BREAKING NEWS: MXGP BRITANNICO A MATTERLEY BASIN RINVIATO A CAUSA DEL MALE

Il round di apertura del Campionato mondiale di motocross FIM 2022 è stato annullato e riprogrammato per il 27 febbraio.

Comunicato stampa: Infront Moto Racing, FIM e l'organizzatore locale si rammaricano di informare che a causa delle condizioni meteorologiche avverse in loco a Matterley Basin, a causa della tempesta Eunice, l'evento sarà posticipato al prossimo fine settimana. Nonostante i nostri migliori sforzi e dopo numerosi incontri con lo Strategic Planning Group dell'Hampshire, composto dal Winchester County Council, dalla polizia e dalla salute ambientale, è stato emesso un avviso del governo a causa delle forti raffiche di vento sperimentate ieri e che dovrebbero continuare per tutto il fine settimana.

Infront Moto Racing, FIM e l'organizzatore locale hanno deciso di posticipare l'evento al prossimo fine settimana. La preoccupazione principale di Infront Moto Racing e di tutte le parti coinvolte è la salute e la sicurezza di chiunque partecipi all'evento, siano essi pubblico, piloti, team, lavoratori e membri del settore. L'MXGP della Gran Bretagna è stato riprogrammato al fine settimana successivo, con l'evento che si svolgerà dal 26 al 27 febbraio. Ciò significa che tutti i biglietti acquistati per questo fine settimana saranno validi per la data alternativa. Le aree pubbliche rimarranno chiuse e riapriranno in tempo per la prossima settimana.

I forti venti hanno distrutto la tenda da sole del team F&H Kawasaki e causato danni significativi ai box.

Il team manager della Kawasaki MXGP, Antti Pyrhonen, ha osservato che "l'organizzazione dell'evento è stata gravemente colpita dalla tempesta Eunice che ha colpito il Regno Unito giovedì e venerdì concentrandosi sul sud del paese in cui si trova il sito dell'evento. Con così tante squadre che fanno affidamento su tende da sole e strutture semipermanenti nel paddock, l'effetto della tempesta e alcuni dei venti più alti mai registrati nell'area di Winchester hanno causato un ritardo significativo nei normali preparativi per l'evento e, per un certo numero, ingenti danni alle apparecchiature. Il nostro cuore va a tutti coloro che nel Regno Unito sono stati colpiti da questa enorme tempesta e, come KRT, spero che tutti possano riparare il danno e ricostruire”.

2-022 Gran Premio di Gran BretagnaCampionato mondiale di motocross fim 2022britsig gp posticipatomotocrossmotocrossmxaMXGP