DIECI COSE CHE DEVI SAPERE SUL RAFFREDDAMENTO SENZA ACQUA

0Q7A0259

(1) Liquido di raffreddamento senza acqua. Diciamo l'ovvio: il liquido di raffreddamento senza acqua è diverso dal liquido di raffreddamento normale perché non contiene acqua. Il liquido di raffreddamento senza acqua è composto dagli stessi glicoli di base del liquido di raffreddamento normale ma funziona in modo molto diverso senza acqua. Ci sono alcune aziende di refrigeranti senz'acqua sul mercato, ma solo un mercato in tutto il mondo ed è fortemente coinvolto nel settore del motocross. Quell'azienda è il refrigerante senza acqua Evans. Ci hanno fatto conoscere alcuni segreti, buoni e cattivi, sugli effetti del refrigerante senz'acqua.

(2) temperatura. Il punto di ebollizione del liquido di raffreddamento senza acqua è di 375 gradi Fahrenheit e si congela a -40 gradi Fahrenheit. Invece di espandersi quando congelato, come fa l'acqua, senza l'acqua, il refrigerante diminuisce effettivamente di volume.

(3) Stabilità. Gli additivi per il liquido di raffreddamento senza acqua non cadono dalla soluzione come con il normale liquido di raffreddamento. Gli additivi stabili vengono aggiunti al liquido di raffreddamento senza acqua in modo che il liquido di raffreddamento non vada mai a male, sia che venga utilizzato o sia ancora seduto nel contenitore, quindi non deve mai essere sostituito.

(4) Pressione di vapore. Il refrigerante senz'acqua non crea pressione di vapore nel sistema. Vi è una moderata pressione dovuta a un'espansione del fluido del 7 percento, quindi se si apre il tappo del radiatore quando il liquido di raffreddamento è caldo, potrebbe fuoriuscire alcuni cucchiai, ma non ha la pressione di vapore che può esplodere in il tuo viso come un normale refrigerante. Va detto che se c'è ancora acqua residua nel sistema (oltre il 3-5%), la pressione del vapore si accumula.

(5) Miscelazione. Se hai del refrigerante senz'acqua nel tuo sistema ed è basso e non hai portato refrigerante extra senz'acqua in pista, non preoccuparti. È possibile aggiungere acqua o refrigerante normale al sistema senza problemi. Con l'aggiunta di acqua, si comporterà come un normale refrigerante e perderà i benefici del refrigerante senza acqua.

(6) ASTM. L'ASTM, l'organizzazione che stabilisce la norma in oltre 12,000 standard tecnici in tutto il mondo, ha uno standard di raffreddamento senza acqua. Quindi, prima di acquistare un liquido di raffreddamento senza acqua, assicurati che soddisfi gli standard ASTM per assicurarti di investire in un prodotto ad alte prestazioni.(7) Corrosione. Molti refrigeranti senza acqua, inclusa la vecchia formula di Evans, si corroderebbero con un'aggiunta di solo il 3% di acqua. Un refrigerante senz'acqua che soddisfa gli standard ASTM può avere fino al 10 percento di acqua e conservare comunque le sue proprietà anticorrosive. Evans Coolant continuerà a proteggere fino al 60% di acqua. Tuttavia, non può conservare il suo utilizzo a vita con acqua aggiunta e andrà male entro pochi anni.

(8) Temperature elevate. Nelle gare lunghe e difficili in cui il terreno è fangoso, è possibile che il fango possa essere impaccato nei radiatori e limitare il flusso d'aria e il raffreddamento del motore. Il refrigerante normale sta per bollire. Se non si lascia raffreddare o riempire il motore, si danneggerà il motore. Con il liquido di raffreddamento senza acqua, il motore continuerà a funzionare correttamente con un flusso d'aria limitato, sebbene sia possibile che le parti in plastica nel sistema di raffreddamento, come la girante della pompa o i raccordi che tengono insieme i tubi del radiatore, possano fondere. Se queste parti sono in plastica sulla macchina e si guida in condizioni estreme per lunghi periodi di tempo, sostituire le parti in plastica con parti in metallo.

(9) Punti caldi. Quando si ottiene vapore nei passaggi della testata, il vapore spinge il liquido lontano dal metallo in quel punto, aumentando la temperatura del metallo di centinaia di gradi. Questo è ciò che causa la detonazione, le teste deformate e le guarnizioni delle teste soffiate. Questi punti caldi non si sviluppano con il refrigerante senz'acqua, poiché il liquido senz'acqua sarà sempre in contatto con il metallo per raffreddarlo.

(10) Conversione. Per garantire tutti i vantaggi del liquido di raffreddamento senza acqua, il sistema di raffreddamento deve essere completamente svuotato o avere un massimo del solo 3% di acqua. Il modo migliore per garantire ciò è rimuovere il bullone di scarico, quindi estrarre il tubo flessibile dalla pompa. Ora, soffia aria compressa nella parte superiore del radiatore. Reinserire il tubo flessibile e il bullone di drenaggio (serrare a mano) e versare una o due tazze del liquido di raffreddamento senza acqua o del liquido di preparazione (il fluido di preparazione è la via più economica) nel radiatore. Quindi, scaricare e soffiare nuovamente prima del montaggio finale e del riempimento del liquido di raffreddamento.

 

Ti potrebbe piacere anche