ANALISI NAZIONALE AMA A MEZZO MEDIO DI AZIONE DI MOTOCROSS:

Ecco un rapido primer su cosa succede negli AMA 250/450 Nationals a metà strada:

CHI PU CAN ANCORA CATTURARE RYAN DUNGEY NELLA CLASSE 450?

Ryan Dungey potrebbe anche avere un grande logo Target sulla schiena. Nessuno è stato in grado di far deragliare il treno Dungey da Hangtown.

    Nelle restanti sei nazionali AMA 450 ci sono 300 punti in palio (un massimo di 50 punti per ogni round). Pertanto, qualsiasi pilota che ha già 300 punti dietro Ryan Dungey viene eliminato come concorrente del campionato. Dato che Dungey ha solo 268 punti, ogni pilota della classe ha ancora una possibilità matematica, anche se leggera.

    Quindi, chi può catturare Dungey?

    (1) Canna Ciad è 64 punti dietro Dungey. Matematicamente quel vantaggio potrebbe essere ridotto a nulla in tre manche se Dungey DNFs (Reed richiederebbe due vittorie in moto e un decimo o due secondi e un terzo per essere davanti a Ryan).


La Reed di Kawasaki aveva più speranza per una disgrazia di Dungey (o tre).

    (2) Brett Metcalfe è a soli tre punti da Reed (a 67 punti indietro).

    (3-4) Ben Townley e Andrea Corto sono in parità a 79 punti dietro Dungey. Questa è una vera battaglia per l'onore della Honda perché Andrew Short, sponsorizzato dalla fabbrica, non può davvero permettersi di finire dietro a due piloti di supporto Honda (Metcalfe e Townley). Questo è un anno di contratto.


Dopo essersi allenato per dare forma alla prima metà della stagione, Ben Townley è riuscito a mettere fuori gioco Dungey per almeno una vittoria in moto. Un primo incidente in moto a Red Bud ha rovinato la sua corsa da favola.

    (5) Josh Grant è indietro di 86 punti. Dungey non avrebbe dovuto segnare alcun punto per più di tre motos consecutivi per consentire a Grant di recuperare. La buona notizia per Grant è che Reed, Metcalfe, Short e Townley hanno meno di una moto davanti a lui (Reed ha solo 22 punti davanti a Grant).


Grant è sempre una minaccia per una vittoria in moto. Dove finirà la prossima stagione?
 
CHI PU ST ANCORA CATTURARE CHRISTOPHE POURCEL NELLA CLASSE 250?

Pourcel non è sempre il pilota più veloce, ma sicuramente è il più intelligente. Ecco perché ha un considerevole cuscino di punti.

    Nei primi sei 250 nazionali dell'anno, il leader a punti Christophe Pourcel ha guadagnato solo otto punti in meno di Ryan Dungey nella classe 450? Ma Dungey ha un vantaggio di 64 punti al secondo posto, mentre Pourcel è a soli 33 punti davanti a Dean Wilson.   

    Quindi, chi può catturare Pourcel?

    (1) Decano Wilson ha vinto solo una moto dei primi 12 motos (Pourcel ha vinto sette dei 12). Wilson è migliorato ad ogni gara (e negli ultimi cinque Nationals Dean non è arrivato peggio del terzo in nessuna moto).


Wilson sta rapidamente dimostrando di essere il futuro della classe 250.

    (2) Tyla Rattray è la star dell'anno. Come possiamo dirlo quando è terzo e 48 punti indietro? È semplice, Rattray è stato come una locomotiva. Continua a venire. Quando la moto raggiunge gli ultimi dieci minuti, è l'uomo più veloce in pista. Sarebbe d'aiuto se potesse iniziare più vicino alla parte anteriore. Inoltre, se gli dai i 12 punti che ha perso nel suo tentativo di Banzai di vincere la classifica generale a Red Bud, sarebbe solo tre punti dietro Wilson (in realtà più vicino perché era Wilson che stava cercando di passare).


Tyla si merita il soprannome di "Treno merci" al contrario di "Styla" perché raccoglie una testa di vapore nel corso di ogni moto (e in realtà non è molto elegante).

    (3) Trey Canard
è di 55 punti indietro, il che significa che ha bisogno di Pourcel a DNF due manche solo per recuperare fino a cinque punti dietro. Secondo quanto riferito, Canard ha un contratto con il Team Honda per il prossimo anno nella classe 450 (supponendo che ci sia un Team Honda nel 2011), quindi può rilassarsi e concentrarsi sulla vittoria delle manche (come ha fatto nella seconda manche al Red Bud). Il modo migliore per cancellare un deficit di punti è battere i ragazzi davanti a te senza pensare ai punti.


Canard ha ottenuto la sua prima vittoria in 250 moto e complessivamente lo stesso giorno. Vincerà ancora prima di saltare alla classe 450 il prossimo anno?

    (4) Broc solletico non riuscirà a raggiungere Pourcel nei 250 punti al suo ritmo attuale (Tickle è una manche piena dietro Trey Canard). Broc è a 80 punti da Christophe a metà gara e il suo finale in manche medio è un quinto.


Il solletico è a pochi passi dal ritmo di testa. È a più di qualche punto dal vantaggio di Pourcel.

CHI DOVREBBE ESSERE orgoglioso di PUNCH QUESTA STAGIONE?

    Ci sono piloti che meritano i complimenti per quello che hanno ottenuto nel 2010, anche se non è così buono come speravano (non sono in un ordine particolare).

    (1) Brett Metcalfe: Lasciò alle spalle la sua familiare classe 250 e riuscì a trovare la velocità di essere un contendente 450. Metcalfe è un pilota 450 migliore di un pilota 250, questo potrebbe essere vero per molti cavalieri veterani nella classe 250.


Il pilota del supporto Honda Brett Metcalfe ha trovato una nuova casa nella classe 450. Benvenuto nelle grandi leghe, amico.

    (2) Ben Townley: Il ragazzo ha una storia da raccontare. È iniziato quando ha ottenuto un giro del Team Honda nel 2008, ma non è stato in grado di correre a causa di un infortunio alla spalla. Dopo l'intervento è tornato in auge, ma ancora non poteva guidare. Dopo il successivo intervento chirurgico (e due anni fuori dalla moto), era sulla strada del recupero quando ha sbattuto lo stomaco contro la traversa della sua bicicletta a casa in Nuova Zelanda. Altri interventi chirurgici, solo che questa volta solo due mesi prima dell'inizio dei National 2010. Ben si è ripreso e ha iniziato le 450 nazionali con cautela, ma è salito sul podio per puro desiderio. Una storia commovente.

    (3) Kyle Regale: Quando questo corsaro del Texas è bravo, è bravissimo. Il Regal è ottavo in 450 punti nazionali (nonostante due punteggi zero e altre tre motos con meno di dieci punti segnati). Tra i lati positivi, ha intrapreso duelli personali con Chad Reed, vincendo la maggior parte dei mano e mano showdown (quando lui e Reed sono insieme). Regal ha un problema di pubbliche relazioni che potrebbe trattenerlo? Ma le buone prestazioni possono cancellare qualsiasi responsabilità.


Kyle Regal è caldo per una moto e freddo per la successiva. Dati i suoi caldi risultati, potrebbe finire in una squadra solida il prossimo anno.

    (4) Kyle Chisholm: Il ragazzo è un pilota e si merita il merito di aver dato il massimo. Il suo infelice incarico in L&M è ormai passato. Ha solo bisogno di rimanere in buona salute.

    (5) Concedere Langston: Devi amare Grant. I suoi risultati potrebbero non mostrare ciò che è in grado di fare, ma la sua battaglia contro il cancro e il suo ritorno alle corse sono più stimolanti di qualsiasi buon finale in moto. Grant merita l'applauso della folla? Non perché sta vincendo, ma perché rappresenta la vera tradizione hardcore di come dovrebbe essere un pilota di motocross. Siamo contenti di vedere Grant alle gare, perché era qualcosa che forse non sarebbe mai successo con un uomo minore.


Complimenti a Grant Langston. Il Campione Nazionale 2007 è un corridore fino in fondo.

    (6) Tyla Rattray: L'ex campione del mondo 250 non ha avuto molta fortuna negli USA. Le sue stagioni di Supercross sono state ostacolate da un infortunio e anche i suoi programmi nazionali sono stati ... ostacolati da un infortunio. Dopo aver saltato la stagione Supercross 2010 e rischiato di perdere il suo giro Pro Circuit per il 2011 (perché hanno investito due anni nel sudafricano senza risultati), Tyla ha mostrato la promessa che lo ha portato in America in primo luogo. Non è appariscente, ma è un classico pilota di motocross? Abbassa la testa e carica dall'inizio alla fine. Soprattutto, non rallenta in ritardo nella manche o nel caldo della giornata (motivo per cui ha vinto Freestone).

    (7) Fette biscottate: Sembra al MXA distruggendo l'equipaggio che Killy Rusk stava correndo la classe 250 Intermedia a REM questa volta l'anno scorso. Ora, un anno dopo, il pilota totalmente privo di patrimoni segna 250 punti nazionali con uno sforzo da privato. Killy è attualmente tra i primi 25 in 250 punti nazionali (e questo include saltare il Monte Morris e Budds Creek).


Il corsaro Killy Rusk sta guadagnando punti di qualità nel suo anno da principiante.

    (8) Mike Brown: L'ex 125 National Champion ha 38 anni e corre gare di fuoristrada, ma adora ancora il motocross. Quest'anno Mike ha corso due nazionali AMA (Hangtown e Red Bud) e ha ottenuto punti AMA in entrambi. In effetti, Mike ha guadagnato 26 punti finora in questa stagione (e aveva solo bisogno di un punto per mantenere il suo numero tre nazionale). È sempre bello vedere gli eroi nell'ovile.

CHI STA FACENDO MALE QUESTA STAGIONE?

    Non c'è motivo di nominare i nomi, perché hanno sei gare per cambiare le loro stagioni? E in questa economia, cambiando la tua stagione potrebbe benissimo tradursi in cambiare la tua carriera. I lavori sono difficili da trovare (soprattutto dal momento che la nuova generazione di 250 ciclisti ha accordi per il prossimo anno). La stagione 2010 non è sicuramente l'anno in cui perdere il tuo mojo.

CHI TORNA IL PROSSIMO WEEKEND?

    Due piloti torneranno sulla scena nazionale a Millville il 17 luglio; Kevin Windham e Ivan Tedesco. La novità del gruppo è K-Dub. Compilerà i feriti Davi Millsaps. Ivan Tedesco è stato ferito durante la stagione dei Supercross (polmoni forati e costole rotte), quindi Millville sarà la sua prima 450 Nazionale.

CHI HA UN GIRO PER IL PROSSIMO ANNO?

    Chi sta assumendo chi nel 2011? Se sapessimo che probabilmente lavoreremmo per la squadra e non saremmo in grado di dirtelo. Quindi, a questo punto, tutto è una congettura ... e nessuno sa davvero se alcune delle squadre torneranno l'anno prossimo. Ecco un lenzuolo da presepe:

    Squadra Suzuki:
Ryan Dungey è firmato per il prossimo anno e Austin Stroupe no. Roger DeCoster potrebbe rimanere con Stroupe, dato che prima di farsi male nella serie 250 Supercross era un contendente. D'altra parte, Stroupe è un incubo di pubbliche relazioni (e ci sono pesci più grandi da friggere nella classe 250). La parola per strada è che il Team Suzuki ha bisogno di un altro grande sponsor buck, come gli elettrodomestici Teka, per sigillare l'accordo con i dirigenti.

    Squadra Yamaha: Non c'è un team Yamaha, ma più di un collettivo di team supportati da Yamaha. Moto Concepts, Star e Valli portano lo sport sulle spalle e con i loro conti bancari. Hanno dei buoni piloti e dei cattivi piloti? Se riescono a evitare di perdere i loro piloti d'oro a Pro Circuit, potranno scegliere tra gli altri. Il modello Yamaha, di abbandonare il team ufficiale e sostenere gli sforzi privati, ha sicuramente aumentato il numero di piloti Yamaha in pista? E altri gruppi dirigenziali stanno pensando sulla stessa linea per i loro team in futuro.

    Squadra Honda:
Se le notizie sono vere, la Honda avrà Trey Canard per il 2011. Davi Millsaps molto probabilmente non c'è più e Andrew Short è stato lì troppo a lungo per non avere qualcosa da mostrare. Le oche dorate sono Christophe Pourcel e James Stewart. Honda può permetterseli, ma le tute potrebbero semplicemente dire "dimenticalo" e correre con quello che hanno. Secondo le fonti, se il Team Honda non avesse avuto un contratto a lungo termine con la Red Bull per onorare, la sua squadra di motocross sarebbe stata abbandonata quando la squadra di corse su strada si sarebbe ritirata l'anno scorso.

    Circuito Pro: Mitch Payton sta perdendo Christophe Pourcel e Jake Weimer nella classe 450, ma mantiene Dean Wilson. Rattray è ancora un punto interrogativo (non ha mai avuto la possibilità di mostrare le sue doti da Supercross). Non importa come lo fai a dadi, Mitch ha almeno due posti da riempire e può ottenere chi vuole per qualunque prezzo vuole pagare? Ecco quanto è grande la reputazione della sua squadra. La gente pensa che parlerà con Wil Hahn e Broc Tickle, ma Mitch parlerà con tutti.

    Squadra Kawasaki:
Hanno firmato Ryan Villopoto e Chad Reed per il 2011. Presumendo che Chad non si dimetta, cosa che sembra minacciare di fare ogni stagione, sono pronti. Chad dice che vuole fare NASCAR, ma ha anche detto che vuole fare V8 australiani? Ci chiediamo se prima di decidere quale serie di auto vuole correre, se chiederà loro di passare al formato di un giorno in modo da poter volare venerdì e torna a casa sabato sera.

    Geico Honda: Il team Factory Connection / Geico / Honda ha i giovani cannoni pronti a partire per il 2011. Potrebbero far cadere un pilota e aggiungere qualcuno di nuovo? Ma sono seduti in modo carino per il futuro con Justin Barcia ed Eli Tomac. Trey Canard sta passando alla classe 450 e Blake Wharton potrebbe non avere un posto lì l'anno prossimo. A quanto pare Wil Hahn era interessato a cavalcare per la squadra Geico, ma poi il team Lucas Oil / Troy Lee Designs ha abbinato l'offerta.

    Squadra KTM:
KTM ha annunciato mesi fa che assumerà due piloti 250 e due piloti 450 per la prossima stagione. Saremmo pronti a scommettere che Tommy Searle non sarà uno dei quattro. Questo è un buon anno per KTM per cercare di espandersi. Sebbene la maggior parte dei piloti americani non voglia andare lì, i piloti con esperienza nei GP non hanno problemi. Marvin Musquin verrà di sicuro e potrebbero parlare con Townley, Pourcel o Rattray. Ovviamente vale la pena parlare con Josh Grant, James Stewart, Davi Millsaps, Brett Metcalfe e Kyle Regal. Inoltre, i ragazzi della vecchia linea, che hanno giocato il loro tempo sui Big Four, sarebbero aperti a qualsiasi accordo a pagamento. Mike Alessi ha un contratto per il prossimo anno con KTM, ma qualsiasi contratto può essere sciolto di comune accordo.

    Squadra Joe Gibbs:
JGR è serio. Pensiamo che Josh Grant li lascerà e sarà sostituito da un nome così grande che il team NASCAR può intrappolare. Il team Honda era solito promettere a Jeremy McGrath di provare la sua Indy car ... forse Gibbs userà la stessa esca per cercare di strappare un pesce grosso con le ambizioni NASCAR. Mi viene in mente James Stewart. JGR ha una buona reputazione, ma devono stare attenti a non sembrare frivoli nelle loro assunzioni. Justin Brayton è firmato per un altro anno e abbiamo sentito che Josh Grant potrebbe fare il suo accordo con il Metal Mulisha. Sono successe cose più strane.

    Team L&M: James Stewart è un agente libero. Potrebbe voler rimanere a L&M, ma nessuno sa se L&M sarà ancora una squadra Yamaha nel 2011. Potrebbero cambiare marca, James potrebbe cambiare squadra e potrebbero anche diventare una squadra di corse per l'intera stagione (Supercross e Nazionali). Una cosa è certa, il 2010 è stato un fallimento totale ... non solo hanno perso il titolo Supercross (grazie agli infortuni), ma sono stati invisibili da allora (a meno che non si contino Bubba's World TV via cavo). Ci vuole uno sponsor coraggioso per entrare con una squadra che fa una breve apparizione senza un piano di riserva per correre di nuovo fino a 12 mesi dopo.

RESTANZA AMA 250/450 NAZIONALI
17 luglio… Spring Creek …… .Millville, MN
24 luglio… Washougal ……… .Washougal, WA

31 luglio ... nessuna gara
7 agosto ... nessuna gara
14 agosto… Unadilla …………… Unadilla, NY
21 agosto ... nessuna gara
28 agosto… Moto-X 338 ……… Southwick, MA
4 settembre… Steel City ………… .Delmont, Pennsylvania
11 settembre… Pala ……………… ..Pala, CA

Christophe PourcelDeCosterMillsapsmotocrosspneumaticiRyan Dungey