DIECI COSE SULLA FORZA MENTALE E MOTOCROSS

(1) Spingere attraverso. I ciclisti mentalmente difficili tendono ad avere atteggiamenti molto positivi. Incontrano sfide come tutti gli altri, ma quando arrivano le prove, passano attraverso. I ciclisti più forti amano le sfide perché sanno che otterranno la forza mentale per conquistarle. La prima chiave per diventare mentalmente difficili è rendersi conto che le sfide arriveranno. Il secondo passo è affrontarli frontalmente.

(2) Visualizzazione. La visualizzazione pre-gara è semplice come chiudere gli occhi e fare un giro in testa. Più sei dettagliato, meglio cavalcherai. Immagina di ottenere l'Holeshot e di completare il giro perfetto. In questo modo, se ottieni l'Holeshot, ti sembrerà di appartenere alla parte anteriore e non ti stringerà. Inoltre, immagina di iniziare male e pianifica due o tre diverse linee alternate sulla pista dove puoi fare passaggi. Fare dei giri mentali nella testa prepara la mente e il corpo a ciò che sta per incontrare. 

(3) Errori. Tutti quelli che guidano commettono errori, soprattutto se stanno correndo duramente e stanno provando a vincere. È facile sentirsi frustrati per un incidente, ma è importante non soffermarsi su di esso. Essere frustrati porta solo a pensieri negativi e più errori. I migliori ciclisti possono perdonare se stessi per l'incidente, non importa quanto sia grande o piccolo, e rimbalzare da esso. Ci sono molti esempi di piloti in Supercross che hanno avuto un grosso incidente in pratica e sono rimbalzati per vincere l'evento principale quella notte.

(4) Stabilire obiettivi. Stabilisci gli obiettivi che desideri raggiungere e disponi di un piano di attacco per ogni giorno per raggiungerli. Gli obiettivi ti danno qualcosa per cui sparare e un motivo per superare la resistenza. Gli obiettivi ragionevoli e raggiungibili hanno un impatto enorme sulla tua forza mentale. Quando raggiungi un obiettivo realistico, otterrai sicurezza.  

(5) Ripetizione. Molte persone non sono naturalmente sicure. Ad esempio, i vincitori delle api ortografiche sono agitati quando viene chiesto loro di pronunciare una parola che non conoscono, ma con ogni ape ortografica imparano più parole e diventano più sicuri. Ci vuole lavoro per acquisire fiducia, sia che si tratti di ortografia o di scrematura degli whoops. Valutando con precisione le tue abilità, lavorando per migliorarle e quindi facendo le ripetizioni, otterrai fiducia. 

(6) Memoria selettiva. La memoria selettiva significa che ricordi solo ciò che vuoi ricordare, tralasciando qualcosa di spiacevole. Un buon pilota di motocross ha una memoria selettiva. Ricorda come ci si sente a vincere. Ricorda esattamente cosa ha fatto con la frizione per ottenere un holeshot. Ma, blocca i grandi incidenti, il dolore e le lesioni. Quei ricordi possono tormentare un cavaliere se glielo permette. Per essere bravo in uno sport ad alto rischio come il motocross, devi scegliere di bloccare i brutti ricordi e ricordare quelli buoni. 

(7) Formazione. È più difficile essere mentalmente forti se non sei fisicamente forte. Che tu abbia 14 o 40 anni, principiante o professionista, su una bici fantastica o mediocre, beneficerai comunque di un programma di allenamento irreggimentato. Ogni cavaliere dovrebbe allenare il proprio corpo per il livello di sforzo che deve sopportare. Ciò non significa che un neofita del veterinario debba andare alla Baker Factory, ma deve presentarsi nel modo più fisico possibile con la sua vita frenetica.  

(8) Preoccupati di meno. Non preoccuparti di ciò che la concorrenza sta facendo, di quanto siano ingannevoli le loro biciclette o di quanto siano fantasiosi i loro camion. Qual e il punto? Ti preoccupi solo di te stesso, di cosa puoi controllare e di cosa puoi fare meglio. Non dare il vantaggio alla concorrenza prima che il cancello scenda. Concentrati sull'avere la migliore razza di cui sei capace e lascia che le carte cadano dove possono. Dovresti essere abbastanza umile da imparare dalla concorrenza: entrambi i ragazzi che sono più veloci e più lenti di te. Non scatenarti con l'invidia. 

(9) Dimentica la pressione. Tutti i ciclisti, dai principianti ai campioni nazionali, devono affrontare la pressione. È come la famosa linea Gene Romero di On Any Domenica prima della finale del Grand National AMA dell'anno, quando ha detto: "Non voglio ferire nessuno, ma devo solo ottenere il terzo. Sarà uno dei due. Devo arrivare terzo o venire a trovarmi in ospedale. Scavo garofani, amico. Questa è la pressione personificata. La pressione può motivare alcune persone, ma altrettante si spezzano sotto di essa. La chiave per superare questo problema è dimenticare l'obiettivo del sogno e concentrarsi su ciò che puoi effettivamente fare per raggiungerlo. Smetti di pensare a vincere e inizia a pensare di guidare al meglio delle tue capacità.  

(10) Approfittane. Avrai sempre il desiderio di avere più tempo o denaro. Ma i ragazzi più ricchi sono lenti (ad eccezione di quelli che hanno ottenuto gare vincenti). Alcuni dei ciclisti più lenti in pista hanno le bici più belle. La verità è che non sarai mai completamente pronto. C'è sempre qualcuno con più tempo, denaro, risorse o competenze. La parte divertente sta cercando di battere quella persona.

 

Ti potrebbe piacere anche