RELAZIONE A SETTIMANA DI MOTOCROSS AZIONE DI JOHN BASHER (10/9/13)


FOTO DELLA SETTIMANA

Sì, è Chad Reed su una bici completamente bianca. Sì, è una Kawasaki.

VISUALIZZAZIONE MINIMA: ZACK FREEBERG

Per ogni Ryan Villopoto ci sono dozzine di corsari che non vengono riconosciuti. È triste, in realtà. Ci sono così tante persone fondamentali che compongono questo grande sport, eppure così poche ottengono il credito che meritano. Anche se un pilota come Villopoto fa sembrare stupido il resto della classe 450, c'è qualcosa da dire per il ragazzo che fa l'evento principale e combatte a morte per i punti nazionali. Senza questi ragazzi, non importa quanto siano veloci i piloti ufficiali, nessuno presterebbe attenzione.
Zack Freeberg, numero 65 nazionale per il 2014, non è un fannullone su una moto da cross. Il 21enne della Florida, relativamente nuovo nella scena delle corse professionistiche, è arrivato ottavo nella 250 Supercross e ha un futuro promettente in questo sport, purché riesca a trovare un passaggio.
Dopo un'importante gaffe da parte mia dall'edizione della scorsa settimana del Mid-Week Report, in cui ho scritto che Freeberg ha perso il suo numero nazionale per il 2014 (non l'ha fatto), ho deciso che sarebbe stata una dolce punizione se avessi dato a Zack i riflettori. meritato. Incontra Zack Freeberg, uno degli atleti che lavorano più duramente in questo sport.

MXA: Ehi Zack, devo iniziare questa intervista scusandomi. Sono l'idiota che ha scritto su come hai perso il tuo numero nazionale per il 2014 quando, in effetti, hai migliorato la tua posizione passando da 71 a 65.
Zack: Non preoccuparti. Capisco. Bene, ho perso le ultime due 250 gare dell'East Supercross e metà delle serie all'aperto perché mi sono rotto una gamba a Houston. Ho dovuto sottopormi a un intervento chirurgico, quindi mi ha fatto uscire fino a metà strada all'aperto. Sono tornato a Budds Creek e ho avuto un brutto decollo su un 250. È lì che mi sono reso conto che avrei dovuto passare al 450, perché non avevo abbastanza potenza sul 250. Da allora le cose sembrano fare clic molto meglio per me.

Comunque, hai fatto molto bene in 250 Supercross. Il tuo miglior traguardo è stato un ottavo posto a Daytona, ma hai segnato punti in cinque round.
Sono stato felice del mio arrivo a Daytona. È stato il mio miglior traguardo in Supercross. Stavo facendo davvero una bella gara a Houston. Ho quasi ottenuto l'Holeshot nella gara di calore. Stavo correndo secondo, ma bobbed e si è schiantato da solo. Ho holeshot l'evento principale e sono arrivato terzo per un po '. Sono tornato al quinto, ma ho avuto un grande decollo quando ho colpito una balla di fieno, che mi ha dato un calcio di lato, e ho tirato fuori una gamba. Quella è stata la fine di ciò. Ho trascorso una discreta stagione in Supercross, ma ho scoperto che è stata dura. Devi iniziare bene.


Freeberg allo Utah National, dove è andato 16-27 per il 21 ° posto assoluto.

Hai menzionato come le cose hanno iniziato a fare clic per te una volta che sei passato alla classe 450 in mezzo alla natura. Perché era quello?
È stato un mondo di differenza per me! Sono uno dei ragazzi più pesanti al cancello. Sono 6'2 ″ e peso 170 sterline. Un 250 non mi trascina molto bene in pista quando lo sporco è molto profondo. Ho faticato a fare i salti e non avevo abbastanza motore. Ho deciso di vendere la mia 250 e comprare una 450. La mia prima gara è stata a Washougal, ma ho avuto alcuni problemi. Il round successivo a Millville mi sono schiantato al primo turno e sono tornato indietro fino al 19 °, di cui ero contento. Nella seconda manche ho concluso al 12 ° posto. È stata una grande svolta per me e mi ha dato molta fiducia. Il resto dei round ero proprio nella top 15. Saltare sulla 450 è stata una delle migliori decisioni che ho preso, e guiderò Supercross su una 450 il prossimo anno. Ho finito con i 250 per ora!

Cosa hai fatto per il 2014?
Non c'è niente incastonato nella pietra. Sto parlando con un paio di persone, ma non ho ancora firmato nulla. Tutte le offerte sono benvenute È difficile là fuori adesso. Non ci sono molte giostre. Purtroppo io e la mia famiglia non siamo in grado di pagare per andare a correre. Se non ottengo aiuto, ho quasi finito di correre. Non è nel budget e non me lo posso permettere. Come ho detto, è difficile. Speriamo di riuscire a risolvere alcune cose.

Hai corso per tutta la vita. Deve essere scoraggiante raggiungere il livello più alto e raggiungere il successo, ma scoprire che è fiscalmente così difficile fare carriera in questo sport.
Esattamente. L'anno scorso è stato difficile per me. Ho avuto degli alti e bassi. La stagione all'aperto non è stata poi così male. Ho guidato per LWR / Langston Racing. Mi ha dato esperienza ed è stato di grande aiuto. Sono stato in grado di ottenere il mio nome là fuori. Facevo parte di un team solido, ma avevo un paio di cose che non funzionavano così bene sulla moto, ma il team ha continuato a lavorare sodo e a capire le cose. Quest'anno è stato un anno decente per me, quindi sono abbastanza felice.

Qual è il tuo intento per il 2014?
Correrò 450 Supercross e 450 nazionali. Mi sento fiducioso su una 450. So che sarà dura, ma posso farcela. In questo momento ho intenzione di correre su una Honda, a meno che qualcosa non cambi.

Facciamo finta di essere in un colloquio di lavoro. Cosa ti distingue da tutti gli altri e perché meriti un passaggio per il prossimo anno?
So che non corro professionalmente da così tanto tempo, ma alcuni di questi altri ragazzi corrono da molto tempo e continuano a fare giri. È ora di dare una possibilità a qualcun altro. Ho battuto metà dei ragazzi delle squadre all'aperto e so che ci sono persone che lo vedono. Se solo avessi la possibilità di provare, allora mi metterò alla prova con queste squadre. Non sto chiedendo di firmare un contratto o di darmi qualcosa. Dammi solo la possibilità di provare. Se a loro non piace quello che vedono, andrò a casa e non ne farò un grosso problema. Li ringrazierò per avermi dato lo scatto. È nero o bianco. Va bene o non lo è. Nessuno deve ingaggiarmi sul posto, ma mi piacerebbe avere la possibilità di mostrare cosa posso fare per una squadra.

Infine, c'è qualcuno che vorresti ringraziare?
Di sicuro. Vorrei ringraziare Scott e Kelly Witt, Maykers, Hinson, List Designs, Dubya, Pro Circuit, Bell, Scott, Fly Racing, Alpinestars, Pit Posse, Outlaw Racing, Cycra, Dunlop, motori VPM, radiatori ICW, Powersports estremi , Renthal, Engine Ice, Renegade Fuels, Moto Seat, DTI Filters e Scott Southhill.

Buona fortuna a te, Zack. Scusami ancora per la gaffe.
Nessun problema, John. Grazie per il tuo tempo.

PRODOTTO DELLA SETTIMANA: COLLARE PRECARICO SHOCK FASTWAY KTM

Il team di Fastway Performance ha collaborato con i guru delle sospensioni di Stillwell Performance e ha sviluppato i nuovi collari di precarico per ammortizzatori posteriori KTM.
Ogni set è lavorato a CNC presso la sede mondiale Pro Moto Billet in Idaho utilizzando alluminio billet 6061 fabbricato negli Stati Uniti, quindi anodizzato arancione brillante; prima che i loghi Fastway siano incisi al laser. I collari dispongono di 14 regolazioni della posizione e sono dotati di una chiave di regolazione billetta personalizzata. Adatto a tutti i modelli di collegamento KTM. Il prezzo al dettaglio è di $ 99.95, include sia i collari che la chiave per billette. Un avvertimento, devi smontare completamente l'ammortizzatore per installare il collare. Per maggiori informazioni vai a www.promotobillet.com

VIDEO DELLA SETTIMANA: MXAS 2014 450 SHOOTOUT

MXAI 450 SPETTACOLI
Incontra i ciclisti, guarda le bici e guarda una sequenza di Daryl Ecklund che fa un salto all'anca solo per divertimento (e non preoccuparti, le sue caviglie vanno bene).


Grafica e numeri puliti, per gentile concessione di Ron Joynt, Nic Wright e della brava gente di www.decalmx.com.


La nostra flotta di prova prima dell'azione è iniziata. Avevamo un Glen perfettamente preparato Helen Raceway tutto per noi per la fase finale del processo di sparatoria 450.


Daryl Ecklund ha guidato la Kawasaki KX450F per il video. Più su quello qui sotto ...


Emil Foldager, orgoglio della Danimarca, ha girato l'acceleratore sulla KTM 450SXF per il nostro video. Nel video, emette un piccolo grido in danese per suo padretorno indietro casa.


Tye Hames ha gestito la potente Yamaha YZ450F per il nostro servizio fotografico. Nel momento esatto in cui è stata scattata questa foto probabilmente stava sognando di guidare la sua Fiat su una tortuosa strada di montagna al tramonto.


Trent Pugmire era sulla nostra Honda CRF450. Potrebbe sembrare una svolta, ma è ascrub e la foto non rende giustizia allo scrub. Trent pensò che sarebbe stato bello strofinarsi spingendo l'estremità posteriore invece di strofinare con quella anteriore. Trento è uno di quei ragazzi che merita un passaggio. Poteva facilmente finire tra i primi 15 in modo coerente in 250 Supercross.


Il nostro pilota di test residente, Dennis Stapleton, era sulla Suzuki RM-Z450. Dennis sta tornando da un infortunio alla spalla, ma sembra pronto e pronto a dominare nella classe 30+ Pro al campionato mondiale veterinario all'inizio di novembre.








Questo è Daryl Ecklund che si sta ammalando sul KX2014F 450 durante le nostre riprese. Questo ragazzo può farlo su una moto e scrivere storie. Hai bisogno di prove? Vedi sotto.

CASA DALLA SVEZIA E INTRODUZIONE ALLA NUOVA MOTO HUSQVARNA 2014
Di Daryl Ecklund

Daryl Ecklund. Numero 10 su carta, ma numero uno nei nostri cuori.

È un lungo volo per la Svezia dalla California, e mi è stato assegnato un totale di 36 ore preziose per ottenere il massimo da questo paese lontano. Sono arrivato giusto in tempo per la cena al mio hotel con l'equipaggio Husqvarna allo Stenungsbaden Yacht Club. Ho bevuto e cenato, poi sono andato a letto per prepararmi per un'intera giornata sulla storica pista di Uddevalla dove ogni anno si tiene un round del campionato mondiale di motocross.


Nirvana?

La mattina dopo, mentre entravamo in pista, c'era la formazione di Husqvarna sotto un cielo scuro e pesante. Un totale di 22 moto nuove di zecca erano allineate pronte a fare qualche danno. Il Hula gente di sqvarna aveva allestito due diverse piste di prova. Uno era la pista di motocross per l'allineamento "Cross", mentre l'altro era un percorso enduro di nove miglia per tutti i modelli fuoristrada Husky. Entrambe queste tracce erano epiche. Durante tutto il giorno è caduta una leggera pioggia, ma lo sporco svedese ha assorbito piuttosto bene l'umidità. La pista di motocross ha subito molti cambiamenti di quota con grandi ripiani del tavolo, la maggior parte con curve veloci a 90 gradi subito dopo, che ti hanno tenuto in punta di piedi. L'enduro course era tutto singletrack che saliva e scendeva attraverso la foresta con radici d'albero scivolose (che mi sono schiantato più volte), grandi rocce dappertutto e occasionali attraversamenti d'acqua.


Azione esplosiva di Ecklund.

Sono stato in grado di guidare la maggior parte della gamma cross e fuoristrada, dalla 125 a due tempi al più grande tamburo di Husky, la 501 enduro. Posso dire con sicurezza che ogni bici che ho guidato mi è piaciuta, ma anche ogni bici aveva la sua nicchia. So che MXA non parla molto spesso di moto da enduro, ma devo dire che sono rimasto molto sorpreso dal modo in cui queste moto si sono comportate bene nelle difficili prove rocciose. La sospensione sui modelli enduro era estremamente morbida. Hanno assorbito ogni roccia che è entrata nel mio percorso? Vorrei che fossero stati altrettanto bravi sulle radici degli alberi scivolosi. Poi di nuovo, quando ho portato una delle bici da enduro sulla pista di motocross, avrei toccato il fondo nel primo salto che avrei fatto.


Strano fogliame autunnale delinea un guerriero vestito di bianco.

Specificità. Questo è ciò su cui punta Husqvarna. Realizzare una bicicletta speciale per ogni persona specifica che sia adattata alle sue esigenze è il cuore e l'anima della marcatura di nicchia. Questa valutazione è ciò che ha funzionato per KTM, e poiché Husky è ora una consociata, stanno seguendo l'esempio. Inteligente? Lo direi io. Si spera che i produttori giapponesi se ne accorgano presto. In caso contrario posso prevedere il dominio puro dei marchi europei nel prossimo futuro.
    
RILASCIATI I MODELLI HUSQVARNA 2014
(Mostrate solo le moto da cross con sede negli Stati Uniti)

Husqvarna TC2014 del 250.

Pres release: Motocross è cambiato molto da quando è arrivato negli Stati Uniti per mano di Edison Dye nel 1966. Armato con due motociclette Husqvarna e un campione del mondo svedese di nome Torsten Hallman, Dye ha dato il via al fascino dell'America per le corse di motocross. Da allora i macchinari sono progrediti in modo significativo, ma il marchio Husqvarna rimane l'emblema definitivo dell'epoca. Questo emblema adornerà ancora una volta moto da cross all'avanguardia, poiché la linea 2014 di Husqvarna sta elevando il marchio a un livello di livello mondiale.
Husqvarna è all'avanguardia nel segmento del motocross giovanile in Nord America con il nuovissimo TC85. "Vediamo molte opportunità nel segmento delle minicicli negli Stati Uniti", ha affermato Andy Jefferson di Husqvarna. "Siamo entusiasti di presentare il marchio Husqvarna al pubblico del motocross giovanile".
Il TC 85 porta le prestazioni a grandezza naturale di Husqvarna in un piccolo pacchetto. I giovani piloti hanno un approccio senza compromessi al motocross con gli stessi componenti di qualità delle grandi moto: sospensioni WP, frizione idraulica e un motore a due tempi ad alte prestazioni completo di valvola di potenza e cambio a sei velocità.

2014 TC125.

Grazie alla gamma di modelli 2014 di Husqvarna è possibile avanzare passo dopo passo nei ranghi più importanti del motocross. Ad unirsi al TC85 nella categoria motocross a due tempi ci sono il TC125 e il TC250. Sia la 125 che la 250 presentano prestazioni a due tempi da leader della categoria alimentate da valvole lamellari Boyesen e sono regolabili tramite una valvola di potenza e due curve di accensione preimpostate. Il TC125 e il TC250 corrono su sospensioni WP, con forcella a cartuccia chiusa e tripla staffa lavorata a CNC nella parte anteriore e un ammortizzatore montato su collegamento completamente regolabile nella parte posteriore.
Sul lato quattro tempi, Husqvarna ha il duo FC250 e FC450 pronto a confrontarsi con i migliori al mondo. Husky si dirige direttamente al vertice delle competizioni di motocross con le nuovissime FC, dotate di motori potenti, il massimo in termini di tecnologia di telaio e sospensioni, iniezione di carburante, avviamento elettrico e una serie di componenti all'avanguardia.
Il design a doppia camma DOHC in testa dell'FC250 è caratterizzato da un pistone a scatola forgiato K "nig, valvole in titanio e bilancieri a dito rivestiti in DLC. Alimentato da Keihin EFI e da un corpo farfallato da 44 mm, la potenza dell'FC250 è messa al lavoro da un cambio a cinque velocità. La frizione idraulica Brembo consente un funzionamento regolare e costante della frizione CSS (molla elicoidale in acciaio).
L'FC 450 è alimentato da un unico motore a camme in testa, con bilancieri rivestiti in DLC, manovella Pankl e biella. Come la 250, la FC450 è dotata di un pistone scatolato forgiato K "nig e di un cambio a cinque velocità, ma la 450 utilizza l'innovativa frizione DDS (acciaio a diaframma smorzato) di Husqvarna. L'idraulica della frizione Brembo garantisce un'azione fluida e un facile controllo dell'eccezionale potenza della FC450, che sale a 60 CV mozzafiato.
Le centrali elettriche sia dell'FC250 che dell'FC450 si uniscono in un design aerodinamico e compatto grazie all'avanzato processo di produzione dei carter motore. La pressofusione ad alta pressione consente uno spessore della parete più sottile e un peso complessivo inferiore senza sacrificare la resistenza. Per ridurre ulteriormente il peso, gli FC fanno a meno del kickstart casting.
I pneumatici Dunlop MX51, un Fatbar Renthal 827 in alluminio conico, paramani e freni Brembo completano gli ultimi ritocchi della famiglia motocross 2014 di Husqvarna.

CARATTERISTICHE DEL MODELLO:

Husqvarna FC2014 del 450.

Tutti i modelli (escluso TC85):
Sospensioni WP anteriori e posteriori
Pinze triple lavorate a CNC con quattro posizioni del manubrio
Sospensione posteriore montata sul collegamento
Telaietto posteriore in poliammide
Cerchi DID neri, mozzi lavorati a CNC

2014 TC85.

TC (85, 125, 250):
Forcella WP a cartuccia chiusa
Valvola di potenza
Valvole lamellari Boyesen *
CDI con due curve di accensione, commutabili tramite spina *
Protezioni mani, pneumatici Dunlop MX51 *, alluminio affusolato 827 Renthal Fatbar
TC85 è dotato di impianto idraulico freni e frizione Formula, cambio a sei velocità, cerchi Excel neri con mozzi lavorati a CNC.
TC125 ha pistone Vertex, frizione idraulica Magura, sistema di frizione a bobina standard e cambio a sei marce.
TC250 ha frizione DDS con frizione idraulica Brembo e cambio a cinque marce.
Kit da 300 cc disponibile per TC250 tramite Husky Power
* Escluso TC85

2014 FC250.

FC (250, 450):
Forcella WP 48mm a cartuccia chiusa
Albero motore e biella
Pistone K "nig forgiato a scatola a ponte
Solo avviamento elettrico
Keihin EFI, corpo farfallato 44mm
Cambio a cinque velocità, impianto idraulico frizione Brembo
FC 250 ha un motore DOHC con seguaci dita rivestiti in DLC e sistema di frizione a bobina standard.
FC 450 ha un motore SOHC con bilancieri rivestiti in DLC e frizione DDS.

SPOTLIGHT DEL PRODOTTO: MATRIX CONCEPTS TEAM TENT
Matrix Concepts lancia tutte le nuove tende pieghevoli 10 ′ X 10 ′

Realizzato con tessuto in poliestere professionale e resistente con stampa dai colori vivaci e robusto telaio in acciaio verniciato a polvere. Le tende sono disponibili in tutti e 5 i colori della squadra. Le caratteristiche includono: (1) Crolla nella sua custodia da trasporto portatile per uso pesante. (2) Ha un design centrale elevato per un maggiore spazio per la testa. (3) Dispone di 6 cursori automatici a tiretto per apertura e chiusura agevoli. (3) Include: baldacchino pop-up, custodia per il trasporto e 8 picchetti di terra.

Visitate Matrix Concepts e 1.7 Cleaning Solutions su: www.MatrixRacingProducts.com e scopri perché 30 dei migliori team di Supercross e Motocross usano e dipendono dalle necessità di garage e pista di Matrix Concepts.

VIDEO: IN EVIDENZA SU FOX MXDN
Dai un'occhiata ai punti salienti della Fox da dentro e fuori dalla pista all'evento Motocross delle Nazioni 2013 a Teutschenthal, Germania.

TAZZA DI ENERGIA DEL MOSTRO PER ARIA IN DIRETTA SU SPORT FOX 2
 
Feld Motor Sports ha annunciato oggi che l'attesissima Monster Energy Cup andrà in onda in diretta sul FOX Sports 2 lanciato di recente dal Sam Boyd Stadium di Las Vegas il 19 ottobre alle 9:00 ET. I fan potranno godere di 3.5 ore di copertura in diretta mentre i più grandi nomi dello sport si sfidano per $ 1 milione. Il giorno successivo, FOX Sports 1 trasmetterà l'intera gara alle 1:00 ET. La popolare squadra di Ralph Sheheen, Jeff Emig ed Erin Bates chiamerà l'azione mentre i migliori corridori del mondo, tra cui Justin Barcia, Ryan Villopoto, James Stewart e Ryan Dungey, metteranno in gioco per un colpo a $ 1 milione su un nuovo, nuovo tracciato disegnato dal cinque volte campione Monster Energy Supercross Ricky Carmichael.
"È bello sentire che FOX Sports 2 sta fornendo ai fan a casa 3.5 ore di copertura in diretta dalla Monster Energy Cup mentre difendo il mio titolo contro i pesi massimi dello sport a Las Vegas", ha detto il campione in carica Barcia.
"Verso il suo terzo anno, la Monster Energy Cup è rapidamente diventata una delle gare più attese dell'anno e mostrarla in diretta su FOX Sports 2 offrirà questa gara di livello mondiale a un nuovo pubblico multisport", ha affermato Ken Hudgens, COO, Feld Motor Sports.
FOX Sports 2, un'estensione di FOX Sports 1, è un nuovo canale nazionale via cavo multi-sport 24 ore su 17 lanciato da FOX Sports il 2013 agosto 2. La piattaforma di contenuti FOX Sports XNUMX si concentra su una più ampia gamma di eventi sportivi in ​​diretta da tutto il mondo. il mondo, inclusa la Monster Energy Cup, e si connette con i fan attraverso divertenti spettacoli in studio e programmazione originale.
"È fantastico poter condividere un evento vetrina come la Monster Energy Cup in diretta su FOX Sports 2", ha affermato Patrick Crakes, SVP della programmazione e ricerca di FOX Sports. “Questa gara di livello mondiale offre una base di fan molto appassionata, giovane e in crescita. E mentre gli ultimi ritocchi vengono ancora apportati al programma di programmazione Monster Energy Supercross 2014, ora possiamo dire che la maggior parte delle gare della stagione andrà in onda in diretta su FOX Sports 1, la nuova rete sportiva americana ".
 

2014 husqvarna450 sparatorieChad ReedDARYL ECKLUNDcorse di volpiHusqvarnaGIOVANNI BASHERRAPPORTO DI SETTIMANAtazza di energia del mostrofotografieSveziavideo