“DATE UN POLLICE, FANNO UN MIGLIO” -SHANE MCELRATH PARLA DELLA 450 SUPERCROSS RACING

Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-9102

"DATE ​​UN POLLICE, FANNO UN MIGLIO" -SHANE MCELRATH OTTIENE L'ESPERIENZA COMPLETA 450

Dopo due round della stagione 2022 di Monster Energy Supercross, Shane McElrath è in piena modalità studente imparando la configurazione del terreno nella classe 450. No, non è un debuttante 450SX, ma dopo aver corso solo due eventi principali 450 Supercross nel 2021 e aver affrontato un infortunio alla spalla pre-stagionale e un infortunio alla schiena di metà stagione, Shane è rimasto fuori dalla moto per la maggior parte del 2021. Per fortuna, Forrest Butler di Rocky Mountain KTM ha creduto in Shane e lo ha firmato per la stagione 2022. Dopo aver corso per Star Racing Yamaha nel 2020 (segnando 2° nella classifica 250SX East e 3° nella classifica 250MX National) e MotoConcepts Honda nel 2021 (correndo solo tre eventi), Shane torna su KTM, lo stesso marchio per cui ha corso con Troy Lee Designs per tutta la stagione 2019. Shane McElrath ha attualmente il 18° e il 14° posto negli eventi principali finora, ma le sue partenze sono state quasi perfette e, come spiega, ha imparato rapidamente lezioni preziose. Leggi la nostra intervista con Shane di seguito o fai clic sul link per ascoltare la versione podcast del nostro colloquio con lui. 

MXA PODCAST: SHANE MCELRATH PARLA DELLA SUA ESPERIENZA ROOKIE 450

GRANDE LAVORO CORRERE DAVANTI AI PRIMI DUE ROUND, COME TI SENTI? Prima di tutto, grazie. Abbiamo composto le partenze. Abbiamo Jamie di Twisted Development che si occupa dei nostri motori e della messa a punto dei nostri motori e mi sento come se fossimo abbastanza abili dal punto di vista dei motori. Abbiamo dovuto ridurre un po' l'alimentazione solo perché l'ha costruita velocemente e io volevo che fosse più guidabile. È stato davvero buono. Gli inizi sono stati buoni. So di essere un buon titolare, so che mi manca un po' di esperienza e come hai detto tu questo è tecnicamente il mio anno da rookie, quindi sono arrivato in A1 sano e quello era il mio obiettivo principale. Ero entusiasta di essere lì e mi ci è voluto circa metà giornata per concentrarmi davvero sulla gara. Sono eccitato, sono in buona salute e ho iniziato bene e questo mi aiuterà davvero a fare quell'esperienza. 

Non sono stato pronto per i primi 6 giri in queste gare. È come niente che io abbia mai sperimentato prima, c'è sicuramente molto da fare là fuori. C'è voluto del tempo e sono abbastanza d'accordo. Ma è bello vedere che stiamo facendo progressi. Sto continuando a imparare il 450. È un po' diverso dal 250 ed è un grande cambiamento. 

Justin Barcia Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-2868Shane è andato in testa all'inizio del 450 Main Event ad Anaheim 1, ma alla fine è arrivato 18°. 

COSA C'È DI DIVERSO NELLA CLASSE 450 RISPETTO ALLA CLASSIFICA 250? Solo la profondità di campo. Ho corso la maggior parte dei ragazzi prima. Alcuni di loro, il mio anno da rookie, è stato il loro ultimo anno nella classe 250 e alcuni di loro in realtà non sono riuscito a correre. È la loro esperienza e il loro mestiere di razza. La cosa pazzesca è che suona strano, ma non è solo questione di velocità come all'inizio. Devi essere così intelligente, è come giocare a scacchi e io non ho mai giocato davvero a scacchi, quindi è quello che è difficile.

Ognuno è diverso in quella classe, ma ognuno ha la propria imbarcazione da corsa ha le proprie scelte che fanno là fuori e le scelte nella classe 450 non sembrano essere le stesse scelte che erano nella classe 250, quindi è qui che io Sono tipo "ok, come faccio a correre davanti e dietro di me allo stesso tempo?" Perché letteralmente non c'è interruzione. Vengo trattenuto in un angolo quando qualcuno mi fa sballare, e perdo quel tanto che basta perché qualcun altro abbia ragione su di me. E io sono tipo "Amico, non so se proteggere l'interno nell'angolo successivo o meno". C'è molto da fare e sto cercando di imparare e gestirlo al meglio che posso in questo momento, ma è tipo, cosa devo fare? 

Chase Sexton Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-1817Nella sua prima gara di 450 Heat del 2021 Shane ha afferrato l'holeshot ed è arrivato secondo a Chase Sexton.

SONO PIÙ AGGRESSIVI NELLA CLASSE 450? Onestamente, è quasi una specie di detto "dagli un pollice e loro si prendono un miglio". Se c'è un frammento di opportunità per qualcuno là fuori, è su quell'opportunità. Ed è come se quasi non importasse se rovinasse tutto il ritmo successivo. Se c'è un'opportunità per qualcuno di superarmi, sembra che la colgano senza riguardo per la prossima sezione o cosa comporterà, e quindi è lì che mi trovo, venendo dagli anni 250, a volte sei preoccupato sul fare i ritmi. 

È quasi così nella mia testa come dopo le ultime due gare è come se non ci fosse alcuna preoccupazione su quale sia la sezione successiva. Se qualcuno sta per entrare e chiudere l'intero ritmo solo per superarti, ed è lì che penso, quasi non ha davvero senso perché sto cercando di correre, ma è quasi come un gioco del gatto e del topo, soprattutto all'inizio quando tutti sono insieme. 

Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-9528Shane con il suo nuovo meccanico Dalton Keeven durante la marcia in pista ad Anaheim. 

LA POTENZA EXTRA DI UN 450 INFLUISCE SULLE BATTAGLIE CHE HAI? Sì, sul 450, in termini di potenza è super facile guidare normalmente. Non ci vuole nessuno sforzo per fare uno qualsiasi dei salti o fare uno qualsiasi dei ritmi ed è qui che è difficile perché stai cercando di essere intenso, ma poi stai andando lontano, stai saltando le cose e il tuo tempismo è tutto spento.

Mi sto abituando a essere così aggressivo, e ora correte ragazzi che cercano di gestire la moto, cercando di assicurarsi che il vostro tempismo sia giusto ed è come lo scorso fine settimana ad Anaheim 1, ho potenziato quel quad prima del traguardo, e ho non so perché. Mi sentivo come se avessi colpito lo stesso quella volta, come ho fatto il giro prima nei giri dopo, e sono andato lungo. Non l'ho proprio capito. Mi coglie alla sprovvista perché non mi sento come se dovessi andare a lungo finché non inizi a scendere e dici "Oh no, sono un po' lungo" e non hai davvero tempo per prepararti o. Ho imparato molto durante la bassa stagione, ma ora correndo negli ultimi due fine settimana, è come "Va bene, continua a lanciarmela addosso" perché sto solo cercando di assorbire tutto. 

COME SONO 250 PILOTI IN GRADO DI METTERE TEMPI SUL GIRO PARAGONALI E A VOLTE PIÙ VELOCI DEI 450? Mi sono sempre chiesto perché fosse così, e ci sono stati momenti in cui mi sono qualificato più veloce dei 450, e ora essendo là fuori sui 450, è onestamente una cosa da pista perché non c'è tempo per uscire sul pista dove la pista è in forma decente. Siamo sempre in coda. Ad Anaheim, ho partecipato alla prima gara di Heat e questo fine settimana ho partecipato alla seconda gara di Heat e anche la differenza tra queste due è un grosso problema. Mentre come quando sei il primo Heat della classe 250, puoi andare dove vuoi, la pista è molto divertente perché quella è la pista Supercross ideale e ora hai tutti questi ritmi da imparare con tutti questi solchi che sono un po' un po' diverso, e quindi è un altro passo di cambiamento che non ho mai incontrato prima. Quindi direi che probabilmente è la cosa più importante. 

Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-9165
Shane ha migliorato il suo 18° al Round 1 a 14 a Oakland. Ci aspettiamo che continui a migliorare mentre si sente a suo agio nella classe 450.

COME MAI NESSUNO PUÒ RIDURRE I CIRCUITI E RIMANERE BASSO COME FA COOPER WEBB? Voglio dire, per me non è qualcosa che pratichiamo mai veramente. Come corridori pratichiamo slancio e velocità e risaliamo la banchina e ci fermiamo e abbattiamo, questa non è una categoria su cui lavorare, quindi onestamente è più una situazione da scenario di gara e quindi è un'altra cosa nuova che sto imparando. Quando sono là fuori e sto andando al passo con gli altri ragazzi, sto facendo tempi sul giro simili a volte prendendo queste linee in cui mi sto quasi fermando in curva solo per alcuni colpi una faccia pulita o qualcosa, quindi è un po' ingannevole perché quando arriviamo al Main Event, anche Forrest Butler, il mio team manager questo fine settimana è stato tipo "Qualunque cosa tu faccia, separa il Main Event stasera, per i primi 10 minuti la pista sarà in un certo senso, i prossimi 10 minuti saranno una gara completamente diversa”. 

Shane McElrath_2021 Orlando Supercross 1-0300 Shane McElrath ha corso solo due 450SX Main Event nel 2021 per il team MotoConcepts. Alla prima gara di Orlando, ha afferrato l'holeshot nella sua gara di calore e ha tenuto a bada Eli Tomac per la maggior parte della gara. Sfortunatamente, il suo infortunio alla schiena ha interrotto la sua stagione. 

DOPO LE TUE LESIONI DELL'ANNO SCORSO, COME STA FACENDO IL TUO CORPO ORA? SIETE TUTTI SANI? Il mio corpo sta davvero andando molto bene, ecco cosa mi ha fatto bene l'anno scorso. Ho avuto un'intera offseason, arrivando in A1 in salute, pronto per correre era l'obiettivo numero uno e mi sono ammalato subito dopo Natale, quindi non sono riuscito a correre molto dopo Natale fino alla A1. Fisicamente stavo bene, mentalmente stavo attraversando un periodo difficile per non avere molto tempo in sella e non correre in un anno. Capisco che mi manca l'esperienza e sono d'accordo con questo ed era più che altro essere d'accordo con esso. Tornando al mio inizio, dovevo solo dire a me stesso, ho molto da imparare e per imparare, devo darmi una possibilità per imparare. Quindi ho pensato, non mi interessa cosa succede dopo l'inizio, ma mi sto assicurando di fare un buon inizio per mettermi nella posizione di provarci e questo è stato il mio obiettivo numero uno.  

Stiamo continuando ad imparare con la moto, ma so di poter iniziare bene e mi sto solo dicendo "non aver paura di iniziare bene" e quindi è davvero quello che sono andato tornando solo perché c'è molto che mi manca e molto su cui sto lavorando. Sto cercando di imparare ogni gara, darmi l'opportunità di prendere di più, prendere di più, prendere di più e questa è, per me, questa è una vittoria in sé. 

COME È STATO CORRERE A1 DOPO PRATICAMENTE MANCATO UN ANNO COMPLETO DI CORSE? Mentalmente non c'ero la prima metà della giornata in A1. Sono proprio come amico, sono qui, non so cos'altro fare. E così sono riuscito a superare quella gara ed è stato subito dopo il main che ho detto: "Ho finito con una buona partenza è andata bene per un paio di giri, ma abbiamo del lavoro da fare, facciamolo". Questo fine settimana è stato un buon passo, ma ancora una volta è come se subito dopo la gara, sai che ci sono stati molti aspetti positivi, ma torniamo al lavoro. Sono pronto per continuare a fare progressi.  

Shane McElrath Chase Sexton 2020-Salt-Lake-City-Supercross-Round-16-20Nel 2020, Shane ha combattuto contro Chase Sexton (1) per il titolo 250 della costa orientale.

HAI VINTO ANAHEIM 1 MOLTEPLICI VOLTE NELLA CLASSE 250, TI AVEVA IN MENTE L'ULTIMO WEEKEND? Normalmente immagino che negli anni passati per la classe 250, la mia mentalità fosse quella di dover iniziare bene il primo round perché hai solo cinque o sei gare e poi una pausa e otto o nove gare in totale. Questa volta, dopo aver lasciato la A1, mi sono rimasti 16 round e sono pronto ed è qui che è stato emozionante e incoraggiante, perché tecnicamente è il mio anno da rookie e ho grandi aspettative su me stesso, ma ho anche alcuni obiettivi molto raggiungibili verso i quali continueremo a lavorare e questo è davvero tutto ciò che sto cercando di fare. 

Shane McElrath 2022 Anaheim 1 Supercross-9165

LA SQUADRA TI FA PRESSIONE? Voglio dire, Forrest mi ha detto questo fine settimana, dopo la gara, ha detto: "Amico, devi solo credere in te stesso. Credi di essere uno di quei ragazzi perché lo sei. Non inizi da lì in modo coerente e non essere uno di quei ragazzi. Mi ha detto alcune volte "Sei in questa squadra perché ho visto cosa puoi fare, credo in te, ti voglio in questa squadra ed è per questo che sei qui". Tra Forrest e Seth Rarick, che è il nostro allenatore, e Dillon, che è un po' come il nostro team manager, sono tutti cavalli di battaglia. Qualunque cosa dobbiamo fare per capire le cose, la faremo. 

2022 SAN DIEGO SUPERCROSS | PIENA COPERTURA

Ti potrebbe piacere anche