REM GLEN HELEN RACE REPORT: L'ULTIMA GARA DEL '21 SIZZLES, MA I PUNTI INSEGUONO FIZZLE

Trevor Stewart (75) insegue Sean Lipanovich nella gara Pro. Foto: Debbie Tamietti

FOTO DI DEBBI TAMIETTI & JON ORTNER,

Dopo una lunga stagione 2021, i piloti REM si sono riuniti sulla loro pista in collina, appena sopra la pista nazionale di Glen Helen per un ultimo incontro prima di mettere un periodo alla fine della stagione REM Motocross 2021. Per la maggior parte dei corridori è stata solo una nota a piè di pagina di una stagione che ha visto la sua quota di alti e bassi negli ultimi 12 mesi. Ma per l'ex collaudatore AMA Pro e Kawasaki, Robert Reisinger, è stata la fine anti-climatica di un paio di anni di sforzi per essere il pilota che ha guadagnato più punti di qualsiasi altro pilota al Glen Helen Raceway nel 2021. Essere il pilota numero uno arriva con vantaggi e premi, ma soprattutto con un senso di soddisfazione (e un po' di rimpianto per le gare che potrebbero aver perso quando la vita reale si è messa di mezzo nel 2021).

Sean Lipanovich (505) potrebbe non aver vinto la classe 450 Pro, ma ha fatto un buon allenamento cercando di tenere a bada Trevor Stewart. Foto: Debbie Tamietti

È il coronamento della vita di un pilota essere il corridore numero uno nella sua serie di corse locali, ma forse non per Robert Reisinger, che ha avuto molti risultati degni di nota prima dei suoi giorni REM: aveva progettato la sua mountain bike full suspension, il Mountain Cycle San Andreas, che lo ha inserito nella “Mountain Bike Hall of Fame”, ha corso le serie AMA National e Supercross, è pilota di elicotteri e presso i caschi 6D, dove ha lavorato negli ultimi 10 anni, ha ha aiutato il pioniere dell'innovativo casco 6D ATR-1 e ATR-2 che cambia il settore. Ma l'obiettivo a portata di mano nel 2021 era vincere il piatto REM Number One

Daniel Van Der Ziel. Foto: Jon Ortner

Robert Reisinger gareggia nelle classi Over-50 e Over-60 Expert, ma al REM puoi guadagnare punti solo in una classe, quindi Robert ha scelto gli Over-60 Experts perché era la classe più grande al REM ed era pieno zeppo di ex piloti AMA Pro, la maggior parte dei quali non perde mai una gara. L'anno scorso Robert era vicino a vincere il piatto numero uno quando si è trattato di una resa dei conti finale tra lui e Will Harper. In quella gara, Robert è rimasto a corto di punti totali per la stagione 2020, anche se ha vinto la maggior parte delle gare. Quando perdi qualcosa a cui eri così vicino può romperti o ispirarti. Ha acceso un fuoco sotto Robert per fare meglio nel 2021.

450 PRO
1. Trevor Stewart (Kaw)…1-1
2. Sean Liponvich (KTM)…2-2
3. Daniel Van Der Ziel (Yam)…3-3

450 Pro Preston Tilford cade dalla parte posteriore della sua bici proprio prima del grande drop-off. Foto: Jon Ortner

Atterra sul bordo della scogliera. Foto: Jon Ortner

E poi la KTM 450SXF Factory Edition gira giù per la collina mentre Tilford la guarda disperatamente scomparire. Foto: Jon Ortner

Thar lei soffia. Preston ha dovuto scendere dalla collina per risalire in sella, solo la leva della frizione era rotta. Foto: Jon Ortner

All'inizio della serie 2021 Robert era un uomo in missione, non si sarebbe lasciato sfuggire di mano il titolo di pochi punti quest'anno. Ha accumulato un grande vantaggio di punti durante i primi 10 mesi di gare, ma poi il destino è intervenuto per lanciare a Robert Reisinger una palla curva. Al Dubya World Vet Championship 2021 all'inizio di novembre, Robert ha voluto dare il suo contributo a quella che sembrava una stagione trionfante vincendo una World Vet Crown tra gli Over-60 Experts. Nella gara di riscaldamento di sabato, Robert ha vinto la vittoria su Over-60 Expert. È stato un buon inizio, ma le gare Expert del sabato non contano per il Campionato Mondiale Vet. Sono gare di riscaldamento, poiché il programma del sabato è stato progettato per offrire ai ciclisti stranieri e fuori dallo stato la possibilità di familiarizzare con l'unicità del Glen Helen Raceway. La vittoria di sabato ha aumentato la fiducia di Roberts, ma i grandi battitori e i ragazzi veramente veloci di solito non gareggiano negli eventi del sabato: si presentano quando la corona è in palio. Nella prima manche di domenica, Robert è arrivato quarto, cosa che lo ha tenuto a caccia del Campionato del Mondo Over-60. Ma non è stato a lungo a caccia, quando a 40 piedi fuori dal cancello all'inizio della sua seconda manche, la sua bici ha agganciato la bici del pilota accanto a lui e Robert ha colpito duramente il terreno. Ha riportato un grave trauma cranico, contusioni e confusione. Il suo medico gli ha proibito di correre di nuovo nel 2021.

Questo è l'aspetto di Preston Tilford quando è in bicicletta. Foto: Debbi Tamietti

Le speranze di Robert sulla targa REM Numero Uno sono state infrante, ma ha avuto una pausa perché Glen Helen aveva un programma di gare incredibilmente fitto a novembre e dicembre. Dopo il World Vet, il parco è stato rilevato dalla serie Rallycross di Travis Pastrana e dal Day in the Dirt, lasciando solo una gara a novembre che Robert ha dovuto perdere. E dicembre è andato a favore di Robert a causa del modo in cui il calendario si è svolto. Con Natale e Capodanno che cadevano nei fine settimana, c'erano solo due date delle gare REM nell'ultimo mese di gare, il che significava che Robert Reisinger avrebbe perso solo tre gare REM. E, con il vantaggio che ha accumulato da gennaio a ottobre, avrebbe abbastanza punti per prendere la targa numero uno. È un po' agrodolce dover guardare i tuoi concorrenti correre, ma è bello vincere il piatto numero uno.

Per il momento Robert Reisinger è a terra dalle corse e suo figlio Nick è il suo autista, ma è il pilota numero uno a Glen Helen per il 2021. Foto: Debbi Tamietti.

Pete Murray ha vinto la classe Over-50 Elite e la classe Over-60 Expert. Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 50 ELITE
1. Pete Murray (Yam) ... 1-1
2. Luther French (KTM)… 3-2
3. John Griffin (KTM) ... 2-3

Jon Ortner è secondo nella classe Expert Over-60. Foto: Debbie Tamietti

Pete Murray imposta il pass su Jon Ortner per la vittoria degli Over-60 Experts. Foto: Debbie Tamietti

Joe Sutter (111) stringe dentro Dean Adkins (523). Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 50 ESPERTI
1. Vince Troy (KTM)…1-2
2. Joe Sutter (Yam) ... 2-4
3. Eric Hjalmarson (Yam)…6-1

Australiano Dan Alamangos. Foto: Debbie Tamietti

Val Tamietti (31) è stato il numero uno dei REM nel 2017-2018, Will Harper è stato il numero 1 nel 2020 e Mike Monaghan (23) non è mai stato il numero uno perché sceglie di correre con una 125 contro 450. Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 60 ESPERTI
1. Pete Murray (Yam) ... 1-1
2. Jon Ortner (Yam)… 2-2
3. Ed Guajardo (Yam) ... 3-3

Dave Eropkin (811) è stato il numero uno dei REM nel 2019. Foto: Debbie Tamietti

Jody Weisel (192) è stato il numero uno dei REM nel 1998. Foto: Debbie Tamietti

ESPERTO OLTRE 65
1. Will Harper (KTM) ... 2-1
2. Bob Rutten (KTM) ... 1-2
3. Mike Marion (Yam) ... 3-3

Josh Fout ha lanciato la KTM 250SX a due tempi ed è andato 1-1 nella classe Vet Intermedia. Foto: Debbie Tamietti

Connor Styers (62) ha vinto la 250 Intermedia. Foto: Debbie Tamietti

Rocco Morse è andato 2-2 nei 250 Intermedi dietro il vincitore Connor Styers. Foto: Debbie Tamietti

450 INTERMEDI
1. Cameron Horner (KTM)…1-1
2. Matt Bynum (KTM)…2-2
3. Kyle Allison (Hus)…3-3

Ad ogni gara MotoPhoto regala una foto incorniciata ad un pilota prescelto. Questa settimana è stato Luc DeLey. Foto: Debbie Tamietti 

Lars Larsson (13) non è veloce come quando vinse la classe Inter-Am 1970 del 500, ma sembra buono per un ottantenne. In effetti, è il pilota over 80 più veloce d'America, come dimostrato dai suoi quattro titoli mondiali di veterinaria.  Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 50 INTERMEDI
1. Randy Skinner (KTM) ... 1-1
2. Bill Reimer (Yam)…3-2
3. Pete Anagnos (Hon)… 6-1

Mark Hall è sceso da Boise, Idaho, per l'ultima gara REM del 2021. Avrebbe ottenuto il settimo posto assoluto negli Over-60 Intermediates. Foto: Debbie Tamietti

Luc De Ley (93) ha usato una Husqvarna TC2022 del 125 per farsi strada verso una vittoria per 1-1 negli Intermedi Over-60. Bruce Ashmore (111) finirebbe quarto assoluto dietro De Ley, Marc Crosby (12) e Greg Groom (596). Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 60 INTERMEDI
1. Luc De Ley (Hus)… 1-1
2. Marc Crosby (KTM) ... 2-2
3. Greg Groom (Suz)… 4-3

Ed Guajardo (27) lascia una scia di briciole di posatoio nell'aria per chiunque voglia prenderlo. Foto: Debbie Tamietti

Kyle Allison (26) è andato 3-3 nella classe 450 Intermedia. Foto: Debbie Tamietti

OLTRE 65 INTERMEDI
1. Kirk Waymire (KTM)…1-1
2. Duane Joice (Hus)...1-2
3. Kent Reed (KTM)… 3-3

Jonathan Eldsdon (143) si è vestito per il podio dei 250 principianti. Foto: Debbi Tamietti

OLTRE 50 NOVIZI
1. Todd Wiseman (Yam) ... 1-1
2. David McCarthy (Yam) ... 2-2
3. Howard Tresville (Yam)…3-3

OLTRE 40 NOVIZI
1. Chad Tewksbury (Yam)…1-1
2. Pete Vetrano (Hus)… 2-2
3. Torey Norell (Yam)…3-3

125 INIZIO
1. Mattias Hjalmarson (Yam)…1-1
2. Logan Hastie (On) …2-2
3. Matt Chalfant (On)…3-3

La famiglia Hastie dall'Alaska sta guidando in giro per il paese per dare al figlio Logan (44) le esperienze di una vita. Per renderlo ancora migliore, papà, John (44x), sta correndo con lui. Foto: Debbie Tamietti

NOVITÀ VET
1. Braden Larson (KTM)…1-1
2. Jim Cahen (On)…3-2
3. John Hastie (KTM)…3-3

INIZIO VET
1. Ryan Necky (Kaw)…1-1
2. Matt Pehkoff (Yam)…2-2
3. Michael Oetzell (KTM) ... 4-3

Christina è stata la segnalatrice della giornata. Ha applaudito ogni motociclista e le piaceva quando i motociclisti tornavano e la ringraziava per essere stata così diligente. Foto: Debbie Tamietti

I PILOTI REM NUMERO UNO ATTRAVERSO I DECENNI (1989-2021)


Il compianto Rich Eierstedt era il pilota numero uno dei REM nel 2000.

(Cavalieri attivi in ​​grassetto)
1989 ... Curtis Jablonski
1990 ... Robert Failing
1991 ... Robert Failing
1992 ... Jeff Van Camp
1993 ... Todd McKay
1994 ... George Kohler
1995 ... Alan Olson
1996 ... George Kohler
1997 ... Alan Olson
1998 ... Jody Weisel
1999 ... Dennis Boulware
2000 ... Rich Eierstedt
2001 ... Randy Skinner
2002 ... Bengt Johansson
2003 ... George Kohler
2004 ... Billy Musgrave
2005 …Marc Crosby
2006 ... Tim Murphy
2007 ... Dennis McAdam
2008 ... Dennis Boulware
2009 ... Dennis Boulware
2010 ... Dennis Boulware
2011 ... Ray Pisarski
2012 ... Randy Skinner
2013 ... Jon Ortner
2014 ... Jon Ortner
2015 ... Jon Ortner
2016 ... Tom Holmes
2017 ... Val Tamietti
2018 ... Val Tamietti
2019 ... Dave Eropkin
2020 ... Will Harper
2021 …Robert Reisinger

I REM inizieranno la stagione 2022 il 29 gennaio. Per maggiori informazioni vai su www.remsatmx.com or Clicca qui per la pagina Facebook di REM.

debbi tamiettiGlen HelenJon Ortnerluc de leymotocrossmxaPETE MURRAYskinner carnosorem motocrossrapporto gara remROBERT REISINGERSean LipanovichTrevor Stewart