FLASHBACK FRIDAY | LA PRIMA NAZIONALE DI CANNONDALE SULL'MX400

2000 Canondale MX400. 

Molte persone sono rimaste sorprese dall'apparizione di Cannondale sul fangoso Monte. Morris National nel 2000. Dal momento che il monte. Morris era vicino alla fabbrica, Cannondale sentiva che non avrebbero mai avuto un'opportunità migliore per provare la loro bici appena coniata nella competizione nazionale (solo la settimana prima che la società iniziasse a far uscire le prime moto di serie dalla catena di montaggio). A Mt. Morris, Keith Johnson del New England ha dovuto gareggiare nella principale qualificazione nazionale 250/450 di sabato per completare il grande programma. La moto si è rifiutata di partire per la prima qualifica (secondo quanto riferito perché alcuni cavi sul generatore sono stati staccati mentre la bici veniva pulita dopo le prove). La moto è stata riparata per Last Chance di sabato e Johnson si è qualificato facilmente per la gara di domenica.

Keith Johnson corre con la Cannondale. 

Domenica dopo aver tagliato i 40 uomini, Keith ha avuto una buona partenza (da una pessima posizione di partenza) e ha effettivamente corso tra i primi tre per un giro o due. Un paio di incidenti e un surriscaldamento, provocati dal fango, hanno posto fine alla prima manche.

Cannondale decise che la moto aveva visto abbastanza azione per un giorno e non erano sicuri di quanti danni avrebbe potuto subire la moto quando si era surriscaldata, quindi la riempirono dopo la prima moto e tornarono in fabbrica.

Cannondale è tornato in azione la prossima settimana a Southwick con Johnson a capo della carica. Nella gara successiva Cannondale ha messo Jeff Gibson sulla MX400. Jeff avrebbe gareggiato solo cinque gare. Keith Johnson ha corso un totale di sette nazionali all'aperto quell'anno sul Cannondale. I suoi migliori piazzamenti sulla Cannondale MX400 sono stati due 19 ° posto a Broome-Tioga e Kenworthy's Motocross Park. Un Cannondale non farebbe mai più il cancello dei 40 uomini in una National all'aperto.

Keith Johnson e il suo team con in mano il motore MX400. 

QUI SONO ALCUNI IMPORTANTI FATTI CANNONDALE DEL 2001:

(1) Le bici che rotolavano dalla catena di montaggio erano modelli del 2001. Cannondale armeggiò con l'idea di chiamarli modelli 2000 fino al 15 aprile, ma poi decise che chiamarli 2000 non avrebbe avuto alcun scopo.

(2) Le prime biciclette erano chiamate MX400, anche se la loro cilindrata effettiva era di 432 cc. Perché? Perché le decalcomanie MX400 erano già state stampate.

(3) Non c'era una squadra di motocross Cannondale a tempo pieno sul circuito nazionale (Keith Johnson aveva in programma di correre solo Mt. Morris e Southwick).

Questa è la E2003 del 440 che era la versione enduro della Cannondale. 

(4) Cannondale intendeva continuare a lavorare sui perfezionamenti della moto e apportare modifiche alla corsa se necessario. Tra le modifiche in corso c'erano l'eventuale rinominare la moto come MX432 e qualsiasi miglioramento che il loro dipartimento di ricerca e sviluppo potesse produrre. Nel 2002, Cannondale finì per chiamare la moto X440. Il 2003 è stato l'ultimo anno di produzione delle biciclette in quanto Cannondale ha dichiarato fallimento spendendo fino a $ 80,000,000 per il progetto.

Il filtro dell'aria MX400. 

(5) Sebbene sia stata dichiarata la "Bici dell'Anno" da una rivista di motociclette, MXA ha scritto un'appassionante recensione della Cannondale, elencando tutto dal fallimento della bici nel finire qualsiasi gara, la frizione debole, il peso complessivo pesante, il basso tasso di salita, design del tubo di avviamento e scarico elettrico macchiato che non aveva una lunghezza sintonizzata effettiva. Ha fatto la lista di Jody del peggiori bici ha mai corso.

Il suo strano serbatoio di benzina. 

CannondaleFlashback venerdìthor-ritorno di fiamma