INTERVISTA A BLAKE BAGGETT: DOPO I DUBBI SI CONFERMA EL CHUPACABRA È VIVO

Blake Baggett 2020 Redbud National 1

INTERVISTA A BLAKE BAGGETT: DOPO I DUBBI SI CONFERMA L'EL CHUPACABRA È VIVO

Sebbene sia stato in qualche modo costantemente tra i primi otto questa estate, Blake Baggett potrebbe non essere stato in cima alla lista di tutti come potenziale vincitore di una moto. Ma, a RedBud # 2, il 28enne ha dimostrato che qualsiasi oppositore si sbagliava. Con la sua dinamica vittoria nella seconda manche e sesta nella prima manche, il campione 2012 Motocross 250 ha ottenuto il secondo posto assoluto. La sua seconda carica da dietro e il successivo passaggio su Zach Osborne per ottenere la vittoria è stata una testimonianza che le famose accuse di rimonta di El Chupacabra sono ancora nel suo libro di gioco. È stato molto tempo dopo la fine della giornata di gare in Michigan, che abbiamo rintracciato il pilota di lunga data Rocky Mountain ATV / MC WPS KTM per catturare i suoi pensieri. 

Di Jim Kimball

BLAKE, L'EL CHUPACABRA È VIVO E BENE IN MICHIGAN. PARLA DELLA TUA GIORNATA DEL LAVORO. RedBud era buono. Abbiamo avuto bel tempo e gare consecutive. Ho cercato di tornare lassù. Avevo qualche dubbio che forse non sarei stato più in grado di farlo e non sarebbe successo di nuovo. Ho avuto un bel po 'di difficoltà nel cercare di essere davanti. A volte c'eravamo, ma non sono riuscito a salire sul podio. È bello essere in grado di togliermelo dalle spalle e vincere una manche come ho fatto io. Mi sentivo bene, ho avuto un buon inizio e mi sono fatto strada.

Blake Baggett 2020 Redbud National 1Blake ha vinto la seconda manche 450 a RedBud # 2 per oltre 13 secondi su Zach Osborne. Lo si vedeva dal modo in cui stava guidando, Blake sapeva di avere la vittoria, ma voleva solo battere la concorrenza il più possibile per dimostrare a se stesso che poteva farlo di nuovo. 

TI SEI STATO BENE PER TUTTA LA GIORNATA? Sì, mi sentivo davvero bene per la giornata. Ho apportato alcune piccole modifiche e una grande modifica alla moto prima di passare alla seconda manche. Penso che questo abbia davvero messo insieme tutti i pezzi del puzzle per noi e porterò il secondo posto sul podio. Il secondo posto assoluto è stato fantastico, ma vincere la manche ha significato sicuramente più per me essere in grado di salire lì e dimostrare che ce l'ho ancora e che posso ancora farcela. Mi divertirò, mi godrò il prossimo weekend di riposo con la famiglia e poi vedrò cosa abbiamo ottenuto quando torneremo a correre.

450 Podium Adam Cianciarulo Blake Baggett Zach Osborne 2020 Redbud National 2-4Blake Baggett e Zach Osborne si sono uniti per la prima volta al vincitore assoluto 450 Adam Cianciarulo per immergerlo in Champagne sul podio.

MI FAI PENSARE A DUE COSE. IN PRIMO LUOGO, LA CONCORRENZA È VERAMENTE, VERAMENTE PROFONDA. Sì, tutti sono veloci. Ci sono dieci ragazzi che possono vincere in un dato giorno. Puoi solo guardare i punteggi come sono tutti su e giù. Questo è solo perché la concorrenza è così fitta e così ripida. Nessuno è un fannullone e non ci sono due o tre ragazzi che sono anni luce avanti a tutti gli altri. Ci sono dieci ragazzi che possono vincere in qualsiasi momento, ed è per questo che i punteggi sono dappertutto. È bello poter vincere una manche.

"Quando non sei lassù, non vinci gare e non sei sul podio inizia a divorarti un po ', soprattutto quando sei riuscito a farlo nel 2016. Poi all'improvviso quando non puoi, e sembra che non importa quello che fai, "non sta andando insieme" e inizi a dubitare un po 'di te stesso "

Blake Baggett 2020 Redbud National 1Prima della sua vittoria in Moto a RedBud, il miglior piazzamento stagionale di Blake è stato un quarto in Moto 2 alla prima Loretta Lynn National. 

IN SECONDO LUOGO, HAI DETTO DI APPORTARE ALCUNI PICCOLI CAMBIAMENTI. AL TUO LIVELLO, PICCOLI CAMBIAMENTI RENDONO GIUSTE LE DIFFERENZE PIÙ GRANDI? Piccoli cambiamenti sono ciò che tutti inseguono. Insegui costantemente la bici, insegui la pista, le condizioni e tutto. Può essere un componente piuttosto grande che siamo stati in grado di cambiare un po ', o solo un colpo al buio nei test in bassa stagione. Mi sentivo come se quello che stavamo correndo fosse migliore degli anni precedenti. Ma è stata una mia chiamata dell'ultimo minuto per quella seconda manche per vedere se quello che stavamo usando nel 2017 era forse migliore di quello che stavamo testando più di recente.

450 Podium Adam Cianciarulo Blake Baggett Zach Osborne 2020 Redbud National 2-4Blake era tutto sorrisi sul podio e si poteva praticamente vedere che aveva un grosso peso sollevato dalle spalle.

Sai di aver accennato a cose un po 'ruvide, ma hai comunque avuto finiture credibili fino ad oggi. Sì, hai ragione, ma quando non sei lassù, non vinci gare e non sul podio comincia a divorarti un po ', soprattutto quando ci sei riuscito nel 2016. Poi all'improvviso quando non puoi, e sembra che non importa quello che fai, "non sta andando insieme" e inizi a dubitare un po 'di te stesso, ed è lì che ero. Ci sono stati momenti e momenti in cui sono riuscito a farcela, ma non ero in grado di mettere insieme l'intero pacchetto e oggi sono stato in grado di farlo. Prenderò un secondo assoluto e una vittoria in manche. È come una vittoria per me.

QUESTO TI DA UN'ATTEGGIAMENTO DIVERSO PER IL RESTO DELLA SERIE OUTDOORS? Non lo so. Cerco sempre di andare da ognuno con lo stesso atteggiamento, di fare del mio meglio e di uscirne al sicuro. Manterremo questa mentalità adesso, finché ce l'ho ancora e posso vincere le manche.

Blake Baggett 2020 Redbud National 1La serie Pro Motocross 2020 si prenderà un fine settimana di pausa e ricomincerà con i quattro round finali. Il prossimo sarà il 19 settembre a Millville, poi andranno al WW Ranch in Florida il 26 settembre, a Thunder Valley in Colorado il 3 ottobre e al Fox Raceway in California il 10 ottobre.

Ti potrebbe piacere anche