RICHIEDI I MXPER: DOVREI ANDARE PIÙ SOFTER O STIFFER?

Gentile MXA,
Possiedo una KTM 2011SXF del 450 e la mia solita pista ha grandi salti, alcuni con atterraggi piatti. Mi chiedo se devo ammorbidire o irrigidire le sospensioni. E, qualunque sia la risposta, quanti clic dovrei usare? Personalmente preferirei sospensioni rigide.

Congratulazioni per avere un quattro tempi in esecuzione di 10 anni. Sembra che tu abbia risposto alla tua domanda con la tua ultima frase, ma espanderemo la risposta per aiutarti. La KTM 2011SXF del 450 aveva ancora un carburatore Keihin FCR da 41 mm, pesava 242 libbre e produceva 53.92 cavalli. Il cambiamento più notevole della KTM 2010SXF 450 è stato il passaggio dalla sospensione posteriore PDS no-link a un collegamento dell'ammortizzatore a velocità crescente. Ecco alcune nozioni di base sulla convivenza con la tua sospensione KTM 2011SXF 450.

Forchette: La KTM 2011SXF del 450 non era dotata dell'attuale forcella pneumatica AER o nemmeno della precedente forcella 4CS, ma utilizzava invece la tecnologia a cartuccia chiusa di WP. Non è stata una forcella particolarmente buona; la morbidezza non era uno dei suoi tratti. Abbiamo eseguito le nostre forcelle WP di serie 2011 con 12 clic sulla compressione e 12 clic sul rimbalzo. La molla della forcella di serie era molto rigida, ma se pensassimo che le forcelle fossero troppo morbide, aggiungeremmo 10cc di olio per forcella a ciascuna gamba (attraverso il foro di sfiato dell'aria sul tappo della forcella).

Shock. Ci è piaciuto il sistema di collegamento KTM del 2011. Il suo principale vantaggio rispetto al precedente sistema PDS era che il collegamento era più "contrattivo". Che cosa significa? Il sistema no-link PDS è sempre sembrato completamente esteso, mentre il nuovo sistema di collegamento sembra prendere un set con la corsa lasciata in entrambe le direzioni. Il collegamento ha permesso allo shock di estendersi e contrarsi dalla sua impostazione di base. La velocità della molla di serie era di 5.7 kg/mm ​​e se il tuo cedimento statico indica che hai bisogno di una molla diversa, puoi aggirare questa impostazione di base. Pensiamo che la molla di serie sia buona per i ciclisti da 160 libbre a 190 libbre. Abbiamo eseguito la compressione a bassa velocità su 12 clic, la compressione ad alta velocità su 1 1/4 risulta e il rimbalzo su 12 clic fuori.

Test: Per scoprire cosa devi fare davvero, imposta il sag da gara a 105 mm, metti i clicker nella posizione che raccomandiamo, infila una fascetta attorno allo stelo destro della forcella e vai a pedalare sulla tua solita pista. Dopo un paio di giri veloci, entra e guarda la posizione della fascetta sulla gamba della forcella. Se è completamente abbassato, le forcelle stanno toccando il fondo e dovrai ruotare ulteriormente il clicker di compressione o aggiungere olio per forcelle da 10 cc a ciascuna gamba. Se la fascetta è più di 1-1/2 pollici sopra il fondo, puoi girare il clicker (in senso antiorario) per ammorbidire le forcelle.

L'ammortizzatore è un po 'più difficile da leggere, ma se tocca il fondo in G-out o scende in basso nella sua corsa, inizia con il quadrante di compressione ad alta velocità e giralo in ‚ Tipicamente circa 1/8 di giro. Verso l'interno (in senso orario) renderà l'ammortizzatore più rigido e gli consentirà di salire più in alto nella sua corsa; verso l'esterno (in senso antiorario) renderà l'ammortizzatore più morbido e la corsa sarà più bassa. Dovrai apportare modifiche in entrambe le direzioni per trovare la sensazione che funziona meglio per te.

Ti potrebbe piacere anche