RIASSUNTO DELLE NOVITÀ DEL WEEKEND DI MXA: IL SUPERCROSS È A 36 GIORNI DI DISTANZA

• DEVI VEDERE QUESTO! JOSH MOSIMAN DI MXA VOLA UN F-16 A TESTA IN GIÙ

• LA COLISEUM È UNA DELLE TRE PISTE DEI PLAYOFF DEL SUPERMOTOCROSS, MA PERCHÉ UNA PISTA NAZIONALE ALL'APERTO NON POTREBBE ESSERE?

Questa è la pista di motocross in cui la Red Bull ha ospitato l'evento Red Bull X-Fighters prima che la Red Bull lo costruisse, ma qualsiasi pista nazionale potrebbe essere trasformata in una pista combinata di motocross/Supercross.

Se si ostinano a chiamarlo “SuperMotocross”, non avrebbe senso tenere uno dei tre turni di playoff su una vera pista di motocross (e non stiamo parlando del Pala). Ciò renderebbe il "motocross" una parte più importante dei play-off del SuperMotocross a tre gare. Altrimenti, dovrebbero semplicemente chiamarli playoff "SuperSupercross".

Ecco com'era la stessa pista quando tutte le gradinate erano a posto.

Sarebbe più facile ed economico costruire una sezione in stile Supercross in una struttura all'aperto che in uno stadio, e potrebbero comunque utilizzare una parte legittima della pista all'aperto per dare almeno un cenno a un segmento importante dello sport. Tutto ciò di cui avrebbero bisogno sono gradinate (e il sole è ancora alto a settembre). L'altro round potrebbe essere su una pista Super Speedway, come Atlanta Motor Speedway, che combina Supercross con alcune delle velocità del motocross.

PROGRAMMA PLAYOFF SUPERMOTOCROSS 2023
9 settembre ... TBA
Data da definire… da confermare
14 ottobre: ​​Los Angeles, CA

• FOTO DELLA SETTIMANA MXA: PRIMA, HAI BISOGNO DI UN PILOTA, POI, UN SOLE AL TRAMONTO E INFINE UN BERM DISPONIBILE

Dennis Stapleton della MXA è arrivato dal Kuwait in tempo per unirsi alla banda della MXA nel mettere alla prova la YZ2023F del 450. Abbiamo iniziato alle 7:00 e stavamo ancora guidando mentre il sole tramontava, il che ha dato a Jon Ortner la possibilità di scattare questa foto di Dennis al tramonto della luce. Foto: Jon Ortner

· XNUMX€ SVILUPPO TWISTED VIDEO KTM 150SX PER LA SPARAZIONE DI PASHA: EPISODIO 2

• 10° GIORNATA ANNUALE DI KURT CASELLI RIDE DICEMBRE. 3 A PALA

La Kurt Caselli Foundation ospiterà il suo decimo Kurt Caselli Ride Day annuale presentato da Rocky Mountain ATV/MC, FMF e KTM sabato 10 dicembre 3 al Fox Raceway di Pala, in California.

• ROB ANDREWS “THE INSIDE LINE: RACING THE 500 WORLD CHAMPIONSHIPS”

• 2022 FIRE & POLICE ELSINORE GRAND PRIX MARTEDÌ 6 DICEMBRE... SÌ, MARTEDÌ

Per maggiori informazioni o per iscriverti vai su www.firepolicemx.com

· XNUMX€ VIDEO MXA: PROVA VIDEO KAWASAKI KX2023 del 250

• CHE COSA FACCIA L'EQUIPAGGIO DI WRECKING MXA?

Con il Ringraziamento che ci ha rubato un paio di giorni di prova e il "Day in the Dirt" che ha rinnovato il paesaggio di Glen Helen, siamo andati al Perris Raceway per avere più tempo con i nostri quattro 2023 125 a due tempi.

Quindi siamo tornati di soppiatto a Glen Helen per mettere un serio periodo di rodaggio sulla nostra Yamaha YZ2023F del 450 lontano dalla vista delle guardie armate. Sto scherzando, non potevamo usare la pista nazionale, ma la pista "Saturday at the Glen" era proprio lì. Foto: Jon Ortner

• VIDEO MXA: PROVA VIDEO HUSQVARNA FC2023 250

· XNUMX€ MXA IN PRIMO PIANO SUL PRODOTTO: OCCHIALI DA PRESCRIZIONE PRO-VUE DISPONIBILI IN MONTATURA 100%


Pro-Vue ha il suo sistema di lenti graduate disponibile nella nuova maschera OTG 100% Accuri Gen 2, ed è il migliore in assoluto. Disponibile in una mezza dozzina di colori della montatura, tra cui questo fantastico arancione neon e circa una dozzina di diverse tonalità di lenti. Contatta Pro-Vue al numero (507) 534-1247 o al numero www.pro-vue.com

VIDEO MXA: KTM 2023SX 300 A DUE TEMPI A INIEZIONE DI CARBURANTE PROVA VIDEO

· XNUMX€ MXA TEAM TESTATO: STRUMENTO DI RECUPERO MOTOMASSAGER

Il MotoMassager è stato creato per aiutare i motociclisti riscaldando i muscoli prima della guida per aumentare le prestazioni e massaggiando i muscoli dopo la guida per accelerare il recupero. Il MotoMassager è silenzioso e facile da portare con te in pista o in palestra. Il MotoMassager utilizza la terapia a percussione per aumentare il flusso sanguigno nei muscoli. La terapia a percussione è in circolazione da un po', ma negli ultimi anni ha guadagnato più trazione. La pistola elettrica funziona come un martello pneumatico, creando rapide esplosioni di pressione in impulsi concentrati e di breve durata. Queste rapide esplosioni di pressione agitano qualsiasi area del corpo su cui lo metti, creando una stimolazione muscolare profonda che aiuta a sciogliere i muscoli. La stimolazione migliora il flusso sanguigno, che aiuta ad accelerare il recupero e ridurre il dolore muscolare.

Per il recupero, assicurati di focalizzare la pistola su un'area sensibile del tuo corpo, come gli avambracci, la parte superiore del braccio, i quadricipiti (muscoli della coscia), i flessori dell'anca o le bande IT (bande ilotibiali). Se un muscolo è particolarmente sensibile dopo la corsa o l'allenamento, è probabile che il tuo muscolo si sia appallottolato così strettamente per proteggersi da formare un nodo. Questo non si riparerà rapidamente, perché il nodo ostacola il flusso di sangue dentro e fuori il muscolo. Il sangue è necessario per apportare nutrimento al muscolo e mantenerlo idratato. L'aumento del flusso sanguigno aiuta anche a eliminare l'acido lattico dall'area dolente per accelerare i tempi di recupero.

La nemesi più comune nel motocross è la pompa del braccio, e tutti hanno lottato con essa in una misura o nell'altra. Alcuni dei migliori professionisti hanno cicatrici su tutti gli avambracci a causa di un intervento chirurgico per aprire il tessuto fasciale nel tentativo di combattere la pompa del braccio. Anche quella procedura non sempre funziona. La pompa del braccio può derivare da un'impostazione inadeguata della bici, da una cattiva tecnica, dai nervi, dalla fatica, dal trattenere il respiro e da innumerevoli altre cose. Il MotoMassager, e le pistole per terapia a percussione simili, non risolveranno mai completamente il problema della pompa del braccio per tutti, ma può aiutare migliorando il flusso sanguigno prima e dopo la guida. Inoltre, è molto meglio della chirurgia.

Quando ti martelli un nodo nel muscolo, l'idea è di romperlo. Premi e massaggia il muscolo e poi tira indietro la pistola in modo che il flusso sanguigno possa entrare, quindi continua a premere di nuovo. Generalmente, le persone sperimenteranno un significativo rilascio iniziale quando usano la pistola per massaggio, ma a causa di questo rilascio, spesso non continuano a massaggiare l'area perché fa male. Questo porta a un sollievo che dura solo un po', e perdono tutti i benefici. Assicurati di continuare a massaggiare il muscolo dolorante, anche dopo che si sente meglio, per favorire il flusso sanguigno.

Questa tecnologia è in circolazione da oltre 10 anni ormai, ed è probabile che tu abbia già visto la terapia a percussione negli annunci commerciali. Il MotoMassager non è un prodotto originale scoperto dai motociclisti, ma funziona bene e ha un prezzo competitivo rispetto ad altre pistole per massaggi. Il MotoMassager è dotato di sei attacchi di forma diversa per personalizzare il massaggio. Abbiamo preferito il montaggio a sfera standard per la maggior parte dei muscoli e ci è piaciuta la punta piatta per riscaldare i muscoli perché è meno abrasiva.

I testisti MXA hanno avuto due cavilli: in primo luogo, il display touchscreen ha un pulsante di accensione che può creare confusione. Funziona davvero come un pulsante di avvio/arresto, perché l'interruttore di accensione si trova in realtà nella parte inferiore dell'impugnatura, accanto alla porta di ricarica. Questo non aveva molto senso. In secondo luogo, la pistola smette di pulsare dopo cinque minuti e devi riavviarla di nuovo.

CIFRE: $ 149.00- www.motomassager.com o support@motomassager.com.

MXA VALUTAZIONE: Prima di imparare a usare la pistola per massaggio, i nostri tester non hanno sentito i benefici completi perché l'avrebbero usata solo per un paio di minuti alla volta. Una volta che hanno imparato a dedicare più tempo a concentrarsi su un'area, hanno notato miglioramenti nel recupero e ora continuano a usarlo.

• LA STORIA DI JEREMY MCGRATH: CON LE SUE PAROLE E QUELLE DEI SUOI ​​AMICI

• PRODOTTI MXA IN PRIMO PIANO: MOTOCROSS ACTION CASUAL WEAR

T-SHIRT MXA PREMIX— $ 29.95

T-SHIRT MXA VINTAGE: $ 29.95

T-SHIRT CON LOGO GIAPPONESE MXA— $ 29.95

T-SHIRT MXA anni '80: $ 29.95

Per vedere altre T-shirt MXA e tutti i colori disponibili Clicca qui

· XNUMX€ VIDEO MXA: KAWASAKI KX2023 del 450 PROVA VIDEO

· XNUMX€ SUL RECORD: TEST COMPLETO DELLA KTM 2011SXF 350

Questo test è tratto dal numero di novembre 2005 di Motocross Action Magazine.


Questo test KTM 2011SXF 350 è tratto dai numeri di settembre 2010 di MXA.

D: PRIMA E PRIMA, LA KTM 2011SXF 350 STA CAMBIANDO IL MONDO MOTOCROSS?

R: No. In verità, la KTM 2011SXF del 350 è solo un altro pezzo della matrice del motocross. Non cancellerà la moto da cross 450cc dalla faccia della Terra. Non introdurrà una nuova era di motori di media cilindrata. Non è un'idea rivoluzionaria (e se lo è, molti altri produttori di motocross sono arrivati ​​per primi, inclusi, ma non limitati a, Husqvarna, ATK e l'originale Yamaha YZ400). È essenzialmente una motocicletta di nicchia che riempie un vuoto. La KTM 350SXF è un esercizio interessante, ma se pensi che sostituirà la moto da cross 450cc ti sbagli.

D: CHI È L'ACQUIRENTE PIÙ PROBABILE KTM 350SXF?

A: Dato il modo in cui la KTM 350SXF richiede di essere guidata, di cui parleremo in dettaglio tra un minuto, non si tratta di una sostituzione plug-and-play per una moto da cross da 450cc. Il 350SXF e il suo fratello, il 450SXF, sono diversi giorno e notte, il che è sorprendente quando condividono così tanti componenti. Se la spinta arrivasse, diremmo che ci sono tre principali acquirenti per la KTM 2011SXF 350:

(1) Cavalieri veterinari: Per un pilota di classe Vet che preferirebbe correre una bici da 250 cc, ma non può permettersi di rinunciare a 20 cavalli alla sua competizione equipaggiata con 450, il 350SXF offre tutto il fascino di una 250 molto veloce, con la curva della coppia di un lento 450. Sebbene ci siano punti sulla curva dinamometrica in cui il 11SXF cede un 450 cavalli di potenza.

(2) Gioca ai piloti: Quando non sei vincolato da nessuna regola e stai solo cercando una bici divertente da guidare, la 350SXF è un po 'come possedere una 450 a bassi regimi e una 250 ad alti regimi.

(3) 250 trapianti: Per un bambino che esce direttamente dalla classe 250 per la classe 450, il 350SXF offre la familiarità di un alto numero di giri, appuntalo per vincerlo, 250 a quattro tempi a tutto campo, senza l'esplosione del braccio e l'ingombro di un 450 .

D: IL 350SXF È UN BIG-BORE 250 O UN 450 SLEEVED-DOWN?

R: Nessuno dei due. Il motore da 60 libbre, cinque velocità, DOHC, finger follower, quattro valvole, 349.7 cc condivide il concetto di design della 250SXF in termini di peso, compattezza e design, ma solo di alcune parti.Il motore KTM 350SXF a iniezione elettrica, con avviamento a carburante, condivide pochissime parti con i suoi fratelli.

D: QUAL È IL FORO E LA CORSA DEI 250SXF, 350SXF E 450SXF?

A: L'alesaggio e la corsa 250SXF sono 76 mm x 54.8 mm, il 350 SXF è 88 mm x 57.5 ​​mm e il 450 SXF è 97 mm x 60.8 mm. Il rapporto di compressione sul 350SXF è 13.5: 1.

D: QUAL È L'ANGOLO DELLA TESTA DEI 250SXF, 350SXF E 450SXF?

A: Tutte e tre le bici hanno lo stesso angolo di testa di 26.5 gradi.

D: QUAL È IL PREZZO AL DETTAGLIO SUGGERITO PER LE 2011SXF, 250SXF E 350SXF del 450?

R: La 2011SXF del 250 costa $ 7699, la 350SXF costa $ 8499 e la 450SXF vende $ 8799.


2011 KTM 350SXF: KTM ha sempre realizzato biciclette per riempire le nicchie. Il 350SXF segue le orme del 150SX, 200XC e 300XC. Colpisce i marchi giapponesi dove non lo sono.

D: IL 2011SXF 350 È PIÙ VELOCE DEL 2011SXF 450?

A: No. Nemmeno vicino. Questo non vuol dire che non potresti andare più veloce sulla 350SXF di quanto potresti fare sulla 450SXF, ma quando i momenti sono congelati e le prestazioni pure sono tutto ciò che viene misurato, il motore 350SXF non può reggere il confronto con il 450SXF motore.

Q: QUANTO HORSEPOWER FA IL 350SXF FA IL DYNO

A: 350SXF produce una potenza rispettabile di 46.94 cavalli a un altissimo 12,200 giri / min.

D: IN CHE MODO L'HORSEPOWER DEL 350SXF CONFRONTA CON 250SXF E 450SXF?

A: Non è necessario indossare un cappello da deerstalker e fumare una pipa per capire la risposta a questa domanda. È elementare, mio ​​caro Watson. Il 250SXF produce 38.25 cavalli, il 350SXF produce 46.94 cavalli e il 450SXF produce 53.92 cavalli. Arrotondato, c'è una differenza di 8 cavalli da 250 a 350 e da 350 a 450 (l'8 è un numero mediano, in realtà gli spazi sono più grandi sopra e sotto il picco).

D: COSA POSSIAMO IMPARARE DAL DYNO RUNS DEI 250, 350 E 450SXF'S?

R: Innanzitutto, se non sei vincolato da una struttura di classe (se sei un pilota veterinario o un pilota professionista), non c'è motivo di acquistare di nuovo una 250cc a quattro tempi. Perchè no? Perché la curva del banco prova, la gamma di giri e la velocità di rotazione della KTM 350 sono identiche a quelle della KTM 250SXF, solo con 6-10 cavalli in più in ogni punto lungo la curva. In sostanza, il 350 ha una curva di potenza 250, ma con una banda di potenza 250F migliore del normale.

Quando si tratta di confrontare la curva del banco prova 350SXF con quella della KTM 450SXF, i 450 saltellano su tutti i 350 da 5000 rpm a, beh, fino a quando le mucche non tornano a casa. In nessun punto della curva della banda di potenza utilizzabile 450SXF il 350SXF produce più cavalli rispetto al 450. Inoltre, il picco di potenza del 350SXF è a 12,200 giri / min, mentre il 450SXF raggiunge un massimo di 8200 giri / min.

Matematicamente, il KTM 350SXF è per il 250SXF quello che il 450SXF è per il 350SXF. Che cosa?

D: QUANTO È BUONO IL POWERBAND SUL KTM 2011SXF DI MEDIA MISURA 350?

A: È buono ed è cattivo. È concentrato ed è confuso. È, come ci si aspetterebbe da una macchina che sta cercando di fondere due mondi, a confuso powerband. È molto un motore Dr. Jekyll e Mr. Hyde (o forse due Dr. Jekylls senza un Mr. Hyde).

La prima personalità è da bassa a media. Dal basso e nella gamma media, il 350SXF ha una bella sensazione di coppia. Quando è in pista da sola sembra una 450, ma funziona molto come una Yamaha YZ1998 del 400. Liscio, trattabile, gradevole e dosato. Non veloce, ma utilizzabile. Sembra una 450, finché non guidi una 450 alla stessa gamma di giri, poi sembra una 350.

La seconda personalità si mostra mentre il motore sale nella fascia alta. A differenza di un 450, il 350SXF rende tutta la sua potenza seria superiore a 10,000 giri / min. Dato che fa la sua massima potenza quando l'ultimo giri viene strizzato dal motore a 12,200 giri / min, devi portarlo al limitatore di giri se vuoi far funzionare i 46.94 cavalli per te (perché ad ogni giri al di sotto del massimo, fa sempre meno potenza). Per avere successo devi mandarlo su di giri ... davvero su di giri.

D: QUAL È IL MODO MIGLIORE PER GUIDARE LA KTM 2011SXF 350?

A: Flat out. Pensala come una 250 a quattro tempi e guidala di conseguenza. Rev it out. Non spostarti finché non raggiungi 12-due. Non trascinarlo mai sulla curva di coppia (a meno che tu non stia andando verso o dalla linea di partenza). Questa bici non sostituisce una moto da cross 450cc; è più vicino a come si sente un motore 250 funzionante (solo che non è legale nella classe 250).

La pompa del carburante KTM (in alto a destra) è la metà delle pompe del carburante su altre bici EFI.<

D: PUOI RIPROGRAMMI L'ACCENSIONE?

A: Sì. Ancora meglio che armeggiare con il mondo dei software e dei computer portatili, ci sono tre mappe già programmate nel modulo di accensione del KTM. L'unico problema: è necessario acquistare un interruttore $ 50 opzionale per accedervi. Le tre mappe sono aggressive, standard e morbide. Abbiamo usato la mappa aggressiva (che abbiamo scelto a causa di problemi con i rapporti di cambio).

D: COSA PESA VERAMENTE IL KTM 2011SXF 350?

R: KTM dice che il 350SXF pesa 230.2 libbre, ma sulla nostra bilancia pesava 237 libbre (senza gas, che è il modo in cui vengono pesati dalla FIM e dall'AMA). In un mondo perfetto, la KTM 2011SXF del 350 peserebbe 220 libbre. Perché? Perché questo è il limite di peso minimo per una bici nella classe nazionale 450 AMA. Inoltre, la filosofia intrinseca di costruire un motore da 350 cc di medie dimensioni è che puoi metterlo in un telaio da 250 e compensare la perdita di potenza con un peso complessivo inferiore.

D: DA DOVE VIENE IL PESO?

A: A 237 sterline, il 350SXF non è leggero. Perché? Supponiamo che il tipico 250F pesa 220 libbre. Per trasformarlo in una 350SXF, devi aggiungere i componenti del motore rinforzati, il cestello della frizione in acciaio, il telaio più forte e la gomma posteriore più grande. Questo è prudentemente circa 6 sterline in più. Il prossimo punto all'ordine del giorno è il fatto che le biciclette a iniezione di carburante in genere pesano circa 3 kg in più rispetto a una bici a carburatore a causa della pompa del carburante elettrica, del serbatoio del gas più spesso e dei magneti aggiunti del magneto. Alla fine, KTM ha scelto di montare un motorino di avviamento elettrico sul 350SXF. E, anche se il motorino di avviamento KTM 350SXF è leggermente più piccolo dell'unità 450SXF, ci sono ancora problemi di batteria, ingranaggio di avviamento e dispositivo di avviamento stesso. Tutto questo pesa circa 5 chili in più (perché si riesce a detrarre il peso del kickstarter, dell'ingranaggio di avviamento e dell'ingranaggio folle). L'aumento di peso totale è di 14 sterline. Quando aggiungi 14 sterline a 220 sterline, ottieni una cifra da 234 sterline. Con questo calcolo, la KTM 2011SXF 350 è di circa 3 kg più pesante di quanto dovrebbe essere.

Per fare un confronto, la KTM 2011SXF del 450 pesa 242 libbre. I 5 chili in più sono attribuiti ai case più grandi del 450, alla manovella più grande e alle guide del telaio più lunghe.

D: QUALI SONO LE NOSTRE IMPOSTAZIONI DELLA FORCELLA MIGLIORE?

A: Abbiamo eseguito la stessa configurazione di base che abbiamo usato sulla nostra KTM 450SXF (dopotutto, c'è solo una differenza di peso di 5 libbre). Abbiamo lasciato cadere le molle forcella da 0.48 di serie, che sono troppo morbide) per le molle da 0.50 del 450SXF e abbiamo adattato l'altezza dell'olio per adattarsi alle condizioni della pista. Per le gare hardcore, consigliamo questa configurazione della forcella sulla KTM 2011SXF 350:
   Indice di rigidezza: 0.50 kg / mm (stock 0.48 kg / mm)
   Altezza olio: 365cc (375 azioni)
   Compressione: 12 clic
   Rimbalzo: 12 clic
   Altezza della gamba della forcella: 5 mm in su (alla prima riga)
   NOTA: In stock tagliare le forche pende e perde molto viaggio. Abbiamo eseguito molle più rigide per mantenere le forche più alte e suggerire che se si sono 175 libbre o più che si fa la stessa cosa (quindi, abbassare l'altezza dell'olio per appianare la durezza a metà corsa). L'altezza dell'olio è un semplice trucco per le forcelle WP. Prendi 10c se pensi che siano troppo duri nel mezzo e aggiungi 10cc se pensi che siano troppo morbidi alla fine della corsa.


Cosa cambieremmo?
Gli ingranaggi, il tappo del serbatoio dell'olio, il sistema di scarico, la molla dell'ammortizzatore, la mappatura dell'accensione, le molle della forcella, il regolatore del precarico, il tappo del gas e il tubo di sfiato del radiatore sono tutti in elenco.

D: COLLEGARE O NON COLLEGARE?

R: Le KTM 250/350 / 450SXF sono dotate di un collegamento a velocità crescente, mentre le KTM 125SX, 150SX e 250SX a due tempi si attaccano al precedente sistema PDS no-link. Non è un segreto che KTM non volesse passare a un collegamento in aumento in stile giapponese, ma non avevano scelta. Sebbene la loro sospensione posteriore senza collegamento PDS si fosse sviluppata in un ottimo sistema di sospensione posteriore per coloro che sapevano come impostarla, l'opinione pubblica ha costretto il passaggio al collegamento.

Quando la ruota posteriore si sposta verso l'alto, la velocità crescente dell'arco del tirante dell'ammortizzatore costringe l'albero dell'ammortizzatore a muoversi più velocemente (anche se la ruota posteriore si sta ancora muovendo a una velocità costante). Indovina un po? Il sistema PDS no-link di KTM fa la stessa cosa. Quindi qual è la differenza? La differenza principale è che il nuovo collegamento può essere messo a punto modificando il profilo eccentrico della camma per rendere più ammortizzante l'ammortizzatore alla fine della corsa. D'altra parte, il sistema no-link è più leggero, più facile da lavorare e produce una progressione della molla più lineare. Scientificamente, il beneficio più notevole del collegamento dovrebbe essere percepito nell'ultimo centimetro del colpo dello shock. Non l'abbiamo sentito.

D: QUAL È LA NOSTRA MIGLIORE IMPOSTAZIONE DI SHOCK?

A: Le sospensioni posteriori erano dure, un po 'instabili e sembravano ancora inclini a uscire (nonostante i vantaggi del collegamento di velocità crescente). La nostra soluzione è stata quella di sostituire la molla ammortizzata 5.4 di serie con la molla 5.7 della KTM 2011SXF 450. Ciò ha tenuto la parte posteriore più alta e ci ha permesso di bilanciare il telaio in coordinazione con le molle della forcella più rigide. Forse la cosa più evidente della sospensione posteriore sulla 350SXF è che si sente notevolmente simile alla sospensione posteriore senza collegamento che è arrivata sulla KTM a quattro tempi l'anno scorso. Ciò non dovrebbe sorprendere, dal momento che KTM ha utilizzato gli stessi test rider che hanno sviluppato il no-link per sviluppare il collegamento. Sanno cosa gli piace e dato che hanno apprezzato il sistema PDS, hanno lavorato con il sistema di collegamento KTM fino a quando non è piaciuto anche a loro. Se c'è una differenza tra la bici di collegamento e la bici PDS è che il collegamento non sembra estendersi fino agli estremi al di fuori del sistema PDS. Il rimbalzo sembra più contrattivo, sebbene la corsa di compressione sia identica.

Per le corse hardcore consigliamo questa configurazione shock per la KTM 2011SXF 350:
   Indice di rigidezza: 5.7 kg / mm (stock 5.4 kg / mm)
   Galoppo di gara: 100mm
   Hi-compressione: 2-1 / 4 risulta
   Lo compressione: 15 clic
   Rimbalzo: 12 clic
   Note: Sebbene KTM abbia spesso consigliato 110 mm o più di abbassamento, ma pensiamo che 100-105 mm sia migliore.

D: COME FUNZIONA LA MANIGLIA KTM 2011SXF 350?

A: Tutti MXA il collaudatore ha adorato la sensazione accurata della 350SXF. Una volta risolti i problemi con la forcella e le velocità della molla dell'ammortizzatore, siamo stati in grado di aumentare l'altezza della forcella per selezionare la quantità di rotazione che volevamo. Una volta ottenuto il giusto equilibrio, questa bici curva come se fosse sui binari. Sappiamo per certo che la Suzuki RM-Z2011 del 450 diventa più affilata, ma sacrifica la stabilità in linea retta per la rapidità nelle cose strette. La KTM è un telaio tuttofare migliore. Gira, ma non fa sacrifici in tuo nome alla velocità.

Il modello del 2011 è molto più elegante, più piccolo, più basso e più stretto nella parte superiore (e KTM è stata abbastanza intelligente da mantenere le pedane abbastanza distanti da offrire una posizione ferma nelle cose difficili). KTM è passata dal fondo alla vetta apportando piccoli cambiamenti ogni anno modello. Gran parte del merito potrebbe andare alla sintonizzazione dei telai in acciaio rispetto ai telai in alluminio fuso o forgiato.

Poiché la KTM 350SXF è solo leggermente più leggera della 450SXF e si corre nella stessa classe - abbiamo irrigidito entrambe le estremità.

D: COSA HA FATTO MXA PER FARE MEGLIO IL FUNZIONAMENTO DI KTM 350SXF?

A: Ecco l'elenco:

(1) Riprogrammare. Siamo passati dalla curva di accensione standard alla curva "aggressiva". Questo è solo il tempo di accensione, non la mappatura del carburante. Per accedere alle mappe è necessario il quadrante di regolazione opzionale di KTM ($ 49.60 dal rivenditore locale).

(2) Ingranaggi. Lo abbiamo abbassato di un dente (da 50 a 51) e diversi MXA i collaudatori hanno scelto di ridurre di due denti a 52. Il divario di serie tra le marce è troppo grande. Con il setup di serie, la moto fa fatica a saltare dalla seconda alla terza, e ci vuole un lungo rettilineo per portare i giri al limitatore di giri. L'abbassamento di un dente aiuta il secondo-terzo cambio e mette in vista il limitatore di giri. L'abbassamento di due denti rende la terza marcia più utilizzabile. Il lungo tiro può sembrare una buona cosa, ma se non arrivi a 12,2000 non raggiungi la potenza massima. Tradotto ciò significa che per ogni numero di giri inferiore a 12,200 si perde potenza.

(3) Sistema di scarico. Abbiamo preso in prestito un sistema di scarico Factory 4.1 replica Mike Alessi da www.fmfracing.com e si scatenò. Ha fornito prestazioni eccellenti e la prova è stata questa MXAGli appassionati di 52 denti sono tornati a 51 denti perché la potenza era migliore.

(4) Molle. Ogni MXA il collaudatore ha richiesto che diventassimo più rigidi sulle molle (anteriore e posteriore).

(5) Tappo di chiusura a gas. Tagliamo le linguette sul tappo del gas irritante di KTM per disabilitare il dispositivo di bloccaggio (se lo fai nel modo giusto, il tappo del gas farà clic e non dovrai usare due mani per aprirlo).

(6) Tubo di sfiato del radiatore. Il tubo di sfiato del radiatore in silicone di serie si scarica direttamente sul tubo di sterzo. Cattiva idea. Abbiamo installato un tubo di sfiato più lungo che è stato scaricato sotto il motore.

Abbiamo sostituito il tappo del serbatoio dell'olio di serie dopo averlo svitato con i nostri stivali. Abbiamo usato un tappo di alluminio.

(7) Tappo di riempimento dell'olio.Se indossi stivali da motocross con cerniere, le cerniere possono agganciarsi al tappo del bocchettone di riempimento dell'olio di plastica nera e svitarlo. Hai tre scelte:
      (A) Tagliare le alette dal tappo di riempimento dell'olio di plastica;
      (B) Passare a un tappo di riempimento dell'olio in alluminio;
      (C) Acquista stivali nuovi, senza cardini.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:

(1) Tubo di troppo pieno del radiatore. Quando l'acqua fuoriesce dallo straripamento, il tubo di sterzo produce una nuvola di vapore.

(2) Tappo di riempimento dell'olio. Avevamo il tappo del bocchettone di riempimento dell'olio sul lato destro del motore durante una moto. Abbiamo installato un tappo di riempimento accessorio KTM più piccolo ed elegante.

(3) Guarnizione della pompa dell'acqua.
Abbiamo fatto cadere la pompa dell'acqua in un incidente e abbiamo rimosso la guarnizione della pompa dell'acqua, causando una grave perdita d'acqua.

(4) Anello di precarico dell'ammortizzatore. Lo odiavo. È molto più difficile da usare rispetto al semplice anello in alluminio dell'anno scorso. Il nuovo anello di precarico in nylon si deforma facilmente e, per qualche motivo, è molto difficile da girare. KTM dice di non colpirlo con un martello e un pugno, ma non avevamo scelta.

(5) Rapporti di trasmissione. Devono lavorare per qualcuno, ma non per noi. C'è un grande divario tra il secondo e il terzo.

(6) Peso. Questa sarebbe una bici incredibile a 220 sterline, incredibile a 225 sterline, fantastica a 230 sterline, ma le 237 sterline non sono un segno di spunta nella categoria "più".

(7) Cerchi. I cerchi Excel sono accesi MXALe bici da corsa erano morbide e burrose. Abbiamo inseguito i raggi con una vendetta. KTM afferma che sostituiranno tutti i cerchi morbidi sulle biciclette dello showroom.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:

(1) Rilascio rapido della linea del gas. Grazie al pulsante di sgancio rapido, il serbatoio del gas può essere rimosso dal telaio senza alcun dramma.

(2) kickstart opzionale. Se vuoi un 350SXF più leggero, puoi installare un kickstarter sul 350SXF. È possibile rimuovere il motorino di avviamento, la batteria e l'ingranaggio di trasmissione, ma è necessario aggiungere un dispositivo di avviamento, un albero di avviamento, un ingranaggio folle e un tappo della scatola.

(3) Multiuso. La pompa dell'acqua, il contrappeso e la catena di distribuzione sono tutti azionati dalla marcia principale.

(4) Serbatoio del carburante. A 1.98 galloni di gas, il serbatoio KTM 350SXF è un mezzo gallone più grande dei serbatoi di gas delle moto EFI Honda, Kawasaki, Suzuki o Yamaha.

(5) Telaio in acciaio. Il telaio in acciaio è 5 mm più basso del vecchio telaio e 15 mm più largo ai poggiapiedi; KTM ha subito 24 diverse varianti di telaio nella rigidità. Per quanto riguarda il peso del telaio in cromo, il telaio KTM è più leggero di un chilo di qualsiasi telaio in alluminio venduto.

(6) Cestello frizione in acciaio. Sebbene possa sembrare un'idea a bassa tecnologia, abbiamo adorato il cestino della frizione in acciaio sul 350SXF (è simile al cestino utilizzato nel vecchio motore KTM RFF). Non si consumerà e poiché la frizione gira un terzo della velocità del motore e in una rotazione inversa, il suo peso non aggiunge l'effetto al volano. KTM ha utilizzato il cestello della frizione in acciaio perché ha un profilo più sottile che ha permesso di restringere i carter motore.

(7) Sollevamento. Infine, KTM ha fornito una presa manuale per sollevare la bici su un cavalletto.

(8) Gestione. Niente gestisce oltre a una KTM. Cinque anni fa MXA non diceva niente gestito male come una KTM.

(9) Suono. Nel test massimo di due metri della FIM, il KTM ha pompato 115.7 dB. Ha anche superato il test di 94 dB dell'AMA a 4500 pm.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: C'era una volta una bambina di nome Goldilocks. Dopo aver fatto irruzione e vandalizzato la casa di alcuni cittadini locali, ha mangiato il loro cibo. "Questo porridge è troppo caldo!" esclamò lei. Quindi, assaggiò il porridge dalla seconda ciotola. "Questo porridge è troppo freddo" lei disse. Quindi assaggiò l'ultima scodella di porridge. "Ahhh, questo porridge è giusto" disse allegramente e mangiò tutto. Attualmente sta facendo uno a cinque a Joliet per un B&E. Come si relaziona con il 350SXF? Pensaci.

· XNUMX€ VIDEO MXA: SUZUKI RM-Z2023 del 450 PROVA VIDEO

• 2023 PROGRAMMA DELLA GARA NAZIONALE DI MOTOCROSS AMA 

· XNUMX€ VIDEO MXA: 2023 GASGAS MC350F PROVA VIDEO

· XNUMX€ PROGRAMMA GARE AMA SUPERCROSS 2023

• VIDEO MXA: PROVA VIDEO YAMAHA YZ2023F 450

• PROGRAMMA GARE DEL CAMPIONATO MONDIALE DI MOTOCROSS FIM

• VIDEO MXA: PROVA VIDEO SUZUKI RM-Z2023 del 250

• GUARDANDO AL FUTURO: I PROGRAMMI DELLE GARE 2023

2023 CAMPIONATO SUPERCROSS AMA
7 gennaio ... Anaheim, California
14 gennaio...Oakland, CA
21 gennaio…San Diego, CA
28 gennaio ... Anaheim, California
4 febbraio... Houston, TX
11 febbraio ... Tampa, FL
25 febbraio... Arlington, TX
4 marzo ... Daytona Beach, FL
11 marzo…Indianapolis, IN, MI
18 marzo ... Detroit, MI
25 marzo ... Seattle, WA
8 aprile... Glendale AZ
15 aprile...Atlanta, Georgia
22 aprile... East Rutherford, NJ
29 aprile... Nashville, TN
6 maggio... Denver, CO
13 maggio ... Salt Lake City, UT

PROGRAMMA PLAYOFF SUPERMOTOCROSS 2023
9 settembre ... TBA
Data da definire… da confermare
14 ottobre: ​​Los Angeles, CA

2023 CAMPIONATO AMA ARENACROSS
18 novembre 2022…Albany, Georgia
25 novembre 2022…Albany, New York
6 gennaio... Loveland, CO
13 gennaio... Prescott, AZ
20 gennaio... Guthrie, ok
27 gennaio... Guthrie, ok
3 febbraio... Reno, NV
10 febbraio... Denver, CO
24 febbraio... Hobbs, New York
3 marzo...Amarillo, TX
10 marzo... Tulsa, ok
17 marzo... Salem, Virginia
24 marzo... Little Rock, AR
31 marzo... Lexington, KY

CAMPIONATO MONDIALE DI MOTOCROSS FIM 2023 2023
12 marzo ... Argentina
26 marzo…TBA
10 aprile…da definire
16 aprile... Italia
30 aprile ... Portogallo
7 maggio... Spagna
21 maggio ... Francia
4 giugno…Lettonia
11 giugno... Germania
25 giugno... Indonesia
2 luglio... Indonesia
16 luglio...Rep. Ceca
23 luglio ... Belgio
6 agosto ... Finlandia
13 agosto ... Svezia
20 agosto... Olanda
3 settembre... Turchia
17 settembre... Vietnam
1 ottobre ... TBA
15 ottobre... Inghilterra

CAMPIONATO NAZIONALE MOTOCROSS AMA 2023
27 maggio ... Pala, CA
3 giugno...Hangtown, CA
10 giugno ... Thunder Valley, CO
17 giugno ... Mt. Morris, Pennsylvania
1 luglio ... Red Bud, MI
8 luglio ... Southwick, MA
15 luglio ... Millville, MN
22 luglio ... Washougal, WA
11 agosto ... Unadilla, NY
19 agosto ... Budds Creek, MD
26 agosto ... Crawfordsville, IN

PROGRAMMA “SABATO AL GLEN” 2023
14 gennaio…Winter Series #1 (traccia del sabato)
28 gennaio…Winter Series #2 (Pista nazionale)
3 febbraio…Winter Series #3 (traccia del sabato)
11 febbraio…Winter Series #4 (traccia del sabato)
25 febbraio…Winter Series #5 (pista nazionale)
11 marzo…Spring Series #1 (traccia del sabato)
25 marzo…Spring Series #2 (traccia del sabato)
15 aprile…Spring Series #3 (traccia del sabato)
22 aprile…Spring Series #4 (traccia del sabato)
13 maggio…Spring Series #5 (Pista Nazionale)
1 giugno…Summer Series #1 (traccia del sabato)
17 giugno…Summer Series #2 (traccia del sabato)
24 giugno…Summer Series #3 (traccia del sabato)
15 luglio…Summer Series #4 (traccia del sabato)
29 luglio….Summer Series #5 (pista nazionale)
19 agosto…Fall Series #1 (traccia del sabato)
26 agosto…Fall Series #2 (traccia del sabato)
16 settembre…Fall Series #3 (traccia del sabato)
23 settembre…Fall Series #4 (traccia del sabato)
30 settembre…Fall Series #5 (pista nazionale)
24 ottobre…Winter Series #1 (traccia del sabato)
28 ottobre… Winter Series #2 (pista nazionale)
3-5 novembre… Campionato mondiale veterinario (pista nazionale)
19 novembre..Winter Series #3 (traccia del sabato)
2 dicembre…Winter Series #4 (traccia del sabato)
9 dicembre… Winter Series #5 (pista nazionale)

2023 VET MOTOCROSS DELLE NAZIONI
24-28 agosto... Foxhill, GB

MOTOCROSS DES NATIONS 2023
22 ottobre... Ernee, Francia

CAMPIONATO MONDIALE DI MOTOCROSS VET 2023
3-5 novembre ... Glen Helen, CA

2023 GIORNO TORO ROSSO SULLA SPORCO
24-26 novembre... Glen Helen, CA

· XNUMX€ L'INCREDIBILE AMORE DI BONES BACON PER LA HONDA TRAIL 90, TRAIL 110 E LA NUOVISSIMA TRAIL 125

· XNUMX€ IL 2023 FEBBRAIO 26 SARA' IL SOBOBA TRAIL RIDE 2023

Per maggiori informazioni vai a www.sobobarides.biz/home

• QUANTO INTELLIGENTE DEVI ESSERE PER ISCRIVERTI A MXA? ISCRIVITI E RICEVERAI UN CREDITO REGALO ROCKY MOUNTAIN DI $ 25: SEMBRA SEMPLICE


Non puoi permetterti di non abbonarti, perché quando ordini un abbonamento, Rocky Mountain ATV/MC ti invia un credito regalo di $ 25 da utilizzare su tutto ciò che desideri dalla loro vasta selezione. Inoltre, abbonati a MXA può anche scegliere di ottenere la rivista digitale sul proprio iPhone, iPad, Kindle o Android andando su Apple Store, Amazon o Google Play o in una versione digitale. Ancora meglio, puoi iscriverti a Motocross Action e ricevere la fantastica edizione stampata consegnata a casa tua da un dipendente in uniforme del governo degli Stati Uniti. Dobbiamo menzionare di nuovo la carta regalo Rocky Mountain ATV/MC da $ 25? Non puoi perdere con questo affare? Chiamare (800) 767-0345 o Clicca qui

• LE GARE RESTANTI DELLA STAGIONE 2022

Le gare “Saturday at the Glen” hanno solo due eventi rimasti nel 2022 (il 3 dicembre e il 10 dicembre), poi si ricomincia dopo le vacanze.

SABATO 2022 AL PROGRAMMA DELLA GARA DI GLEN
2 aprile... Serie primaverile n. 1
23 aprile... Serie primaverile n. 2
30 aprile... Serie primaverile n. 3
7 maggio... Serie primaverile #4
14 maggio... Serie primaverile n. 5 (pista nazionale)
11 giugno... Serie estiva n. 1
25 giugno... Serie estiva n. 2
9 luglio ... Summer Series # 3
30 luglio ... Summer Series # 5
13 agosto... Summer Series #6 e Pasha 125 Open (Pista Nazionale)
27 agosto…..Serie autunnale n. 1
10 settembre... Serie autunnale n. 2
17 settembre... Serie autunnale n. 3
1 ottobre ... Serie autunnale n. 4 e Pasha 125 aperta (pista nazionale)
15 ottobre ... Serie autunnale n. 5
22 ottobre ... Serie autunnale n. 6
29 ottobre… Winter Series #1 (Pista Nazionale)
5-6 novembre ... Campionato mondiale veterinario di Dubai (pista nazionale)
19 novembre... Serie invernale n. 2
3 dicembre… Serie invernale n. 3
10 dicembre... Serie invernale n. 4 (pista nazionale)

2022 CAMPIONATO SUPERCROSS AUSTRALIANO
21 ottobre... Melbourne, Vic
29 ottobre... Adelaide, SA
26 novembre... Newcastle, NSW
3 dicembre... Wagga Wagga, NSW

MOTOCROSS DES NATIONS 2022
25 settembre... Red Bud, MI

CAMPIONATO MONDIALE DI MOTOCROSS VET 2022
5-6 novembre ... Glen Helen, CA

2022 PARIGI SUPERCROSS
12-13 novembre… Parigi, Francia

· XNUMX€ CANALE MXA YOUTUBE | COLPISCI QUELLO TASTO DI ISCRIZIONE

L' MXA demolire l'equipaggio è tutto legato alla moto. Dai un'occhiata al nostro MXA Canale YouTube per recensioni di bici, copertura Supercross, interviste ai ciclisti e molto altro. E non dimenticare di premere quel pulsante di iscrizione.

• PARLA CON MOTO SULLA CHAT DI GRUPPO FACEBOOK DI MXA

Adoriamo tutto ciò che riguarda la moto e vogliamo riunire tutti i drogati di moto in un unico posto per condividere i loro due centesimi, idee, foto, correzioni della bici, problemi con la bici e molto altro. Per verificarlo prima devi avere o avere già un account Facebook. Se non lo fai, non è molto lavoro e potresti anche avere un alias quindi nessuno sa che sei tu. Per unirti clicca QUI. Dopo la tua richiesta di adesione, accetteremo la tua richiesta poco dopo.

• SEGUI MXA SU TWITTER

Seguiteci per vedere nuovi contenuti ogni giorno a www.twitter.com/MXAction o su Twitter su "MXAction.foto Crediti: Trevor Nelson, MXGP, National Motorcycle Museum, American Motocross, Josh Mosiman, Kawasaki, GasGas, KTM, HRC, Husqvarna, Daryl Ecklund, Yamaha, archivio MXA

Prova ktm 2022sxf 350Acquista yz2023fFXRJeremy McGrathjosh mosiman pilota un f-16motocrossmxarapinatorevociSUPERCROSSSupermotocrosssviluppo twsited ktm 150sx