System (SSS) di Yamaha. Non ci sono colline o valli nella curva di smorzamento SSS. Diventa più rigido alla stessa identica velocità nella prima metà del viaggio della seconda metà. Nel corso degli anni, Yamaha ha apportato smorzamenti e cambi di molla per stare al passo con i tempi, ma Yamaha ha fatto attenzione a non sbagliare con successo. Se sei un Pro veloce, un jumbo da 6 piedi o un anemico da 130 libbre, potresti dover lavorare sulla sospensione dell'YZ250; ma, per tutti gli altri, la sospensione Kayaba SSS è di per sé una classe. Lascia perdere e dedica il tuo tempo a imparare cosa fanno realmente i clicker.

(9) Frizione. Ordiniamo sempre molle della frizione più rigide per le nostre Yamaha YZ250, ma non le usiamo sempre, o piuttosto non le usiamo sempre tutte. È possibile eseguire un set completo di molle della frizione più rigide per un migliore collegamento, oppure mescolare e abbinare le molle della frizione stock e aftermarket per ottimizzare la sensazione.

(10) buon senso. Il miglior consiglio che possiamo darti sulla Yamaha YZ250 a due tempi è di acquistarlo, guidarlo e dimenticarlo. Questa è la bici fai-da-te per il ciclista medio. È economico (soprattutto se ne acquisti uno quasi identico), semplice da riparare e un colpo da corsa.

Yamaha yz2020 del 250MOTCROSSazione di motocrossspecifiche tecniche mxayamahayamaha yz250