MARTEDÌ A DUE TEMPI | TESTIAMO IL LENTO, MA STEADY 2004 HONDA CR125

Questo test in bici è tratto dal numero di marzo 2004 di MXA

Per un paio di mesi sembrò che la Honda avrebbe lasciato cadere la CR125 a margine della CRF250 a quattro tempi. Il giorno del suo debutto nel 2004 arrivò e se ne andò senza approfondimenti CR125. Si diceva che la Honda avesse staccato la spina. Non così! Alla fine, la Honda aveva semplicemente manipolato le priorità della sua linea di produzione, spingendo indietro la data di uscita della CR2004 del 125. Sebbene i teorici della cospirazione a due tempi fossero pronti a sottolineare che il CRF250 non era stato respinto. In effetti, secondo fonti Honda, i tempi della linea di produzione originale della CR125 sono stati utilizzati per creare più CRF.

Non puoi incolpare nessuno, consumatore o Honda, per aver predetto la scomparsa della CR125. Dopotutto, il CRF2003 del 450 ha preso un grosso morso dalle vendite del CR2003 del 250, e non ci vuole lo stupefacente Kreskin a immaginare cosa farà il CRF di medie dimensioni ai dati sulle vendite del CR125.

La Honda CR2004 del 125 è stata un'esplosione da guidare, ma quando è stato rilasciato il potente CRF250 i potenziali acquirenti CR125 sono stati catturati tra una roccia e un luogo difficile. La maggior parte saltava sulla nave a quattro tempi.

Ma la Honda ci ha sorpreso con un motore del 2004 completamente nuovo (okay, forse non del tutto nuovo) che presenta più progressi tecnici rispetto a qualsiasi bici della classe 125. Questo ci siamo chiesti, il CR125 è davvero sul suo letto di morte o è semplicemente sdraiato? La risposta si presenterebbe piuttosto rapidamente.

D: CR2004 DEL 125 È PIÙ VELOCE DEL 2003?

A: Sì. Ma questi sono miglioramenti del passo del bambino. La Honda sta andando nella giusta direzione con la sua 125 a due tempi, ma hanno ancora molta strada da fare per arrivare agli standard contemporanei.

D: NOVITÀ DEL MOTORE 2004?

A: Honda ha debuttato la prima valvola di potenza mai controllata elettronicamente sulla CR250 diversi anni fa e, per il 2004, la CR125 ottiene la stessa fusione di chip per computer, sensori, servi e cavi. L'installazione della valvola di alimentazione elettrica ha richiesto a Honda di lanciare un cilindro completamente nuovo. Quindi, mentre stavano ristrutturando la fascia alta, gli ingegneri della Honda hanno aggiunto un pistone a cupola e una nuova camera di combustione. Inoltre, tutte le porte sono state sottoposte a riabilitazione, così come la valvola lamellare, il tubo e il silenziatore.

Il motore CR125 rispetto alla KTM 125SX era spento di quattro cavalli. A 10,500 rpm c'era più di un deficit di sette cavalli. 

D: QUESTO ESTREMO MAKEOVER FISSA I WOOD POWERBAND DEL CR125?

R: No. Per quanto all'avanguardia sia la CR2004 del 125 con telaio elettronico, incorniciata in alluminio, tutta la tecnologia del mondo non aiuterà se la bici è lenta.

D: QUANTA POTENZA FA IL CR125 SUL DYNO?

A: Quanta potenza non ha sul dyno sarebbe una domanda migliore. La CR2004 del 125 produce 30.6 CV di potenza a 11,000 giri / min. A fini comparativi, il KTM 2004SX del 125 fa 34.5 cavalli a 10,500 giri / min. Questo è un deficit di quattro cavalli al picco. Ma questo non racconta nemmeno metà della storia. Se torni a 10,500 giri / min, dove la KTM produce 34.5 cavalli, la CR125 produce solo 27 cavalli. Sono quasi otto cavalli in meno. E stiamo usando la KTM solo come esempio. Il CR125 non batte l'RM125, YZ125 o KX125 in qualsiasi punto della curva dinamica.

D: QUAL È IL CR125 COME SU UNA PISTA DI GARA?

A: Meglio che sul dyno. Invece di sentire le carenze di potenza, senti la mancanza di coppia poiché il CR125 ha difficoltà a generare la spinta in curva. La coppia massima del CR125 è di 14.9 lb-ft. All'estremità opposta dello spettro, la coppia massima della KTM 125SX è di 17 libbre-piedi.

D: NON PUOI IL CAMBIAMENTO AIUTARLO A USCIRE DAGLI ANGOLI?

A: Potrebbe, ma gli ingegneri della Honda ti hanno battuto sul colpo. La CR2004 del 125 è dotata di un pignone posteriore da 53 denti. In pratica, i pignoni posteriori a 54 denti sono difficili da trovare sugli scaffali dei rivenditori. Siamo passati a una corona dentata contralbero a 12 denti e una corona dentata posteriore a 49 denti per ottenere una maggiore propulsione.

Ogni MXA il collaudatore amava la maneggevolezza, le sospensioni, l'ergos, il freno anteriore, i pneumatici Dunlop, le barre Renthal e la sensazione di leggerezza della CR125.

D: QUAL È LA SOSPENSIONE CR125?

A: Non possiamo dire abbastanza cose positive sulla sospensione del CR125. Ai tempi, le Honda CR125 erano famose per i loro incredibili motori e le sospensioni. In una inversione di fortuna, la CR2004 del 125 ha sospensioni straordinarie e un motore così.

Forchette: Con le molle a forcella da 0.44 kg installate in fabbrica, potresti pensare che le forcelle del CR125 siano rigide, ma in realtà sono quasi perfette. Le forcelle Kayaba da 46 mm assorbono le piccole cose, assorbono le cose medie e gestiscono le cose grandi.

Shock: A differenza delle forcelle, che hanno una molla piuttosto robusta, l'ammortizzatore utilizza una molla relativamente convenzionale da 4.7 kg / mm. La saggezza convenzionale suggerirebbe che le molle rigide della forcella e la molle ammortizzata renderebbero completamente sbilanciate le sospensioni, ma non è così. Per ottenere il massimo dalla sospensione sul tuo CR125, imposta l'abbassamento a 100 mm, i clicker sulle impostazioni del libro e lascialo da solo. È così buono.

Il propulsore CR125 non è un propulsore sul dinamismo. Ma sullo sterrato dinamismo il divario non sembrava così grande per la sua concorrenza.  

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:
(1) I grip: La Honda usa delle ottime impugnature. Ora sono irremovibili e hanno una propensione a distruggere le mani.
(2) Motore: È un vero peccato che la Honda abbia speso un'enorme quantità di denaro in nuovi pezzi di motore nel 2004 senza risultati. È stato dimostrato più e più volte che il fatto di aiutare un vecchio design con la band raramente raggiunge i risultati desiderati. La Honda avrebbe dovuto mordere il proiettile cinque anni fa e iniziare con un foglio di carta bianco.
(3) freno posteriore: I pugnali del freno fanno surriscaldare il freno posteriore. Se non sei tu, non preoccuparti.
(4) Airbox: È meglio parlare con un amico per la pulizia del filtro dell'aria.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:
(1) Sospensione: La sospensione CR125 è semplicemente fantastica. Funziona per tutti i livelli di ciclisti.
(2) Affidabilità: Il CR125 durerà due stagioni senza sudare.
(3) Manubri: Cosa non ti piace dei Renthals in alluminio?
(4) Componenti: Ora che Honda ha lanciato un ottimo posatoio per frizione e un set di manubri in alluminio sul CR125, è difficile lamentarsi di qualsiasi componente. Sono tutti di prim'ordine.
(5) Ergonomia: La curva del manubrio è perfetta. I poggiapiedi sono nella posizione corretta (a differenza del CR250). Il sedile è una pinza (e sembra più solido rispetto allo scorso anno), e tutti i bulloni sono correttamente dimensionati e specificati.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Questa bici è un'esplosione da guidare. Ogni MXA il collaudatore ha adorato maneggevolezza, sospensioni, ergos, freno anteriore, pneumatici Dunlop, barre Renthal e sensazione di leggerezza. Ma, e c'è sempre un ma quando qualcosa è così buono, non è abbastanza veloce. Non da un colpo lungo.

 

20042004 Honda CR125Boyesencr125fiondaMartedì due colpidue tempi