RAZZA CASUALE #23

Motocross Action ha la raccolta di foto più documentata nello sport poiché i loro fotografi hanno catturato tutto il motocross da allora MXA di inizio nel 1973. Queste foto sono state tenute rinchiuse all'interno MXA di torri sontuose (tranne quelle che furono rubacchiate). Era giunto il momento di entrare nell'archivio storico delle foto che sono state catturate durante i nostri 48 anni di storia. Tra milioni di foto MXA ha nel suo archivio solo una frazione di quelli che sono stati visti dal pubblico. Erano necessarie solo poche centinaia di foto per numero di MXA, ma i nostri ragazzi hanno scattato migliaia di foto ogni mese che sono state semplicemente archiviate per non essere mai viste. Alla fine abbiamo pensato di condividere queste foto inedite del passato e del presente. Abbiamo anche pensato che anche altri fan di questo sport avessero bisogno di una piattaforma per condividere le loro foto Rad. Con quello, MXA di Radness casuale

La galleria di questa settimana è sponsorizzata da Prodotti Helix Racing. Hanno davvero alcuni seri prodotti rad casuali. Dai un'occhiata!

RJ Hampshire alle gare di velocità Hangtown nel 2021. 

Stile malloppo di Justin Bogle. 

Val Tamietti ride sulla toppa del sedere del collaudatore australiano di MXA Dan Alamangos. 

Ecco una Maico 1971 del 501.

Jett Lawrence si lancia nella prima curva del Seattle Supercross. 

Cameron McAdoo galleggia.

Il collaudatore di Dirt Bike mette la sua vita in gioco testando l'ATK 700cc a due tempi. 

Justin Barcia lo lancia di lato.

Che nome per una moto da cross. Scoiattolo Tornado. 

Yikes!

Barba sporca.

Hai mai guidato una bici da cross a due ruote motrici? Abbiamo. 

Fango con stile. 

Dentro la fattoria abbandonata di Ricky Carmichael.

 Ricky Johnson che versa una birra sulla testa di Johnny O'Mara dopo una gara - Miss Miller Beer approva.

Jeff Stanton con il numero fortunato 7.

Il preferito dai fan, Guy Cooper su un RM250 di fabbrica.

Ryan Hughes è stato ingaggiato dalla Honda per guidare il prototipo CRF450.

Bob Hannah su una Honda CR250 ufficiale nel 1983.

Steve Lamson al Supercross di Parigi del 1995. 

Haiden Deegan sfoggia il coperchio arancione MXA per le foto per un test della sua KTM Supermini.

Arne Kring fa scivolare il suo Husky nel 1970. La pista era l'Arroyo Cycle Park, che ora conosciamo come la pista REM a Glen Helen.

Questo è uno sguardo all'interno del meccanismo BASS (Brake Actuated Suspension System) di Yamaha.

Capelli rossi, non importa. 

Il prototipo KTM 125 unico che non è mai andato in produzione. 

La Honda CR1998 del 125. 

Ken Roczen e Blake Baggett si lanciano al Fox Raceway. 

I tifosi sono ciò che rende questo sport così grande. 

Jeremy Albrecht e il treno dei troll. 

Speriamo di vedere Adam Cianciarulo con la targa rossa nel 2022. 

Mini-bici + fango = Non è una buona idea. 

RANDOM MOTOCROSS RADNESS | ARCHIVIO

motocrosssplendore casuale2