IL MEGLIO DELLA SCATOLA DI JODY: NON LASCIARE CHE IL DIVERTIMENTO DELLA CORSA SIA DILUITO DA VISIONI DI GRANDEUR

DI JODY WEISEL

Quello che sto per dirti è il consiglio più importante che avrai mai nella tua carriera di motocross. Ha funzionato per me indipendentemente da dove ho corso o da chi si è schierato contro di me. Ho corso in America, Svezia, Finlandia, Austria, Messico, Germania e in alcuni posti con nomi che non posso pronunciare. Ho iniziato a correre nel 1968 e non ho mai smesso. Ho avuto la fortuna di vivere una moto da corsa. È il mio lavoro. Ma soprattutto, sono stato pagato in tutte le gare a cui ho partecipato, sia che abbia vinto o perso.

Nel corso degli anni ho ricevuto consigli di guida da alcuni dei più grandi piloti di motocross di tutti i tempi. Lo consideravo un complimento quando un pilota di fabbrica mi prendeva da parte e mi dava un po 'di consigli di guida. Ero illuso. Le persone ti danno consigli su come guidare perché si sentono dispiaciuti per te. Per esempio:

“NON DEVI GUIDARE COSÌ SPORCO — ANCHE SE È DIVERTENTE
DA GUARDARE ”, DICE DECOSTER DI ROGER.

Jody and Roger.
Jody e Roger.

"Non devi guidare così sporco, anche se è divertente da guardare", ha detto Roger DeCoster. Mi piacerebbe vedere quanto pensasse fosse divertente se glielo avessi fatto, ma devi prenderli per abbatterli.

"Se sei andato veloce negli angoli come fai fuori di loro, saresti campione del mondo", ha detto Tony D nel 1977. Questo è un consiglio vuoto da parte di un ragazzo senza un Campionato del mondo a suo merito - solo tre miseri Campionati Nazionali AMA 250.

"Il modo in cui blocchi altri cavalieri, potresti essere un campione del mondo se potessi ottenere l'oleshot", ha detto il quattro volte campione nazionale AMA 250 Gary Jones. Mi stanco di un gruppo di ragazzi senza che i campionati del mondo mi dicano come diventarlo.

Jody (left) with Lance Moorewood, David Gerig and Gary Jones.
Jody (a destra) con Lance Moorewood, David Gerig e Gary Jones.

"Se lo accendi," disse Lancia Moorewood, "Accendilo fino in fondo". Non si trovava da nessuna parte quando avevo bisogno di consigli su come togliere le schegge di recinzione dalle mie pelli.

"Sulle molle siedono stand", ha detto Pierre Karsmakers nel '73. Non l'ho ancora capito. Ho chiesto a Gerrit Wolsink, anch'egli olandese, cosa significasse, e mi ha detto che non parlava abbastanza bene l'inglese da tradurre.

"Trascina i freni nel whoops per aiutare a precaricare la sospensione", ha detto Mike Bell mentre camminavamo da qualche parte nel Midwest. Come potevo sapere che intendeva il freno posteriore?

Jeff Ward and Jody at Saddleback.
Jeff Ward e Jody a Saddleback.

"Afferra il serbatoio con le ginocchia", ha consigliato Jeff Ward. Era un buon consiglio, ma si arrabbiò un po 'quando gli dissi: "Almeno le mie ginocchia sono abbastanza alte da colpire il serbatoio del gas".

Tutti questi ragazzi sono stati utili nella mia carriera, soprattutto facendomi capire che avrei fatto più soldi come pilota di prova che come pilota professionista. È sempre bello ricevere consigli da ragazzi che conoscono le corde e, se sei pronto, ti darò consigli prudenti che cambieranno la tua carriera nel motocross in meglio. Questo è!

“L'unica vera differenza tra le gare che ho vinto e
LE CORSE CHE HO PERSO SONO DIVERSI PEUDY DI COLORE D'ORO
PLASTICA FUORI NEL GARAGE. ”

Non avere una visione breve delle corse. Se non vinci la gara di oggi, non preoccuparti; è solo la preparazione per il prossimo. Ho corso infiniti eventi di motocross e ogni gara è stata la cosa più importante al mondo; tuttavia, quando finiva, vinceva o perdeva, non significava quasi nulla. Stavo già guardando avanti alla prossima settimana. Considerando la lunga visione della vita, piccoli inconvenienti, come la 15a domenica scorsa, sono solo passi progressivi nel quadro generale. Non fraintendetemi; Voglio vincere, ma l'unica vera differenza tra le gare che ho vinto e le gare che ho perso sono pezzi sgargianti di plastica sfaldata d'oro nel garage. Ho amato ogni minuto della mia carriera agonistica. Anche mentre ho fatto roteare giù per il Monte. Saint Helen sulla strada per un braccio rotto l'anno scorso, mi sono detto: "Sarà epico".

Quindi, non prendere la visione breve del motocross. Non lasciare che il divertimento delle corse sia diluito da visioni di grandiosità. Invece, ricorda questo sul motocross: “Ogni domenica, piccole bande di uomini si incontrano su campi remoti per impegnarsi in un'attività che non ha alcun significato sociale noto, di cui solo una manciata di persone sul pianeta ha sentito parlare e di fronte a un una manciata di spettatori che non stanno davvero guardando. " È la totale insensatezza del motocross che lo rende così divertente!

PUOI LEGGERE LE COLONNE “JODY'S BOX” IN OGNI NUMERO DI RIVISTE DI AZIONI MOTOCROSS. RITIRO L'ULTIMO NUMERO OGGI ... O ANCORA MEGLIO ISCRIVITI FACENDO CLIC SUL QUADRO DI ABBONAMENTO SOTTO.

Ti potrebbe piacere anche