RED BULL SUI FRATELLI LAWRENCE CHE SONO ECCEZIONATI

Auguriamo il meglio a Jett e Hunter, non sono gli unici piloti ad aver mai cavalcato un'ondata di successo fino alla stupidità, ma proprio come i piloti che sono venuti prima, alla fine le loro prestazioni in pista li costringeranno a rivalutare la loro sfacciata buffonate di relazioni pubbliche. Pensa alle stelle adolescenti degli anni '1970, allora lo sport vendeva un milione di moto da cross all'anno, non l'ombra delle moto da cross che vengono vendute oggi. Inoltre, un programma televisivo in streaming settimanale traballante non può eguagliare la potenza di quel "Wide World of Sports USGP" in onda ogni anno che è stato visto da 30 milioni di spettatori.

I fratelli Lawrence impareranno come sviluppare una personalità pubblica che migliori ciò che fanno in pista invece di sminuirlo, ad eccezione dei fan. Quindi sapranno cosa ha fatto amare Marty Smith, Johnny O'Mara, Ricky Carmichael, Gary Jones, Tony D, Ricky Johnson, Jeff Ward e Jeremy McGrath in questo sport.

 

fiondacacciatore lawrenceJett Lawrencemotocrosstoro rebSUPERCROSS