APERTURA DI LAVORO AL TEAM KAWASAKI PER IL 2022: TOMAC LASCIA DOPO I NAZIONALI DI AMA

Comunicato stampa Kawasaki: Monster Energy Kawasaki ed Eli Tomac non rinnoveranno il loro accordo con i piloti dopo la conclusione del prossimo campionato AMA Pro Motocross dopo sei stagioni di successo insieme e decidono reciprocamente di non perseguire un'estensione del contratto. Mentre guardano avanti alla prossima stagione Pro Motocross, il team e Tomac sono entrambi impegnati a guadagnare il loro quarto campionato negli ultimi cinque anni con i preparativi che iniziano questa settimana.

"Siamo estremamente orgogliosi del successo che Eli e il team Monster Energy Kawasaki hanno ottenuto negli ultimi sei anni", ha dichiarato Dan Fahie, Senior Manager Kawasaki, Racing. "Abbiamo costruito un ottimo rapporto con Eli e la sua famiglia e siamo orgogliosi che Kawasaki abbia svolto un ruolo importante nell'eredità delle corse di Tomac".

Il team Monster Energy Kawasaki e Tomac hanno avuto un enorme successo durante la loro campagna di sei anni con il pilota nato in Colorado che ha vinto quattro campionati AMA sulla Kawasaki KX450. Durante i suoi sei anni con il team Tomac si è schierato al cancelletto di partenza 165 volte e ha ottenuto 60 vittorie mentre mancava solo un evento principale in programma. Le 60 vittorie sono il massimo per qualsiasi pilota in quel lasso di tempo.

Monster Energy Kawasaki è pronto a continuare il suo successo nelle gare AMA nel 2022 con un programma per due piloti che include Adam Cianciarulo che si è fatto strada tra i dilettanti con il Kawasaki Team Green. Cianciarulo ha vinto il campionato AMA Pro Motocross 2019cc 250 ed è arrivato secondo nella classifica AMA Pro Motocross 2020cc 450 come debuttante e punterà al primo posto del podio quest'estate.

Ti potrebbe piacere anche