JUSTIN BRAYTON ANNUNCIA IL TOUR DI ADDIO E TORNA AI CONCETTI MOTO HONDA TEAM

JUSTIN BRAYTON ANNUNCIA IL TOUR DI ADDIO E TORNA AI CONCETTI MOTO HONDA TEAM

Justin Brayton e il team MotoConcepts Honda hanno risposto ad alcune serie domande e voci che circolavano nel settore sul futuro del team MotoConcepts Honda e anche sulla carriera agonistica di Justin Brayton. Non eravamo sicuri se MCR avrebbe corso nel Supercross nel 2022, ma ora siamo lieti di vedere che lo faranno e che Justin Brayton sventolerà di nuovo la bandiera MCR dopo aver corso per loro nel 2017, 2018 e 2019.

Nelle ultime due stagioni, Justin ha continuato il suo programma di corse solo per Supercross e ha guidato per il team ufficiale HRC Honda insieme a Ken Roczen nel 2020 e per il team australiano Muc-Off Honda nel 2021. Ora, a 37 anni, Justin si sta preparando a iniziare la sua ventesima stagione da professionista. Al momento non abbiamo alcuna informazione sul fatto che il team Muc-Off correrà l'American Supercross nel 20. Leggi il comunicato stampa completo di MCR di seguito.

PROGRAMMA SUPERCROSS 2022 | CLICCA QUI


“MotoConcepts Racing (MCR) è entusiasta di annunciare il ritorno di Justin Brayton nel proprio roster per la stagione Supercross 2022.

Brayton entra nella sua stagione d'addio con un curriculum impressionante, tra cui un regno pluriennale come campione australiano di Supercross, un consistente piazzamento tra i primi cinque e la sua gara da record nel 2018, quando è diventato il pilota più anziano della storia ad assicurarsi una 450SX Main Vittoria dell'evento alla famosa gara di Daytona.

Brayton condivide l'entusiasmo del team per essere tornato sotto la tenda MCR. “Mike Genova ed io abbiamo avuto un ottimo rapporto dal momento in cui ci siamo incontrati, e sono entusiasta di tornare al suo fianco e al team MCR. Ho imparato molto da lui non solo in gara ma anche al di fuori delle corse. Abbiamo mantenuto la nostra stretta amicizia negli ultimi due anni, anche quando non sono stato in squadra. La mia fiducia in Tony Alessi come team manager è molto alta, quindi non potrei essere più felice di tornare con la squadra che mi ha aiutato a vincere il Daytona Supercross. È un momento emozionante della mia carriera", ha detto Brayton

Justin Brayton ha vinto il suo primo Main Event 450 Supercross a Daytona nel 2018 con il team MotoConcepts.

La stagione 2022 del Supercross rappresenta la ventesima stagione di Justin come pilota professionista. Ha acquisito un'esperienza e una conoscenza senza pari che rendono Brayton il pilota ideale di un team manager con cui lavorare. “È un onore avere Justin nel team corse MCR per la stagione delle gare Supercross 2022 e riporta bei ricordi del nostro lavoro insieme durante la stagione Daytona Supercross 2018 vincente. Poiché questo dovrebbe essere il tour d'addio e la stagione delle gare di Justin, è nostra speranza e aspettativa concludere la sua carriera con una nota positiva e una che i fan ricorderanno”.

Il proprietario del team Mike Genova condivide la speranza e l'obiettivo di Alessi di creare una stagione memorabile per Brayton e l'intero team MCR. “Justin ha un carisma da cui i fan e i professionisti del settore sono attratti. Ho un grande rispetto per Justin come pilota e come persona. È di alto livello in ogni categoria, si adatta al sistema di credenze e modella ciò di cui MCR è fondamentalmente. Sono entusiasta di lavorare di nuovo con Justin e sono fiducioso che saremo competitivi divertendoci molto durante la stagione 2022", ha detto Genova".

Moto Concepts Honda CRF450 di Brayton delle stagioni 2017, 2018 e 2019. 

PROGRAMMA SUPERCROSS 2022 | CLICCA QUI

Supercross 2022Justin BraytonMCRTeam MotoConcepts HondaSUPERCROSS