MARVIN MUSQUIN VINCE PER LA TERZA VOLTA IL SUPERCROSS DI PARIGI—KYLE PETERS CONQUISTA LA VITTORIA DELLA 250

Marvin Musquin ha un contratto KTM 2022 solo per AMA Supercross, ma se è caldo alla fine della serie Supercross, potremmo vederlo ai Nationals.

Per la terza volta nella storia del Paris Supercross, Marvin Musquin è il re di Parigi poiché ha vinto l'evento di fronte a 20000 fan che partecipano all'evento nell'Arena Paris la Defense. I fan celebrano i loro eroi e portano il loro entusiasmo tutto il giorno, dopo aver perso l'evento l'anno scorso. Marvin Musquin era imbattibile a Parigi! È stato il pilota più veloce durante la sessione della Superpole e ha dominato tutte e tre le gare del Supercross per ottenere la sua terza vittoria a Parigi dopo aver vinto nel 2016 e nel 2017.

Justin Brayton ha bucato uno dei tre 450 principali con Marvin Musquin (25) e Tony Cairoli (222) all'interno e Chad Reed (22) e Gregory Aranda (20) all'esterno.

Dietro di lui c'è stata una grande battaglia per la seconda posizione tra Cedric Soubeyras e Justin Brayton; entrambi erano vicini ai punti prima dell'ultima gara, dato che Justin è andato 2-3 e Cedric 3-2. Hanno di nuovo combattuto per tutta la gara nella terza manche, e il duello è stato a favore di Cedric poiché Justin ha commesso un errore nell'ultimo giro; in quarta posizione Antonio Cairoli ha preso Justin e lo ha superato, per concludere la sua carriera da Pro su un podio di gara! Musquin, Soubeyras e Brayton, questo il podio SX1 di questa 38a edizione; purtroppo Romain Febvre ha avuto una grossa caduta durante la seconda gara, mentre era in seconda posizione.

Marvin Musquin (25) gareggia mentre Romain Febvre viene portato fuori pista su una barella.

VIDEO DEL CRASH DI FEBVRE

https://www.youtube.com/watch?v=7Ux58vde5vM

Il podio 450: Musquin (al centro), Soubeyras (a sinistra) e Brayton (a destra).

Nella classe 250 anche l'americano Kyle Peters ha ottenuto una tripla vittoria; è il nuovo principe di Parigi. Nel suo primo Supercross in assoluto, Maxime Renaux mostra quanto può essere bravo con un secondo assoluto; terzo è andato a Kevin Moranz.

PARIS SUPERCROSS: RISULTATI CLASSE 450

Kyle Peters ha fatto carriera vincendo le gare americane dell'Arenacross, quindi il piccolo layout di Parigi era perfetto per lui nella classe 250.

Il neo-campione del mondo 250 Maxime Renaux (959) ed è arrivato secondo assoluto nella 250 Parigi.

PARIS SUPERCROSS: RISULTATI CLASSE 250

2021 parigi supercrossChad ReedKyle Petersmusquin marvinmassimo renatomotocrosmxaArena della Défense di Parigi. supercross