FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1966 MATCHLESS 500 G85CS

CLASSICMATCHLESSDi Tom White

La prima motocicletta monocilindrica Matchless uscì dalla catena di montaggio nel 1901. Nel 1905 Matchless iniziò a produrre motociclette utilizzando i motori bicilindrici JA Prestwich V e nel 1912 l'azienda stava producendo la sua prima macchina completa interna. Nel 1931 Matchless acquistò AJS e divenne una centrale elettrica nelle bici da strada britanniche. La G1966CS del 85 (CS for Competition Scrambler) fu progettata per competere con la nuova generazione di moto da cross a due tempi leggere provenienti da CZ, Husqvarna, Bultaco e Greeves, ma aveva poche possibilità di farlo con il suo peso di 318 libbre e la sua vecchia design scolastico.

Ispirato al famoso programma televisivo BBC “Grandstand Scrambles”, nel 1966 Matchless sostituì il suo vecchio G80CS con il G85CS più degno di una gara. Il G85CS aveva un telaio appositamente costruito, un serbatoio carburante in lega, mozzi ultraleggeri, rapporto di compressione 12: 1 e carburatore Amal GP. Le biciclette sono state costruite a mano nel negozio della concorrenza a Plumstead Road. Ne furono prodotte meno di 150 e Vic Eastwood, Chris Horsfield e Dave Nicol furono firmati per gareggiarle. Purtroppo, è stato l'ultimo anno di moto da cross matchless.

Il G85 era un telaio di tipo duplex che prese in prestito gran parte del suo design dai fratelli Rickman. Le forcelle leggere erano state utilizzate con successo da Norton. Il mozzo anteriore è stato lavorato per ridurre il peso e un mozzo posteriore in magnesio era standard. Anche il peso di 318 libbre era leggero rispetto al precedente modello Matchless G80, che pesava 360 libbre quando veniva messo a nudo per la competizione.

CLASSICMATCHALESSENGINE

Il motore era una versione ingrandita del vecchio design. I volani sono stati ridotti al minimo, la compressione è stata aumentata e la lubrificazione a ingranaggi è stata adottata. Questa combinazione ha prodotto una potenza competitiva per la corsa ad alta velocità, ma il carburatore Amal GP si sarebbe caricato nelle sezioni lente. Con un prezzo al dettaglio di $ 1400 (quasi il doppio di quello dei suoi concorrenti), il Matchless G85CS di ultima generazione sarebbe un completo fallimento sia nelle vendite che nelle gare di motocross GP.

Il nome Matchless deriva dalla frase "una moto senza eguali, senza eguali!" Alla fine del 1966 Matchless entrò in liquidazione e finì per essere assorbita dal gruppo finanziato dal governo britannico Norton-Villiers-Triumph (NVT). Il gruppo Norton-Villiers-Triumph fallì nel 1974. E con la sua morte morì anche l'era del grande singolo.

CLASSICMATCHLESSFORKS

CHI AVREBBE MATERASSO
Ai loro tempi, Matchless aveva costruito motociclette di qualità, ma entro la fine del 1966 Matchless sarebbe stato inghiottito dall'allora nuova società Norton-Villiers e la produzione di scrambler a quattro tempi sarebbe cessata. Per quanto riguarda le moto da cross monocilindriche di fabbricazione britannica, Matchless è stata oscurata dall'attenzione per BSA, Triumph e Norton all'inizio degli anni '1960.

1966 MATCHLESS 500 G85CS FATTI

COSA SONO COSTI
Questo esempio G1966CS Matchless del 85 di qualità museale è completamente originale, mai guidato e restaurato dallo specialista britannico Don Harrell. Sebbene fossero un fallimento delle vendite ai loro tempi, i numeri di produzione inferiori a 150 hanno portato il valore stimato di un G85CS a circa $ 25,000.

MODELLI
La G85CS è una delle tante moto Matchless, ma è arrivata solo nel modello 500cc.

COSA CERCARE
Il sottile coperchio primario in alluminio con fascia in acciaio da attaccare al motore era estremamente fragile e di solito veniva sostituito con un coperchio in alluminio pressofuso. Lo scudo di roccia di alluminio tra i tubi del telaio non è quasi mai sopravvissuto alle prime due corse. Trovare un G85CS con un carb Amal GP originale è difficile (la maggior parte dei carboidrati GP sono stati abbandonati per Monoblocchi meno schizzinosi).

FORNITURA DI PARTI
Chiama Walridge Motors Limited a Londra, Ontario, Canada al numero (519) 641-2770

Per maggiori informazioni sulle bici classiche vai a www.earlyyearsofmx.com

 

Ti potrebbe piacere anche