SX GLOBAL ANNUNCIA 2 PIÙ SQUADRE PER LA FIM WORLD SUPERCROSS SERIES

 

SX GLOBAL ANNUNCIA ALTRI DUE TEAM PER LA FIM WORLD SUPERCROSS SERIES [AGGIORNATO 2 GIUGNO]

Comunicato stampa: SX Global, la società australiana che guida il FIM World Supercross Championship (WSX), ha annunciato oggi le prossime due delle 10 licenze esclusive per team che rilascerà per il suo campionato globale. Le due squadre includono l'australiano Craig Dack Racing (CDR) e l'americano Rick Ware Racing, la cui vasta esperienza include squadre di corse NASCAR e IndyCar, oltre al supercross americano risalente ai primi anni 2000. Il team CDR aggiunge l'Australia all'impronta internazionale del campionato globale, portando nel mix la potenza del supercross, Monster Energy.

Come con le prime quattro squadre annunciate la scorsa settimana, queste due squadre portano i più alti livelli di esperienza nel supercross e nel motocross professionistico in entrambe le classi 450 e 250, portando anche una visione condivisa e uno spirito di collaborazione nell'elevare lo sport attraverso questo dinamico mondo globale serie. Insieme alla rappresentanza francese dei team Bud Racing e GSM Yamaha, la rappresentanza australiana sottolinea l'enfasi globale del campionato e la missione prioritaria di rafforzare e aumentare la rilevanza del supercross nei principali mercati internazionali.

Nelle prossime settimane, verranno annunciati i restanti quattro team con licenza WSX, completando l'esclusivo campo da 10 squadre. Questi ultimi due e principi di squadra sono suddivisi in modo più dettagliato di seguito:

CRAIG DACK RACING – CRAIG DACK

Supportato dalla Yamaha, Dack dirige la squadra di maggior successo nella storia del motocross e del supercross australiano. Nella carriera della star del motocross e del supercross Chad Reed, Dack ha gestito il team Yamaha di Troy negli Stati Uniti, dove Reed ha vinto 7 gare su 8 nella sua prima stagione nell'East Coast Championship. Inoltre, la squadra di Dack è supportata dalla potenza degli sport d'azione, Monster Energy.

Craig Dack.

RICK WARE RACING – RICK WARE

Un pilastro del circuito NASCAR, l'ex pilota Rick Ware dirige il team Rick Ware Racing (RWR) con una vasta esperienza nel mondo degli sport motoristici. Vantando oltre 1,000 partenze in più serie di corse automobilistiche premier in tutto il mondo, RWR attualmente gareggia nella NASCAR Cup Series, IndyCar Series e IMSA WeatherTech Sportscar Series. Ware è anche un veterano del motocross e del supercross, avendo posseduto e gestito squadre di supercross alla fine degli anni 2000.

Rick Ware.

"Oltre a operare e competere ai massimi livelli di questo sport, l'aggiunta del team Monster Energy Yamaha di Dack espande la rilevanza internazionale al nostro cortile, dove abbiamo una storia leggendaria di famosi eventi di supercross in Australia, mentre attraversa anche il più ampio regno di importanti corse automobilistiche americane attraverso la storia di Rick Ware nelle corse NASCAR e IndyCar ", ha affermato Adam Bailey, amministratore delegato – Motorsport di SX Global. "È incredibile vedere l'intensa richiesta di queste licenze esclusive con squadre ai massimi livelli di competizione e la raffinatezza e l'impegno per supportare e sostenere un campionato veramente globale". 

Un modello senza precedenti nel supercross ma utilizzato dalla maggior parte delle leghe sportive e delle serie di sport motoristici fiorenti in tutto il mondo, WSX presenta un'esclusiva struttura di proprietà del team che consente a ciascuna squadra di aumentare il proprio valore nel tempo, consentendo anche una serie di opportunità commerciali a livello globale e livelli regionali per eventi internazionali e locali. Questo modello unico, combinato con l'allocazione di 50 milioni di dollari di SX Global specificatamente per il supporto di team e piloti nei primi cinque anni del campionato, ha suscitato un diffuso interesse per l'ambita assegnazione di 10 squadre, come evidenziato da oltre 40 domande di proprietà presentate da corteggiatori in tutto il globo.

“Le nostre ambizioni e i nostri piani hanno dovuto affrontare un incredibile scetticismo, ma per coloro che hanno dubitato di noi, o continuano a farlo, speriamo che questa formazione di squadre e proprietari credibili e potenti dica volume alla nostra capacità di portare a compimento questo campionato al livello necessario per offrire ai fan di tutto il mondo un'offerta di supercross globale davvero di alto livello", ha affermato Tony Cochrane, presidente di SX Global. "Ciò che potrebbe essere più prezioso per noi è la forza che ognuno di questi team porta con noi alla nostra serie attraverso il loro spirito di partnership: quella visione condivisa e l'impegno per il successo globale sono estremamente potenti e ci guideranno avanti negli anni a venire".

Questo annuncio del team è solo uno dei tanti sforzi di sviluppo in corso che continueranno a elevare e consolidare il campionato mondiale di supercross FIM. Il campionato sarà caratterizzato da una struttura altamente esclusiva, con un livello senza precedenti di supporto finanziario per le squadre, incluso il finanziamento iniziale per ogni squadra a cui è stata assegnata una licenza, quote di presenza a ogni round e supporto logistico e di trasporto. La serie globale presenterà le borse più ricche del campionato nella storia di questo sport, con un totale di $ 250,000 in palio per ogni round.

Il FIM World Supercross Championship si svolgerà ogni anno nella seconda metà dell'anno, inclusi fino a quattro eventi nel 2022, da fine settembre a novembre. Il 2022 fungerà da stagione "pilota", consentendo al campionato di affermarsi e creare slancio fino al 2023. Il 2023 e gli anni successivi vedranno il Campionato mondiale di Supercross FIM espandersi ogni anno tra giugno e novembre, con un massimo di dodici eventi nel 2023 .

 

SX GLOBAL ANNUNCIA 4 TEAM SX AL CAMPIONATO DEL MONDO FIM SX [26 maggio 2022]

Comunicato stampa:  SX Global, la società australiana che guida il FIM World Supercross Championship (WSX), ha annunciato oggi quattro delle 10 licenze esclusive per team che rilascerà per il suo campionato mondiale inaugurale. Questi team indipendenti sono stati selezionati per la loro significativa esperienza ai massimi livelli di supercross e motocross professionistici e per la loro capacità di offrire forti offerte competitive in 450 e 250 classi. La partecipazione dei produttori alla serie è forte con un massimo di sei rappresentati nel Campionato del mondo FIM. I quattro team includono MotoConcepts Honda e Pipes Motorsports Group, con sede negli Stati Uniti, insieme alle francesi Bud Racing Kawasaki e GSM Yamaha.

Un modello senza precedenti nel supercross ma utilizzato dalla maggior parte delle leghe sportive e delle serie di sport motoristici fiorenti in tutto il mondo, WSX presenta un'esclusiva struttura di proprietà del team che consente a ciascuna squadra di aumentare il proprio valore nel tempo, consentendo anche una serie di opportunità commerciali a livello globale e livelli regionali per eventi internazionali e locali. Questo modello unico, combinato con l'allocazione di 50 milioni di dollari di SX Global specificatamente per il supporto di team e piloti nei primi cinque anni del campionato, ha suscitato un diffuso interesse per l'ambita assegnazione di 10 squadre, come evidenziato da oltre 40 domande di proprietà presentate da corteggiatori in tutto il globo.

Nelle prossime settimane verranno annunciate tutte e dieci le squadre. I primi quattro e i team principal sono suddivisi in modo più dettagliato di seguito:

MOTOCONCEPTS HONDA – MIKE GENOVA

Alla guida del team MotoConcepts Honda c'è un uomo d'affari di successo, Mike Genova, che dirige uno dei top team che partecipano al campionato AMA Supercross negli Stati Uniti. Con prestazioni regolari nella serie, Genova è un pilastro nel mondo del supercross e attualmente lavora con piloti di talento, tra cui Vince Friese e Justin Brayton.

Mike Genova titolare del team MotoConcepts.

 

GRUPPO TUBI MOTORSPORTS – TUBI DUSTIN

Guidato da Dustin Pipes, che vanta un ampio background nelle competizioni AMA Supercross e Motocross sia come atleta che come team manager con Twisted Tea/HEP Motorsports, il Pipes Motorsports Group è supportato dalla potenza della Suzuki Motor Company in Giappone e dall'ambizione di portare gare di supercross su un palcoscenico davvero globale.

Dustin Pipes di PMG.

 

BUD RACING KAWASAKI – STÉPHANE DASSÉ

Bud Racing Kawasaki è una delle squadre più fedeli nel paddock del GP (dal 2007), presente nel Campionato Mondiale e nel Campionato Europeo, con alcuni dei piloti sportivi più promettenti. Come team principal, Dassé ha accumulato una lunga lista di riconoscimenti, giocando un ruolo chiave nello sviluppo di alcuni dei piloti di maggior successo del gioco, tra cui Marvin Musquin, Gautier Paulin e Dylan Ferrandis.

Stephane Dassé di Bud Racing.

 

GSM YAMAHA – GUIDA SERGE

Supportato da Yamaha France, il team di Guidetty è uno dei due team francesi che partecipano al Campionato Mondiale Supercross FIM. Lui stesso un importante pilota di supercross e motocross, Guidetty e il team GSM Yamaha sono gli attuali campioni francesi di Supercross.

Serge Guidetty.

Adam Bailey, amministratore delegato – Motorsport di SX Global: “Tutte e quattro queste squadre portano un livello di esperienza, credibilità ed eccellenza operativa e competitiva, necessarie per offrire i più alti livelli di competizione ai fan di tutto il mondo; e non potremmo essere più entusiasti di assegnare loro le licenze. Mentre intraprendiamo la nostra stagione pilota inaugurale, è fondamentale che ciascuna delle nostre squadre porti uno spirito di collaborazione nello sforzo più ampio di portare avanti il ​​nostro sport ed espandere la sua rilevanza in tutto il mondo, ed è esattamente il caso di ciascuna di queste squadre e proprietari .”

Tony Cochrane, presidente di SX Global: “Affinché qualsiasi sport o qualsiasi attività commerciale possa crescere con successo, le strutture finanziarie devono stabilire un potenziale di entrate e rendimenti complessivi di più ampio respiro per proprietari e investitori. È un modello che si è dimostrato vincente per decenni ai massimi livelli degli sport professionistici, eppure non è esistito nel supercross, e lo stiamo cambiando", ha affermato. "Per la prima volta, i proprietari di team supercross hanno una vera piattaforma di investimento, con la capacità di aumentare il valore finanziario e l'equità dei loro team nel tempo".

Questo annuncio del team è solo uno dei tanti sforzi di sviluppo in corso che continueranno a elevare e consolidare il campionato mondiale di supercross FIM. Il campionato sarà caratterizzato da una struttura altamente esclusiva, con un livello senza precedenti di supporto finanziario per le squadre, incluso il finanziamento iniziale per ogni squadra a cui è stata assegnata una licenza, quote di presenza a ogni round e supporto logistico e di trasporto. In totale, più di 50 milioni di dollari sono stati destinati specificamente al supporto di team e piloti in soli cinque anni. La serie globale presenterà le borse più ricche del campionato nella storia di questo sport, con un totale di $ 250,000 in palio per ogni round.

Il FIM World Supercross Championship si svolgerà ogni anno nella seconda metà dell'anno, inclusi fino a quattro eventi nel 2022, da fine settembre a novembre. Il 2022 fungerà da stagione "pilota", consentendo al campionato di affermarsi e dare slancio al 2023. Dal 2023, e dagli anni successivi, il Campionato Mondiale FIM Supercross si espanderà ogni anno tra giugno e novembre, con un massimo di dodici eventi in 2023.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, notizie e annunci da SX Global e dal FIM World Supercross Championship, visita SXGlobal.com e wsxchampionship.com.

 

Informazioni su SX Global

Con sede in Australia, SX Global è un collettivo di esperti di marketing sportivo e intrattenimento di livello mondiale che operano a livello globale nel settore degli sport motoristici e dell'intrattenimento. Considerato il "padre fondatore" dell'era moderna delle corse automobilistiche australiane, Tony Cochrane guida il team SX Global come presidente, portando oltre 45 anni di esperienza nello sviluppo e nella gestione di serie ed eventi sportivi di successo. Gli amministratori delegati, Adam Bailey, un ex pilota competitivo, e Ryan Sanderson, portano una vasta esperienza comprovata nello sviluppo, gestione e promozione di eventi Supercross dopo cinque anni di fornitura con successo del più grande evento di sport d'azione e Supercross nell'emisfero australe, l'AUS-X Aprire. 


 

 

 

Campionato mondiale di supercross FIM 2022sx globale