DIMENTICATO MOTOCROSS TECH: OCCHIALI MI TANTO NESLER

L'aria veniva aspirata attraverso gli occhiali dall'effetto del vuoto dell'aria che scorreva oltre lo sfiato di scarico.

La storia del Motocross è piena di esempi di idee creative che sono state annunciate come rivoluzionarie, ma, a causa del rapido tasso di cambiamento nello sviluppo, affondò nella palude della tecnologia dimenticata. Sebbene alcuni siano meglio abbandonati, altri sono stati davvero innovativi (se non in definitiva riusciti). MXA ama svelare le curiosità tecnologiche del motocross. Ricordi queste idee? Occhiali di protezione TN Vents.

Ci sono state molte aziende di successo di occhiali che vendono poco di più in termini di innovazione di cinturini fantasiosi, colori selvaggi e lenti rivestite. Vents Goggles non era uno di questi, in quanto non aveva così tanto successo e non si accontentava di vendere solo un normale occhialino. Gli occhiali Vents erano creativi. Le prese d'aria sono state progettate e brevettate da Michigan Mafia AMA Pro Todd Nesler. La caratteristica principale degli occhiali Vents erano le prese ad effetto Venturi che puntavano all'indietro dal telaio della maschera fino al cinturino. Quando l'aria scorreva oltre l'estremità delle palette, creava un vuoto che aspirava l'aria attraverso le fessure ricoperte di schiuma nel telaio ed eliminava l'appannamento mentre l'aria negli occhiali veniva scambiata a una velocità rapida.

MXA ha testato gli occhiali Vents nel 1989 e ci sono piaciuti. Siamo rimasti colpiti dal fatto che una piccola azienda a conduzione familiare (la famiglia ha costruito gli occhiali nel loro seminterrato) potrebbe sviluppare una maschera più innovativa rispetto ai grandi marchi. Durante i nostri test, non abbiamo mai avuto problemi di appannamento mentre eravamo in pista, ma come ci si aspetterebbe da occhiali costruiti nel seminterrato, abbiamo avuto alcuni problemi minori con il controllo di qualità sul montaggio dell'obiettivo e l'allineamento della cucitura sul cinturino. Le prese d'aria ci fornivano sempre parti aggiornate ogni volta che si presentava un problema.

Brevetto per gli occhiali Todd Nesler's Vents.

Per sopravvivere nel settore competitivo degli occhiali, Vents ha ampliato la sua linea di maschere nello sci, nelle motoslitte e nel paintball, dove hanno costruito la popolare maschera Predator ventilata dotata di maschera facciale che permetteva ai paintballer di respirare attraverso le palette sulla maschera. Gli occhiali Vents sono stati venduti al dettaglio per $ 39.95. Il modello Over-the-glasses costa $ 42.95. Le lenti erano disponibili in trasparente, fumo e infra-arancione.

Purtroppo, Todd Nesler è deceduto il 3 settembre 2009, all'età di 48 anni.

 

tecnologia di motocross dimenticatamotocrossocchiali da motocrossmxaPer sfiatare gli occhialiTodd Neslerocchiali di sfiato