RAPPORTO DI GARA “SABATO AL GLEN”: DENNIS STAPLETON, JAMIE ELLIS, PRESTON TILFORD E JOSH FOUT DOMINANO

FOTO DI DAN ALAMANGOS, RICH STUELKE E JODY WEISEL

La gara di motocross "Saturday at the Glen" è ora il vero affare poiché hanno tenuto la loro seconda gara in assoluto questo sabato e ne hanno altre tre in programma nei prossimi tre fine settimana. Dopo 35 anni con i promotori delle gare originali, il passaggio a Glen Helen che correva le gare è stato facilitato dal fatto che tutti gli ex dipendenti REM (starter, finisher flag man, score girls e track people) erano gli stessi. Con le stesse persone nella torre di punteggio e al momento dell'iscrizione, era come se nulla fosse cambiato, a parte il grande cartello sulla torre di punteggio che annunciava "Saturday MX at the Glen".

Dennis Stapleton (184) è venuto al Glen per rodare la sua Husqvarna FC 2022 1-2/450 prima della stagione estiva di Mammoth Mountain, i 450 Nationals e Loretta Lynn si sono lanciati in giro. Ha vinto la classe Vet Pro.

Questo non è stato l'unico cambiamento evidente, perché Glen Helen ha anche abbassato la tariffa di ingresso per "Saturday at the Glen" a $ 10 a persona, il che significava che anche se portavi due persone con te era sempre lo stesso dei precedenti $ 30 a persona bicicletta. Ovviamente, se sei venuto da solo, hai risparmiato $ 20 al cancello principale. "Saturday at the Glen" ha anche abbassato la quota di iscrizione da $ 50 a $ 30 per i ciclisti che si sono pre-iscritti (e $ 40 per l'ingresso successivo), risparmiando altri $ 20 rispetto al prezzo precedente. Inoltre, hanno riparato il sistema PA, dipinto la torre del punteggio e apportato diverse modifiche al programma di gara che i corridori avevano richiesto dopo la prima gara, in particolare una pratica aperta all'inizio del programma delle prove per aiutare a irrompere più velocemente in pista e niente più giri di parata prima di ogni moto. Inoltre, per la prima volta in diversi anni sono state aggiunte al programma le classi Pee-Wee, 65cc e 85cc e questo sabato si sono presentati 32 mini piloti.

L'ex pilota di Vance e Hines Preston Tilford (66) ha vinto la classe 450 Pro. Gli piace uno degli alberi locali.

Poiché ha piovuto il giorno prima della gara del sabato, Glen Helen era preoccupato che sarebbe stato molto fangoso se avesse piovuto di nuovo venerdì sera, quindi hanno preparato la pista per la pioggia, il che significava meno strappi e manipolazioni del terreno. Ovviamente venerdì sera non ha piovuto e la superficie della pista era perfetta per le prove e poi più dura del solito.

A Preston Tilford piacciono ovviamente gli alberi, perché in questa foto vola attraverso un'altra foresta solitaria. Gli alberi sullo sfondo sono separati dalla riserva di sabbia di Glen Helen in attesa di essere riparata dalle rocce.

Come sempre c'erano molti piloti interessanti alle gare del sabato. Includevano 125 eroi a due tempi Pasha Afshar, l'ex coordinatore di Suzuki Amateur Cole Gress, il corridore di Speedway Randy Skinner, i Fouts (Randel, Josh e Logan), il fondatore dell'abbigliamento O'Neal Jim O'Neal, Dennis Stapleton di MXA, Jamie Ellis di Twisted Development , David O'Connor di DOC Racing, la star di Saddleback Val Tamietti, l'australiano Dan Alamangos, Robert Reisinger di 6D, Phil Cruz di ProRide, Rich Stuelke di MotoPhoto e Ron Schuler di ESR. Inoltre, Luther French, Michael Carter, Kevin Barda, Jody Weisel, Marc Crosby, Greg Groom, John Caper, Dave Eropkin, Joe Sutter, Ed Guajardo e Luc De Ley.

Dennis Stapleton (184) cerca di eguagliare l'amore di Preston Tilford per gli alberi, ma deve avvicinarsi molto.

Siediti e goditi la galleria fotografica di MXA di scatti d'azione e ci scusiamo con Debbi Tamietti per non aver eseguito nessuna delle sue foto, ma se non sei in pista è difficile ottenere qualcosa di utilizzabile (anche se ci è piaciuto lo scatto del traffico su la superstrada 210). In realtà, Debbi non è riuscita a farcela questo fine settimana, ma ciò non ha impedito a Val di presentarsi. Dan Alamangos, Rich Stuelke e Jody Weisel hanno sostituito Debbi tra le loro gare. Speriamo che le abbiano reso giustizia. Divertiti!

In lontananza ci sono picchi alti 10,000 piedi, ma tutto ciò che interessa a questi ciclisti è il picco di 40 piedi di fronte a loro. Hanno una visuale abbastanza buona del primo turno una volta che sono in volo.

Soprattutto, per quelli di voi in Europa, gli altri 49 stati e parti sconosciute, i fotografi d'eccellenza Debbi Tamietti e Dan Alamangos erano lì per documentare il primo motocross in assoluto "Saturday at the Glen". Siediti e goditi com'era "Saturday at the Glen" e magari fai piani per correre qui in futuro. 

Josh Fout sposta un po' di sporcizia sulla strada per il secondo posto nella classe Vet Expert e/o il primo nella Open Experts.

Ecco come appare Josh Fout (155) dal davanti. È sulla moto fuoristrada Yamaha YZ2022FX 450 di MXA.

Jody Weisel (192) di MXA arma forte il suo Husky FC2022 del 350. Ha corso il numero 192 dalla fine degli anni '1960: era il suo numero di gara su strada AMA. (Riquadro) La gemella Suzuki del 1968 di Jody è rimasta seduta nel suo soggiorno fino a quando Lovely Louella non ha messo piede.

Jamie Ellis (40) di Twisted Development ha vinto la classe Intermedia Over-40 in modo netto.

La potente raffica di sabbia di Stephan Moore fa in modo che nessuno sia vicino a lui prima di risalire il canyon. Moore era secondo negli Over-40 Intermedi dietro a Jamie Ellis

L'irlandese David O'Connor ha corso la sua "Andy Jefferson Replica" KTM 366SXF al terzo posto negli Over-40 Intermedi dietro a Stephen Moore e Jamie Ellis.

Kevin Weston (22) è stato quarto negli Over-40 Intermedi.

Storme Hawks (16) è andato 1-1 nella classe Novice 125 a due tempi mentre continua a farsi strada attraverso le classi. 

Tyler Nichols (55) è andato 1-2 nei 450 intermedi, che suonano bene, ma Sterling Cogar è andato 2-1.

Robert Resinger (96) ed Ed Guajardo si sono impegnati nel duello a due ai vertici della classe Over-50 Expert. Ma Robert ha avuto ancora il tempo di sorridere davanti alla telecamera (almeno pensiamo che stia sorridendo) perché il suo 2-1 ha battuto l'1-2 di Ed.

Ed Guajardo (27) non si innamora di nuovo di questo trucco poiché ignora i consigli utili di Corby Reutgen da che parte lo doppiare.

Val Tamietti (31) si stacca dal muro mentre si dirige verso le parti della pista superiore che nessuno tranne i piloti vede mai.

Questa ripida collinetta arriva subito prima di una discesa a sinistra ancora più ripida che porta alla sabbia direttamente nel canyon. Questo è il retro del pacchetto di esperti Over-50.

Dave Eropkin (811) ha lottato con Val Tamietti per il terzo posto nella classe Over-60 Expert. Dave ha ottenuto il posto di un solo punto.

Greg Groom è andato 5-3 per il terzo posto assoluto negli Over-60 Intermedi. Ha avuto un piccolo problema nella prima manche. Vedi sotto.

Greg Groom (a destra) si è bloccato in questa svolta a sinistra sopraelevata, consentendo al suo arcirivale Marc Crosby (17) di passare mentre Greg cercava il kickstarter della sua Suzuki RM-Z450.

Kevin Barda (852) ha portato la sua Suzuki RM250 a due tempi al "Saturday at the Glen" ed è andato 5-1 per il terzo posto negli Over-50 Experts. Qui, sta cercando di capire come Arek Kruk abbia trovato una linea esterna.

Arek Kruk (790) ha sorpreso gli Esperti Over-50 vincendo la prima manche ed è riuscito a ottenere il secondo posto assoluto con la seconda manche 4°. Eddie Davis ha vinto gli Over-50 Experts con un 3-2.

Nell'ultimo anno, da quando è tornato al motocross, l'ex specialista di Saddleback Luc De Ley (97) è stato un intermedio Over-50 di grande successo. Troppo successo, che gli ha fatto spostare gli Esperti Over-50. All'inizio l'hanno lasciato cadere, ma ha continuato a lavorarci e questa settimana è rimasto in contatto con i primi.

Per tutto l'anno, Bruce Ashmore (111) ha giocato alla roulette in bicicletta passando avanti e indietro tra la sua Honda CRF450 e la Yamaha YZ250 a due tempi. Questa settimana si è presentato su una KTM 450SXF ed è andato 2-2 negli intermedi Over-60.

Luther French (2) sbaglia raramente, ma questa curva fangosa ha avuto la meglio su di lui. Ha piovuto il giorno prima della gara, ma solo questa curva era fangosa (perché è in fondo a due colline). Luther ha recuperato andando 4-3 negli Over-50 Experts.

A proposito di errori non siamo sicuri di come questo pilota sia finito ad andare nella direzione sbagliata. Nick Reisinger (96) e Drake Pfeifer (774) si sono divisi su entrambi i lati di lui.

Con Lars Larsson tornato a casa in Svezia per l'estate, MXA ha prestato la sua Husqvarna FC450 a Jim O'Neal, che era un po 'diffidente nel correre una bici con 13 sulla targa. Lars diceva sempre che il 13 era il suo numero fortunato perché era il giorno in cui incontrò sua moglie. Le macchie gialle sono fiori tra la fotocamera e la bici. 

John Caper della fama di O'Neal, AXO e Mechanixwear ha reagito a gravi infortuni. È felice di correre ancora. John è andato 11-10 negli intermedi Over-50.

Potresti ricordare Cole Gress (19) da quando ha condotto il programma Suzuki Amateur quando erano una centrale elettrica con Eli Tomac, Ian Trettel, Davi Millsaps, Nico Izzi e Tyler Bowers. Ha vinto la classe Intermedia Over-50 con un 3-1. Qui, Cole cerca di respingere il vincitore dell'Open Expert Josh Fout (155).

Gabriella Sanchez (76) ed Evin Perrault (25) combattono per la superiorità aerea nella classe Principianti.

Con terra battuta in parete, questa grande collina è stata un po' impegnativa, ma il grande dislivello sopra la cima è stato molto impegnativo.

Sean Veritch (2) è andato 1-2 per il secondo dietro al 2-1 di Taylor Mesa nella classe 85 principianti.

Dakota Ramos (27) è andato 2-2 nella classe 7-8 50cc Pee-Wee. Bryson Rowney (99) è andato 3-3 e Tate Rondon (92) è stato quinto con un 5-5. 

Con suo padre e suo fratello piloti a tempo pieno, era logico che Logan Fout (601) volesse correre il suo primo motocross in assoluto. Non aveva un miniciclo, quindi suo padre lo fece cadere su una Yamaha TT-R125 e lo mandò sulla linea di partenza. Logan lo adorava.

Il motocross "Saturday at the Glen" correrà per i prossimi tre sabati consecutivi: 30 aprile, 9 maggio e 14 maggio. Per pre-iscriversi a qualsiasi "Sabato al Glen" Clicca qui per vedere il sistema di preiscrizione. La pre-iscrizione è di soli $ 30, la post-iscrizione è di $ 40 il giorno della gara. Puoi iscriverti al prossimo motocross "Saturday at the Glen" fino al giovedì precedente. Per maggiori informazioni vai a www.glenhelen.com.

 

debbi tamiettied GuajardoEsdra Lewispista di glen helengrifone destroJody WeiselJosh FoutJOSH MOSIMANGiosia NatzkeLars LarssonmotocrossROBERT REISINGERsabato la valleSean Lipanovichshiara hondaTodd sibellVal Tamietti