DIECI COSE: USURA E STRAPPO DELLA FRIZIONE

(1) Usura della frizione. Quando la frizione della tua motocicletta slitta, la quantità di potenza trasferita dal motore alla ruota posteriore si riduce e la tua moto non è in grado di funzionare in modo ottimale. Ci sono molti fattori che entrano in gioco con l'usura della frizione e la maggior parte dei motociclisti non si rende conto di cosa logora una frizione finché non riceve una conferenza dal loro meccanico locale. 

(2) Tensione della molla. Le molle della frizione sono disponibili in una varietà di dimensioni e punti di forza. Lavorano insieme allo spingidisco per premere il pacco frizione per innestare la frizione. Dopo aver premuto la leva della frizione, un'asta di spinta lavora contro le molle per separare i dischi e disinnestare la frizione. Molle più morbide consentono una più facile trazione della frizione e una minore tensione sui dischi. Le molle più rigide rendono la frizione più dura e una maggiore forza sui dischi. Vengono utilizzate molle più rigide per garantire una presa della frizione più forte, che aumenta anche la durata della frizione. Quando le molle della frizione si riscaldano e si raffreddano nel corso di una giornata di guida, i materiali iniziano a degradarsi. Le molle OEM sono costruite appositamente per ogni modello e di solito funzionano bene, ma nel tempo si consumano e si ammorbidiscono. 

(3) Piatti. Le frizioni della motocicletta utilizzano piastre in acciaio e fibra per innestare la frizione. Le piastre in acciaio si consumano raramente, ma le piastre in fibra si consumano come pastiglie dei freni ogni volta che la frizione si innesta. Nella maggior parte dei casi, le lastre di fibra si assottigliano e scoloriscono man mano che si consumano. A volte, se usati e abusati troppo a lungo, si rompono persino in pezzi. 

(4) Abilità del cavaliere. Ricky Carmichael e Kevin Windham hanno guidato entrambi per la Honda ufficiale nel 2004. Entrambi hanno guidato CRF450 con frizioni Hinson e hanno gareggiato nelle stesse gare. Ricky ha vinto tutte le manche durante gli AMA 450 Nationals, mentre Kevin Windham è stato secondo assoluto quattro volte e terzo assoluto quattro volte quell'anno. La Honda ha lanciato tutto ciò che avevano sulla moto di Carmichael, ma hanno dovuto sostituire spesso le parti della frizione distrutte. Kevin Windham stava guidando con la stessa attrezzatura, ma a causa del suo stile di guida fluido, era in grado di utilizzare molle più morbide e le sue frizioni duravano molto più a lungo di quelle di Ricky. Allo stesso modo, nel 2020, il pilota di Supercross Ken Roczen abusa della sua frizione molto meno del suo compagno di squadra Justin Brayton. La differenza è che Carmichael e Brayton ruotano l'acceleratore mentre fanno scorrere contemporaneamente la leva della frizione più spesso di Windham e Roczen. 

(5) Rapporto di leva. Poiché lo spingidisco si sposta solo di una piccola distanza per disinnestare la frizione, qualsiasi modifica apportata al rapporto di leva e trespolo può influire sul punto di innesto. È importante utilizzare la geometria specifica del modello quando si installano leve e trespoli aftermarket sulla bicicletta. Works Connection e ARC Levers sono due società aftermarket con la reputazione di mantenere il rapporto previsto.

(6) Olio. Man mano che le piastre si consumano, non solo hanno meno attrito su cui aggrapparsi, ma anche l'olio è contaminato dalle particelle della piastra in fibra. Queste particelle galleggiano intorno all'olio motore e diminuiscono la trazione tra le piastre. Spesso una frizione slittante può essere temporaneamente ripristinata passando a olio nuovo. 

2020 Yamaha YZ250F clutch

(7) Mozzo interno. Come il liquido del radiatore in un radiatore, l'olio motore funziona per mantenere la frizione fresca e funzionare correttamente. I mozzi interni aftermarket sono più efficienti perché lavorano insieme alla piastra di pressione per trattenere l'olio e dirigerlo verso le piastre piuttosto che le custodie. Ciò mantiene bassa la temperatura e aumenta la durata.

(8) Cestino. Il cestello della frizione non solo contiene i dischi, le fibre, il mozzo interno e lo spingidisco all'interno della frizione, ma è anche collegato all'albero motore del motore. I denti sulla porzione esterna delle lastre di fibra si accoppiano con le aperture nel cestello. Nel tempo, l'attrito costante tra  i piatti e le linguette del cesto possono creare tacche. Le tacche rendono più difficile il cambio e lo slittamento della frizione. Puoi limare nuovamente le tacche per risolverlo temporaneamente, ma alla fine il cestino deve essere sostituito. 

(9) Attuazione. Le frizioni ad azionamento idraulico hanno una trazione più regolare che è più desiderabile per i motociclisti; tuttavia, il loro unico difetto è che non puoi dire quando la frizione si sta surriscaldando. Le frizioni azionate da cavo sviluppano gioco e hanno più gioco sulla leva quando si riscaldano. Serve come avvertimento per i motociclisti e li aiuta a monitorare le loro frizioni. 

(10) Mercato degli accessori. Quando una frizione è precisa, non è così difficile da innestare o disinnestare. Questo si traduce in meno calore. Le aziende aftermarket come Hinson e Rekluse producono i propri cestelli della frizione, mozzi interni, piastre di pressione, molle, fibre e acciai per garantire un'efficienza ottimale. Con meno spazio di manovra, la forza e la durata della frizione sono aumentate.

 

Ti potrebbe piacere anche