CHIEDERE AGLI MXPERT: DUE UGELLI, MA UN SOLO CORPO FARFALLATO, COME FUNZIONA?

Le frecce rosse indicano i due ugelli di iniezione del carburante della Suzuki RM-Z2022 del 250. #1 nel corpo farfallato e #2 nell'airbox.

Gentile MXA,
Ho letto che la Suzuki RM-Z250 ha due iniettori di carburante, ma solo un corpo farfallato. Come funziona e cosa fa?

Innanzitutto, non diamo credito a Suzuki per il concetto di doppia iniezione di carburante nelle moto da cross. La Kawasaki KX250F ha due iniettori dal 2012. Ecco una rapida panoramica su come funziona la doppia alimentazione. Ad ogni ciclo di aspirazione, il motore aspira una boccata d'aria dal tratto di aspirazione, che può essere visto come un lungo tubo d'aria in gomma. A bassi regimi, il motore fa piccoli respiri veloci e utilizza solo una frazione di quella lunga colonna d'aria. Un unico ugello iniettore deve essere posizionato vicino alla bocca di aspirazione per erogare carburante a bassi regimi. Ad alti regimi, invece, quando il motore aspira tutta la lunga colonna d'aria, un iniettore secondario può sfruttare il volume aggiunto della lunga colonna d'aria. L'atomizzazione è ciò che conta con la miscela carburante/aria e i doppi iniettori possono tenere il passo con le esigenze di funzionamento sia a basso che ad alto numero di giri.

Spruzzare il carburante con un ugello dell'iniettore il più lontano possibile dalla porta di aspirazione dà al carburante il tempo di atomizzare mentre viene burattato nella turbolenza naturale del tratto di aspirazione. Si afferma inoltre che l'iniettore a monte raffredda la carica di aspirazione per rendere la miscela più densa di ossigeno, che si traduce in maggiore potenza.

Non confondere i sistemi a doppia alimentazione KX250F e RM-Z250 con l'iniezione a doppio timing di Honda e il sistema di iniezione split di KTM. I sistemi Honda e KTM non utilizzano due ugelli dell'iniettore, né misurano la quantità di carburante tra sistemi separati. Invece, i sistemi di iniezione di Honda e KTM separano lo spray dal loro singolo iniettore in due cariche. La prima carica è uno spray di breve durata che viene utilizzato per raffreddare la parte posteriore delle teste delle valvole di aspirazione per più ossigeno. È seguito da un secondo spruzzo di carburante (dallo stesso ugello dell'iniettore).

Il secondo ugello della Kawasaki KX250 si monta nel bagagliaio dell'aria e dirige il carburante nell'aria che scorre nel motore.

Entrambi gli ugelli iniettore Suzuki RM-Z2019 2022-250 hanno la stessa capacità di uscita. Il primo iniettore spruzza carburante fino a 7000 giri/min. A 7000 giri/min, l'iniettore a monte entra in azione e aumenta gradualmente la sua erogazione di carburante, mentre il primo iniettore si assottiglia gradualmente. Quando la bici è completamente aperta, funziona solo l'iniettore a monte, perché il numero di giri è alto e la richiesta di aria è grande, quindi la colonna più lunga fornisce il volume d'aria extra.

I doppi iniettori rendono la programmazione della CPU più critica. I due iniettori devono fondersi perfettamente per ottimizzare l'erogazione del carburante. Quando Kawasaki ha introdotto per la prima volta il suo sistema a doppia alimentazione, diversi team di corse non Kawasaki hanno cercato di copiarlo sulle loro moto da corsa. All'inizio non ha funzionato perché non avevano la corretta mappatura della ECU. Da allora, Jamie Ellis di Twisted Development ha perfezionato un sistema che può essere adattato su quasi tutti i moderni 250cc a quattro tempi a iniezione di carburante. Jamie ha capito la corretta "ampiezza dell'impulso" dei tempi di spruzzatura dei due iniettori. Far funzionare qualsiasi sistema di iniezione del carburante è una questione di padronanza del tempo di ritardo da quando la CPU invia il segnale per accendere l'iniettore e quando si accende effettivamente. Questo ritardo può essere di un millisecondo o più. Con una tipica larghezza di impulso di soli 2 millisecondi al massimo, un ritardo di 1 millisecondo è notevole. Su un motore a iniettore singolo, gli ingegneri devono calcolare un tempo di ritardo medio e aumentare di conseguenza la larghezza dell'impulso per coprire tutte le basi. Con due iniettori funzionanti contemporaneamente, il ritardo di spunto può essere coperto dalla differenza tra il carburante che percorre una breve distanza e il carburante che arriva da più lontano.

Per quanto riguarda la tua domanda originale, la Suzuki RM-Z2019 e KX2022 250-250 hanno un ugello dell'iniettore situato vicino alla camera di combustione, nel corpo farfallato, per un funzionamento a basso numero di giri (quando la necessità di volume d'aria è inferiore); e un secondo iniettore è montato più lontano in modo da poter erogare un volume maggiore di aria nel tratto di aspirazione a velocità dell'aria più elevate.

Ti potrebbe piacere anche