CHIEDERE AGLI MXPERT: PRINCIPI DI AMMORTIZZAZIONE DEL RUBINETTO DEL BAGNO

I clicker a forcella sono come il rubinetto del bagno.

Cari MXperts,
A rischio di sembrare sciocco, non capisco come funzionano i clicker sulle mie forcelle. Ad esempio, cosa significa "16 clic fuori"? Sono 16 da tutto il percorso? O da tutto dentro? So che questo sembra molto semplice per i ragazzi che corrono in moto da anni, ma mi confonde. Puoi aiutare?

Forse possiamo dargli un senso collegandolo a qualcosa che tutti capiscono. Pensa ai regolatori clicker sulla forcella e all'ammortizzatore come rubinetti dell'acqua. La maggior parte dei rubinetti utilizza un meccanismo comune, in genere una vite, per impedire o accelerare il flusso dell'acqua. I rubinetti controllano il flusso del fluido. Se vuoi che scorra più acqua, gira il rubinetto in senso antiorario. Quando vuoi meno acqua, giri il rubinetto in senso orario. La rotazione in senso orario del rubinetto interrompe il flusso dell'acqua attraverso il rubinetto premendo un tappo di gomma o ceramica contro l'orifizio attraverso il quale l'acqua entra nel sistema. La rotazione in senso antiorario del rubinetto allontana il tappo di gomma dall'orifizio in modo che l'acqua possa fluire più facilmente.

Questo è esattamente il modo in cui funzionano i clicker sulle forcelle e sugli ammortizzatori. Quando si ruota il clicker verso l'interno (in senso orario), si impedisce il flusso dell'olio attraverso il sistema della valvola di spurgo. E poiché l'olio ha più difficoltà a passare attraverso la valvola, rallenta il movimento dell'ammortizzatore mentre cerca di spingere l'olio attraverso un'apertura sempre più piccola. Ruotando il clicker in senso orario si aumenta lo smorzamento in compressione, noto anche come smorzamento più rigido, più pesante o più lento. Quando giri il clicker sulla tua sospensione in senso antiorario, rendi più facile il flusso dell'olio perché c'è meno restrizione. Questo sarebbe considerato una diminuzione dello smorzamento in compressione, spesso indicato come uno smorzamento più morbido, più leggero o più veloce.

Per quanto riguarda la tua domanda, se vuoi aumentare lo smorzamento della compressione nella forcella o nell'ammortizzatore per rallentare il movimento verso il basso, dovresti girare il clicker (in senso orario). Il metodo utilizzato dai piloti di motocross per tenere traccia della quantità o del grado di smorzamento della compressione nelle loro forcelle è contare i clic. Questo viene fatto ruotando il clicker completamente in dentro (in senso orario) e poi tirandolo indietro per X numero di clic.

In azione, funziona così: le tue forcelle hanno il clicker di compressione impostato su "15 clic fuori", ma le tue forcelle si sentono troppo morbide e si tuffano in frenata. Per risolvere questo problema, è necessario attivare il clicker da 15 clic in uscita a 12 clic in uscita. Ciò impedirà il flusso di olio all'interno degli interni della forcella e li renderà più rigidi per interrompere l'immersione. Al contrario, se le tue forcelle si sentono dure nei dossi in frenata e non ottengono la corsa completa quando atterrano dai salti, girerai il clicker (in senso antiorario) da 15 clic a 18 clic, il che libererebbe il flusso di olio all'interno della forcella con minori restrizioni.

Questa è la semplice spiegazione di come funziona un clicker. Diventa più confuso quando si aggiunge lo smorzamento in estensione e le complessità dello smorzamento in compressione a bassa e alta velocità, ma i principi del rubinetto del bagno rimangono gli stessi.

Ti potrebbe piacere anche