CHIEDI AI MXPER: LE FORCELLE IDENTICHE DEL MIO AMICO SONO MEGLIO DELLA MIA. PERCHÉ?"

Proprio come il tuo motore, la tua sospensione deve essere rodata prima che possa funzionare come previsto.

ANCHE LE FORCHE DEVONO RODARE

Gentile MXA,
Ho comprato una KTM 2018SXF 350, l'ho portata direttamente sulla mia pista locale e odiavo le forcelle pneumatiche WP. Erano molto rigidi, cavalcavano alti e non seguivano il terreno. Il ragazzo parcheggiato accanto a me aveva una KTM 350SXF quasi identica con otto ore di marcia e mi ha lasciato guidare la sua. Era molto meglio del mio. Ho preso la sua pressione dell'aria e le impostazioni del clicker e le ho messe nelle mie forchette, ma era ancora troppo difficile. Ho preso un limone?

No. La differenza tra le tue forcelle e le forcelle del ragazzo che è stato così gentile da lasciarti guidare la sua bici erano le otto ore che aveva sulle sue forche. Le nuove forcelle sono sempre rigide a causa dell'attrito delle guarnizioni della forcella, delle boccole, delle fasce interne dei pistoni, dell'olio non viscoso della forcella e del grasso con cui sono assemblate le forcelle. Qualsiasi forcella necessita di almeno due ore di guida per il rodaggio. Durante questo periodo di rodaggio, il grasso che intasa l'ammaccatura del bypass dell'aria dell'AER si dissolve. L'olio della forcella subisce diversi cicli di calore e si assottiglia. Le parti dell'interfaccia (guarnizioni, boccole e fascia) si liberano. All'improvviso, dopo un paio d'ore di rodaggio, le forche si trasformano in forche migliori.

Molti corridori inviano forcelle e ammortizzatori per farli ri-valvolare dopo il primo giro. Questo è sbagliato. Non inviare mai le forchette per farle rivalutare fino a quando non sono state rodate. Ci sono due ragioni per questo: (1) Una volta che sono state rodate, potresti scoprire che le tue forchette (Showa, Kayaba o WP) sono molto meglio di quanto pensavi. (2) Prima di ri-valvolare le tue forcelle, dovresti leggere attentamente come si sentono, perché le forcelle con le valvole non sono sempre migliori delle stocker. È nel tuo interesse sapere come si sentono gli stocker per il confronto.

Quello che potresti non capire è che lo stesso regime di rodaggio si applica all'ammortizzatore posteriore della tua nuova bicicletta.

Ti potrebbe piacere anche