DIECI COSE SULLE MANOPOLE ODI LOCK-ON

(1) Impugnature bloccabili. ODI è il leader nelle manopole motocross lock-on. L'impugnatura ODI Lock-On ha semplificato l'installazione e la sicurezza delle impugnature per dare al ciclista una sensazione solida e senza torsioni. Inoltre, ricevi un nuovo tubo dell'acceleratore ad ogni acquisto. Sono finiti i giorni in cui era necessario spendere tempo ed energia per mantenere le valvole a farfalla. 

(2) Montaggio. L'impugnatura Lock-On ODI lato frizione scorre ed è fissata da un bullone Allen da 3 mm. Il bullone a brugola fissa un morsetto in alluminio all'interno dell'impugnatura per fissarlo saldamente al manubrio. Anche l'impugnatura sul lato dell'acceleratore scorre, e con essa arriva il tubo dell'acceleratore integrato e la selezione di camme dell'acceleratore a scatto. Non potrebbe essere più semplice.

(3) Durabilità. Le impugnature standard si basano su colla e / o filo per fissarle al manubrio. Devi aspettare che la colla si asciughi prima di poter guidare. La maggior parte dei ciclisti si aggancia alle impugnature incollate solo per essere doppiamente sicuri. Il filo può facilmente tagliare attraverso l'impugnatura se tirato troppo stretto. Inoltre, in caso di ribaltamento, il manubrio può facilmente forare l'estremità di un'impugnatura in gomma e sporgere. Poiché le manopole ODI Lock-On non sono incollate direttamente sul manubrio ma costruite su un tubo di plastica (simile per dimensioni e spessore a un tubo dell'acceleratore), la possibilità di uno scoppio è notevolmente ridotta. 

(4) Versione 2. L'aggiornamento principale effettuato tra la prima e la seconda generazione delle manopole ODI Lock-On è il sistema di bloccaggio. L'impugnatura V2 Lock-On utilizza un morsetto singolo più robusto sul lato della frizione per un aspetto più pulito e più spazio per la presa senza l'anello di bloccaggio aggiuntivo dei modelli originali. L'impugnatura Lock-On V1 aveva un tubo dell'acceleratore individuale per ogni modello di bici e il V2 utilizza un tubo dell'acceleratore universale con camme dell'acceleratore replica OEM che si agganciano saldamente al tubo dell'acceleratore per abbinare ogni posizione del cavo dell'acceleratore. 

ODI Grips Emig Pro V2 Lock-on grips-2

(5) Camme dell'acceleratore. Con le camme dell'acceleratore a scatto e i tubi dell'acceleratore universali, si risparmia tempo e denaro spesi per l'acquisto e l'installazione di tubi dell'acceleratore separati; inoltre, puoi facilmente passare le manopole con blocco a un'altra bici. Ogni set di manopole Lock-On viene fornito con sei diverse camme dell'acceleratore per adattarsi alle bici più popolari. Se nessuno di questi funziona con la tua bici, ci sono 11 diverse opzioni di cam (non incluse) tra cui scegliere per soddisfare le tue esigenze.

(6) Emig Pro. L'impugnatura Lock-On Emig Pro V2 è il destinatario della più recente tecnologia ODI. Invece del classico motivo waffle, l'Emig Pro ha tre nervature di trazione rialzate realizzate in gomma extra morbida che corrono lungo il 60 percento esterno dell'impugnatura. Le nervature di trazione sono sottosquadro, indipendenti dal resto dell'impugnatura e angolate per offrire una forte connessione tra la mano e la barra. L'impugnatura presenta anche una sezione della canna leggermente rialzata che si adatta alla forma naturale del palmo della mano per migliorare l'imbottitura e ridurre le vibrazioni. Il centro rialzato non è evidente a meno che tu non lo stia cercando, ma mostra che ODI sta innovando modi per migliorare la presa.

(7) Specifiche KTM. ODI è specificato come impugnatura di serie sui modelli KTM, Husqvarna e GasGas. Le manopole di ricambio OEM e le camme dell'acceleratore sono specifiche per ogni moto. Sono venduti a KTM, GasGas e Husqvarna alla rinfusa e confezionati per la vendita di Power Parts. Rispetto alle manopole ODI Lock-On aftermarket, le manopole OEM KTM hanno una mescola di gomma più solida per una maggiore durata. Possono essere acquistati solo tramite un concessionario KTM, GasGas o Husky.

(8) Opzioni. ODI ha iniziato a lavorare con Jeff Emig nel 2013 con l'introduzione dell'impugnatura Emig V2 Lock-On, che è ancora disponibile oggi. Nel 2019, ODI ha introdotto la nuova impugnatura Lock-On Emig Pro V2. È l'impugnatura di punta di ODI. Oltre alle impugnature Emig ci sono il V2 Lock-On half-waffle, V2 Lock-on half-waffle Pro (con una mescola di gomma più morbida), V2 Lock-On full-diamond grip e il V2 Lock-On Rogue grip (con imbottitura in gomma per aumentare la durata e ridurre le vibrazioni). 

ODI Grips Emig Pro V2 Lock-on grips-2

(9) Produzione. La sede centrale e lo stabilimento di produzione di ODI si trovano a Riverside, in California. Con le due divisioni sotto lo stesso tetto, i team di controllo qualità, servizio clienti, vendite e marketing sono in grado di osservare le prese che attraversano la catena di montaggio dall'inizio alla fine per garantire la massima qualità. 

(10) Non Lock-On. Sebbene ODI sia meglio conosciuto per il suo sistema Lock-On, ODI offre manopole slip-on standard e ha persino una linea di tubi dell'acceleratore standard. I tre tipi di tubi dell'acceleratore ODI Fusion sono compatibili con lo stesso sistema a camma a scatto utilizzato sulle manopole ODI Lock-On e ciascuno di essi ha un manicotto in nylon all'interno per ridurre la resistenza sul manubrio e per alleviare il metallo su metallo contatto e cicatrici, che possono causare l'accumulo di residui.

Ti potrebbe piacere anche