FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1972 ZUNDAPP MC 125 DETONATORE

DI TOM WHITE

Lo Zundapp MC 1972 del 125 fu chiamato il "detonatore". Potrebbe sembrare uno strano nome per una moto da cross, ma Zundapp era una società che ha iniziato la sua vita come produttore di detonatori (i dispositivi utilizzati per far esplodere le bombe). Zundapp fu fondata nel 1917 per costruire detonatori per l'esercito tedesco durante la prima guerra mondiale. Dopo la guerra, il proprietario Fritz Neumeyer rivolse l'attenzione di Zundapp alla costruzione di motociclette per soddisfare la crescente domanda di trasporti motorizzati a prezzi accessibili nella Germania del dopoguerra. Nel 1933, Zundapp stava costruendo una "motocicletta pesante" che presentava un albero motore e un albero motore chiusi. La Zundapp KS750 utilizzava un motore boxer a quattro piani (un layout adottato dalla Honda per l'ala d'oro nel 1974) e 18,000 furono prodotti per la Wehrmacht tedesca durante la seconda guerra mondiale. Vedi spesso Zundapp KS750 con un sidecar attaccato nei film della Seconda Guerra Mondiale, incluso La grande fuga.

Nel 1958 Zundapp si trasferì da Norimberga a Monaco per concentrarsi sulla costruzione di piccole macchine a due tempi per uso civile in Germania. Per dimostrare la qualità e le prestazioni delle loro piccole bici da strada, la fabbrica ha organizzato un team di gara per competere nelle prove internazionali a sei giorni (ISDT). Considerato il test definitivo dell'uomo e della macchina, l'ISDT è stato il terreno di prova per i macchinari europei. Mentre concorrenti come Hercules e Zweirad Union hanno scelto le bici direttamente dalle loro linee di assemblaggio con piccoli miglioramenti, ogni bici ISDT supportata dalla fabbrica Zundapp era una macchina da competizione su misura che assomigliava solo esternamente alla Zundapp GS125 su cui era basata. 

zundappengine

Il successo di Zundapp all'ISDT fu leggendario ma molto limitato nel motocross. Il più grande successo di motocross dell'azienda fu quando Andre Malherbe vinse i Campionati del Mondo 1973 del 1974 e 125 XNUMX l'anno prima che la gara fosse elevata  FIM World Championship in piedi.

zundappshock

Il prezzo al dettaglio suggerito era di $ 749. Zundapps fu distribuito negli Stati Uniti da MED International sulla costa occidentale (questa era una società di proprietà di Edison Dye) e da Rockford Motors sulla costa orientale. Le Zundapp vintage non sono in cima alle liste dei collezionisti vintage, poiché pochissimi modelli di motocross sono stati venduti negli Stati Uniti. Zundapp ha realizzato tre modelli per il mercato americano: MC 125 (motocross), GS 125 (enduro) e KS 125 (strada). L'MC 125 utilizzava componenti di qualità. I collezionisti dovrebbero cercare i controlli Magura, i pneumatici Metzeler e i carburatori Bing. L'airbox ha un contenitore Naugahyde, montato in gomma  supporti motore anteriori, supporto forcella in acciaio e serbatoio artistico in acciaio con logo Zundapp dorato.zundapptank

MXAL'esempio non è mai stato guidato ed è valutato dai primi anni del Museo del Motocross a $ 6000. La fabbrica di Zundapp fu chiusa nel 1984 e il nome fu venduto alla Xunda Motor Company a Tianjin, in Cina.

 

Ti potrebbe piacere anche