MOTOCROSS TECH DIMENTICATA: TELAIO DI PROVA DELL'ANGOLO DELLA TESTA REGOLABILE DI KTM

Realizzando un tubo sterzo sovradimensionato e ovalizzato, KTM è stata in grado di costruire un telaio di prova che consente loro di modificare l'angolo di sterzo in pista per testare l'effetto di diverse angolazioni sulla maneggevolezza della bici.

La storia del motocross è piena di esempi di idee creative che sono state annunciate come rivoluzionarie, ma, a causa del rapido tasso di cambiamento nello sviluppo, sono sprofondate nella palude della tecnologia dimenticata. Sebbene alcune idee sia meglio lasciarle abbandonate, altre erano veramente innovative (se non alla fine riuscite). MXA ama rivelare le curiosità tecniche del motocross. Ricordi questa idea? Telaio di prova dell'angolo della testa regolabile di KTM.

KTM aveva molti diversi inserti eccentrici lavorati a CNC che potevano essere inseriti nella parte superiore e inferiore del tubo sterzo per alterare l'angolo di sterzo del telaio. Notare i morsetti sulle piste superiore e inferiore che tenevano gli inserti in posizione. Questo programma di test del 2015 è stato interrotto quando è stato stabilito che la rigidità del nuovo tubo sterzo alterava la condivisibilità dei dati con il telaio di serie.

Nel 2015, KTM stava cercando un modo per confermare il miglior angolo di sterzo. Ciò ha richiesto agli ingegneri di progettare una serie di telai con angoli di sterzo diversi e costruirli come biciclette complete in modo che i collaudatori potessero analizzare le modifiche. Era dispendioso in termini di tempo. Per accelerare i test, KTM ha deciso di costruire un telaio con un angolo di sterzo che potesse essere modificato entro i confini di un tubo sterzo sovradimensionato. Ciò ha permesso agli ingegneri KTM di portare una bici sulla pista di prova e cambiare l'angolo di sterzo a piacimento.

Per ottenere ciò, il tubo sterzo è stato ovalizzato sul piano longitudinale e gli inserti lavorati a CNC sono stati fissati nel tubo sterzo. Variando l'orientamento degli inserti, è possibile modificare l'angolo di sterzata del telaio. Con un fascio di inserti, è stato possibile testare piccoli cambiamenti dell'angolo di sterzo in pista. È stata un'idea geniale? Sì e no. Alla fine, KTM ha abbandonato l'idea perché il tubo sterzo eccessivamente robusto ha irrigidito il telaio così tanto che i risultati dell'angolo sterzo non erano ripetibili su un telaio convenzionale.

 

geometria del telaioangolo di testatelaio dell'angolo della testa regolabile di ktmtelaio di prova ktmmotocrossmxatecnologia di motocross di orgoteen