CRONACA DEL TEST RIDER DI MXA: DENNIS STAPLETON

TRstapletoncover2011

COME SEI DIVENTATO UN PILOTA DI PROVA MXA?

Ho incontrato Mike Basher, il fotografo dello staff della MXA, quando ho corso la Indianapolis Supercross del 2005. Mi sono schiantato e Mike mi ha fatto una foto. Mi ha inviato la foto via email e mi ha anche chiesto se ero interessato a diventare un collaudatore per la rivista. MXA aveva bisogno di qualcuno che guidasse la Honda CRF2006 del 450 per le foto a Glen Helen. Ho pensato che sarebbe stato bello guidare una bici nuova di zecca prima di chiunque altro, quindi ho accettato di farlo. Circa due anni dopo sono entrato a far parte dell'assistente alla redazione. Dopo un anno o due in ufficio, ho chiesto di tornare al mio ruolo iniziale di collaudatore.

TRSTAPETON

QUAL È LA TUA MEMORIA MXA PIÙ MEMORABILE?

È difficile sceglierne solo uno. Devo andare in Giappone per una settimana e ho provato tante moto uniche ed emozionanti. Solo nel 2007, sono riuscito a guidare le moto da lavoro di Grant Langston, Tim Ferry, Mike Alessi, Andrew Short e Ricky Carmichael. Sono stato stupito dalla Kawasaki KX450F di Ferry. È stata una delle migliori bici che abbia mai provato.

TRstapleton

CHI STA TESTANDO LE MOTO A MXA CON TE?

Durante il mio periodo MXA ha usato Cole Seely, Daryl Ecklund, Austin Politelli, Sean Kranyak, Doug Dubach, Willy Musgrave, Alan Olson, Taylor Kelstrom, Larry Brooks e persino apparizioni una tantum di Chris Johnson, Tye Hames, Ryan Newton, Chris Wheeler e Ryan Hughes.

TRstapletonbagget

PERCHÉ HAI FERMATO DI ESSERE UN TEST RIDER?

Non ho mai smesso di essere un pilota di prova e non ho mai intenzione di smettere. Lavorare per MXA mi ha aperto un sacco di porte. Non solo posso rimanere nello sport che amo e guidare biciclette esotiche, ma indossare il casco arancione attira le persone per me come una calamita. Vado in molti paesi oltreoceano, e questo perché sono un pilota di test MXA. Negli ultimi mesi ho viaggiato a Dubai, Kuwait, Filippine, Ecuador, Qatar, Svezia, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi e Cina. È fantastico essere un pilota di prova MXA!

Ti potrebbe piacere anche