PROVA DI GARA 2008: KTM 125SX VS KTM 144SX


125


144

Se l'equipaggio del demolitore MXA gestisse Yamaha, l'unico altro produttore di Big Five a produrre un 125cc a due tempi nel 2008, ordineremmo al dipartimento di ricerca e sviluppo di trasformarlo in una YZ150 per il 2009. Ammettilo; il modello classico della classe 125cc è rotto. Non più competitiva sul circuito nazionale, abbandonata dai consumatori, e soffre di un gap di coppia rispetto alla nuova generazione di 250cc a quattro tempi, la veneranda 125 raggiungerà presto la temperatura ambiente a meno che i costruttori non trovino un nuovo modello di business.
Per fortuna, le corse amatoriali di AMA hanno preso provvedimenti, anche se molto attesi, per salvare il due tempi. A partire da subito, due colpi fino a 250 cc saranno legali nella stessa classe dei quattro tempi da 250 cc (inoltre, i due colpi da 285 cc possono correre nella classe 450). Sfortunatamente, AMA Pro Racing è ancora seduto sulle sue mani quando si tratta di due tempi.
Non si tratta semplicemente di quale tipo di macchinario è più competitivo; i quattro colpi sono competitivi solo perché hanno avuto un enorme vantaggio di spostamento nel 1998. L'idea di livellare il campo di gioco tra i quattro tempi 250 cc e due tempi 125 cc è essenziale per fornire più opzioni ai corridori locali, ingresso meno costoso nel sport e più varietà nei campi.
KTM è il primo e unico produttore a sfruttare le misure correttive delle corse amatoriali di AMA. Sebbene introdotto come modello del 2007, la KTM 144SX non è stata prodotta in numero significativo la scorsa stagione. Quest'anno lo sarà.
In quella che è una sparatoria unica, la squadra di demolitori della MXA ha trascorso due mesi con una KTM 2008SX del 125 e una KTM 2008SX del 144 corrispondente, cercando di scegliere un vincitore. 

D: QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA KTM 125SX E KTM 144SX?

A: Esistono quattro differenze significative tra 125SX e 144SX.
Alesaggio e corsa: il KTM 125SX ha un alesaggio e una corsa di 54 mm per 54.5 mm. Il 144SX è annoiato di 2 mm e accarezzato di 4 mm (56 mm x 58.5 mm). Il 144SX ha un nuovo pistone, anelli, cilindro e manovella.
Tubo di scarico: visivamente, l'unico modo in cui l'equipaggio del demolitore MXA poteva distinguere la 125SX dalla 144SX nelle fosse era guardando il tubo di scarico. I 144 e 125 condividono lo stesso tubo di base, ma il 144SX ha un'estensione da 1-1 / 2 pollici aggiunta al tubo di sterzo.
Dentatura: la 125SX ha un pignone a 13 denti controsoffitto, mentre la 144SX utilizza un contralbero a 14 denti più alto (entrambi hanno pignoni posteriori a 50 denti). Cosa significa? Il pignone contralbero più alto equivale a far funzionare un pignone posteriore a 47 o 46 denti. Gli ingranaggi più alti della 144SX sono progettati per sfruttare la sua potenza e coppia extra.
Jetting: Entrambe le bici hanno lo stesso carburatore Keihin PWK da 39 mm, ma il getto principale e l'ago sono molto più ricchi sul 144SX.

D: COME FUNZIONA IL TWIN KTM?

A: Come puoi immaginare, i gemelli KTM fraterni non hanno molto in comune quando si tratta di powerbands.
Fascia di potenza 125SX: grazie a un nuovo pistone, anelli trapezoidali, volume ridotto nella gabbia della lamella e una nuova curva di accensione, la 2008SX del 125 è notevolmente più veloce del modello del 2007 (che non era inclinato). La powerband è estremamente lineare. Non ci sono esplosioni di potere o colpi aggressivi. Invece, la KTM 2008SX 125 tira e tira e tira. La maggior parte dei testisti lo ha confrontato con un motore da “corsa su strada”, in quanto è stato liscio da 5000 giri / min a picco a 11,500 giri / min. Il motore 125SX dello scorso anno è andato leggermente più in alto (11,700 giri / min), ma era circa un cavallo in meno rispetto al modello del 2008 in ogni fase della powerband fino a quel limite minore dopo 11,500 giri / min.
Fascia di potenza 144SX: dove la 125SX ha una fascia di potenza liscia, lineare e vivace, la banda di potenza KTM 2008SX del 144 è molto più pesante dal basso e verso il centro. La coppia aumenta di due libbre da 6000 rpm a 10,000 rpm (e un chilo di piede fino alla firma). Un confronto più significativo è tra la coppia della 125SX (17.8 ft-lb), 144SX (18.9 ft-lb) e 250SXF a quattro tempi (19.2 ft-lb). Il 144SX colma il divario di coppia, che è quello che usano i quattro colpi per agganciarsi meglio dei due colpi. La coppia aggiuntiva della 144SX è più importante in pista rispetto ai suoi cavalli.
Detto questo, i numeri di potenza favoriscono il 144SX rispetto al 125SX (e anche al 250SXF). La KTM 2008SX del 144 supera i 40 cavalli al picco (che è inferiore di circa 300 giri / min e due cavalli in più rispetto al picco della 125SX). Soprattutto, il 144SX rende fino a tre cavalli in più rispetto al 125SX nella carne della powerband.

D: QUALE È UNO PIÙ VELOCE, IL 125SX O 144SX?

A: Hai bisogno di chiedere? Nelle gare back-to-back, in cui i ciclisti testavano le bici tra una moto e l'altra, tutti i testisti adoravano la 144SX. Data la loro scelta di quale bici correre, hanno scelto all'unanimità la 144SX.
La coppia e la potenza extra del 144SX possono essere utilizzate all'istante, senza aspettare che si costruiscano i giri. Sorprendentemente, anche se il picco è solo 300 giri / min in meno rispetto al picco della 125SX, ogni ciclista di prova ha pensato che si fosse spento molto prima? Che era più una questione del 144SX che si arrendeva da un punto più alto sulla curva della potenza, che ha reso quasi identico la curva di approvazione sembra più evidente.

D: ABBIAMO AVUTO PROBLEMI CON OGNI MOTO?

A: Sì, l'equipaggio del demolitore MXA ha lottato con alcuni peccadilloes.
Cambio: non ci è piaciuto il rapporto di trasmissione 13/50 di serie sulla 125SX, ma siamo rimasti soddisfatti della 14/50 sulla 144SX. Sostituire la corona dentata 125SX con una 51.
Albero a gomito: abbiamo fatto esplodere l'estremità inferiore della pedivella 144SX alla mezz'ora. KTM ha riportato la nostra manovella in fabbrica per l'ispezione e ha promesso di scoprire perché la nostra manovella era troppo stretta. Abbiamo scambiato i motori e non abbiamo avuto problemi con il mulino numero due.
Sospensione: sebbene KTM preveda di aumentare i tassi delle molle su ogni altro modello del 2008, hanno lasciato le molle relativamente morbide sia sulla 125SX che sulla 144SX. Possiamo accettarlo perché il mercato dei 125 a due tempi (anche quelli annoiati e accarezzati) si è rivolto quasi esclusivamente ai trapianti di miniciclo. Se sei un adulto, un veterinario, un intermediario o un professionista, dovrai salire sulle molle (siamo diventati più rigidi).

D: QUAL È STATA LA NOSTRA IMPOSTAZIONE DELLA FORCELLA MIGLIORE?
 
A: Per le gare hard-core, raccomandiamo questa configurazione della forcella:
Velocità della molla: 0.44 kg / mm (0.42 stock)
Altezza olio: 360cc (370cc stock)
Compressione: 15 clic (14 azioni)
Rimbalzo: 24 clic (21 azioni)
Altezza della gamba della forcella: 5 mm in su
Note: Per il 2008, KTM ha ridotto l'attrito sulle tenute della forcella per un'azione più fluida, mentre riprogettava i coni di fondo idraulici per una decelerazione meno brusca alla fine della corsa.

D: QUAL È LA NOSTRA MIGLIORE IMPOSTAZIONE DI SHOCK?
 
A: Per le gare hard-core, raccomandiamo questa configurazione di shock:
Velocità della molla: 6.3 kg / mm (6.0 stock)
Abbassamento della corsa: 105mm
Alta compressione: un giro
Bassa compressione: 20 clic (14 stock)
Rimbalzo: 25 clic (23 azioni)
Note: per un ciclista che utilizza la frequenza della molla di serie, eseguiremmo comunque le stesse impostazioni di base del clicker. Abbiamo la nostra migliore fortuna trasformando il rimbalzo. Lo shock di quest'anno ha un corpo in alluminio e uno smorzamento più progressivo per ridurre il fondo.

D: PER QUANTO RIGUARDA IL JETTING KTM 125SX / 144SX?

A: KTM 125SX e 144SX non condividono lo stesso getto. Ecco le specifiche di jetting consigliate da MXA (il jets 144SX è tra parentesi).
Jet principale: 188 (202)
Jet pilota: 45 (45)
Ago: 1469D (1471H)
Clip: secondo dall'alto (terzo)
Vite pneumatica: 1-1 / 2 risulta (1-1 / 2)
Nota: il 125SX ha mostrato un significativo bogging durante l'accelerazione dell'acceleratore. Abbiamo eliminato questo facendo cadere l'ago una clip e sporgendo la vite dell'aria.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:
(1) Tappo del gas: odiavamo il tappo del gas perché perdeva. Ora lo odiamo perché devi premere un pulsante prima che giri. In una gara di fango, questo pulsante può intasarsi.
(2) Pannelli laterali: cosa hanno gli austriaci contro i numeri?
(3) Bulloni pignone: non perdere il kit di utensili in dotazione. Perchè no? Sarà necessaria la chiave Torx per serrare i bulloni del pignone posteriore.
(4) Parti nere: il nero è dentro (come testimoniano sia il look Black Bart di KTM che quello Kawasaki). Vorremmo che il nero fosse fuori, perché i cerchi neri sembrano sale e pepe dopo alcuni cambi di pneumatici.
 
D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:
(1) Parafango anteriore: complimenti a KTM. Ci vollero circa un decennio, ma alla fine aggiustarono il parafango anteriore. Non solo non colpisce più la gomma anteriore, ma le sue dimensioni sono allettanti. È stato così difficile?
(2) Telaio in acciaio: in un mondo dominato dall'alluminio, ci piace l'idea dell'acciaio.
(4) Manubrio: KTM ha sostituito la curva proprietaria del manubrio dell'anno scorso con una curva Renthal 996 più standard.
(5) Pinze triple: le pinze triple KTM lavorate a controllo numerico sono dotate di supporti per barra regolabili in quattro direzioni e offset regolabile (20 mm o 18 mm).
(6) Freni: freno anteriore eccezionale. Questo freno anteriore da 260 mm è il
campione di potenza di potenza.
(7) Peso: Sia la 125SX che la 144SX arrivano a meno di 200 libbre. Puoi sentire quanto sono leggeri in pista.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Non dobbiamo davvero dirti chi ha vinto la sparatoria tra la 125SX e la 144SX. La prova della vittoria sta nel fatto che nel 144 KTM produrrà il doppio delle 2008SX rispetto alle 125SX. Questa è una buona cosa, perché la 144SX è la scelta di tutti i test rider MXA.

ktm