CONFERMATO: DOPO 7 ANNI DI CORSA, JASON ANDERSON E ROCKSTAR HUSQVARNA SI SEPARANO

CONFERMATO: DOPO 7 ANNI DI CORSA, JASON ANDERSON E ROCKSTAR HUSQVARNA SI SEPARANO

Jason Anderson è diventato professionista con il team Rockstar Suzuki nel 2011, è rimasto con loro quando sono diventati un team satellite KTM nel 2014 e il suo successo nella classe 250 ha aiutato il team a diventare il team ufficiale Rockstar Husqvarna nel 2015. Ora, Jason Anderson dopo un Per un totale di 11 anni con il team Rockstar, 7 dei quali mentre il team era uno sforzo Factory Husqvarna, Jason e il team hanno deciso di andare in direzioni diverse per il 2022.

La scadenza del contratto Anderson/Husqvarna è avvenuta lo stesso giorno in cui è scaduto anche il contratto di Kawasaki con Eli Tomac. Abbiamo anche avuto la conferma che Jordon Smith lascerà il team Pro Circuit Kawasaki, Jett Reynolds diventerà Pro con il team Pro Circuit nel 2022 e anche il pilota amatoriale Chance Hymas lascerà Kawasaki. Prevediamo che più pezzi del puzzle andranno a posto venerdì 1 ottobre, quando inizieranno i contratti del 2022.


DICHIARAZIONE VIDEO DI JASON ANDERSON

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jason Anderson (@ elhombre21)


COMUNICATO STAMPA HUSQVARNA:

Husqvarna Motorcycles desidera esprimere i suoi sinceri ringraziamenti a Jason Anderson per il suo duro lavoro, impegno e risultati nelle corse negli ultimi sette anni. Dopo una relazione di grande successo con Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, il tempo dell'americano con il team è giunto al termine.

Da quando è entrato a far parte di Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing nel 2015 per competere con le macchine FC 450 nella classe 450, Jason Anderson è entrato in ogni stagione AMA Supercross e Pro Motocross come un vero contendente al titolo.

Indubbiamente, il momento clou del periodo di Anderson con Rockstar Energy Husqvarna è arrivato nel 2018 quando è stato incoronato campione 450SX. La vittoria ha segnato il primo titolo 450 Supercross per Husqvarna Motorcycles con le prestazioni di Jason e il risultato del campionato che hanno anche dato un notevole contributo alla posizione internazionale del marchio, oltre ad aggiungere alle loro ora 106 vittorie nel Campionato del Mondo. Durante il suo periodo con Rockstar Energy Husqvarna Jason ha vinto sette Main Event 450SX e ha conquistato 27 podi.

Un ulteriore successo è stato ottenuto all'aperto nella serie 450 Pro Motocross, con Anderson che ha ottenuto 16 risultati complessivi sul podio e un quarto posto in classifica in carriera. Al di fuori delle corse in America, Anderson ha vinto diverse gare del campionato australiano Supercross e ha rappresentato il Team USA al FIM Motocross delle Nazioni in due occasioni.

Stephen Westfall – Team Manager Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing: “È stato un onore aver lavorato con un pilota così talentuoso e impegnato come Jason. La sua dedizione e il suo talento, insieme alla sua volontà di impegnarsi sempre, hanno assicurato che fosse sempre il miglior pilota possibile. È un peccato che il suo tempo con la squadra coincida con il suo infortunio poiché stava mostrando una grande velocità all'inizio della stagione Pro Motocross. A nome di Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, auguro a Jason ogni bene e non vedo l'ora di vederlo alle gare in futuro".

Robert Jonas - Vicepresidente Motorsports Offroad: “Abbiamo trascorso sette anni fantastici con Jason e apprezziamo enormemente tutto ciò che ha realizzato e contribuito a Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing. Il momento clou ovviamente è stato vincere il titolo 450SX nel 2018. È stato un grande traguardo, sia personalmente per Jason che anche per Husqvarna, segnando il primo campionato 450SX per Husqvarna e FC 450. Quella vittoria del campionato ha davvero contribuito a elevare la posizione di Husqvarna all'interno degli sport motoristici globali , e ha davvero aiutato a far progredire il marchio. Tutti in Husqvarna Motorcycles augurano a Jason le migliori fortune per il futuro”.

Supercross 2022Jason Andersonrockstar husqvarnastagione scioccasxle squadre