MARTED DUE TEMPI | TUTTO SULLA KAWASAKI KX2004 250

2004 Kawasaki KX250 side viewQuesta storia è tratta dal numero di febbraio 2004 di Motocross Action Magazine. 

TESTIAMO IL KAWASAKI KX2004 del 250

Non molto tempo fa Sylvester Stallone, Steven Seagal e Bruce Willis erano eroi dell'azione. Un decennio fa, hanno dominato le entrate al botteghino e raccolto 20 milioni di film. Ma i giorni di "Rambo III", "Die Hard" e "Marked for Death" sono ormai lontani. La gloria che era - era.

Kawasaki sa come si sentono gli ex hunk di Hollywood, perché anche loro una volta avevano dominato le classifiche. A partire dal Dal 1997 al 1999, la KX250 è stata la bici dell'anno. È stato un successo strepitoso. Era nella lista A di tutti. Era il preferito dai critici. Sfortunatamente, negli ultimi cinque anni, l'appello al botteghino della macchina verde è svanito.

Possono riaverlo? La KX2004 del 250 vincerà un Oscar?

D: IL MOTORE KX2004 DEL 250 È PIÙ VELOCE DELL'ULTIMO ANNO?

A: Sì. Ma non diventiamo troppo confusi sul fatto che la KX2004 del 250 sia più veloce del modello '03. Il '03 KX250 non avrebbe rotto 43 cavalli sulla dinamo. E mentre la KX del '04 rompe la barriera dei 43 pony, non è una grande impresa, considerando che tutti gli altri spingono 46.

D: È VELOCE O LENTO?

A: È lento, ma non terminale. Kawasaki ha lavorato a lungo e duramente per migliorare la risposta dell'acceleratore, alleggerire la massa rotazionale e ampliare la fascia di potenza. È meglio di quanto non fosse, ma il miglior aggettivo per descrivere il potenziale del KX250 è "nella media".

2004 Kawasaki KX250 engine
Il motore Kawasaki KX2004 del 250 è lento rispetto alla concorrenza.

 

D: CHE COSA RIGUARDA IL RIDUTTORE KX250?

A: Raccomandiamo di abbassarlo di un dente per aiutare a colmare il divario dal secondo al terzo (che sembrava grande a causa della mancanza di un efficace over-rev).

Q: COME È IL JETTING?

Un perfetto. Per MXA'Per le piste da corsa a livello del mare e le temperature estive, la KX2004 del 250 non richiedeva altro che una regolazione della vite pneumatica.

D: QUANTO È BUONO IL CAMBIAMENTO?

A: Mediocre al massimo. La frizione ha una sensazione drastica e il cambio richiede concentrazione per colpire perfettamente ogni marcia.

2004 Kawasaki KX250 action
Se ti piace mantenere la bici in posizione verticale, infilare all'interno della maggior parte delle curve e accelerare in linea retta, il telaio della KX250 è fatto a mano per il tuo stile di guida.

D: PER QUANTO RIGUARDA LA SOSPENSIONE KX2004 250?

A: Le forcelle Kayaba di Kawasaki sono al loro terzo sistema di smorzamento da tre anni e, aggiungendo al mix, le sospensioni posteriori sono state completamente ridisegnate (compresi il collegamento, l'ammortizzatore e le valvole).

Forchette: L'anno scorso, Kawasaki è saltato giù dal vagone della forcella della vescica e è andato con le forcelle del paraurti. Quest'anno si sono ritirati dalle forcelle per paraurti a qualcosa che chiamano "forchette a cartuccia semi-sigillate". Questa forcella ci è piaciuta, ma era un po 'debole, un problema che è stato aggravato dall'altezza di guida anteriore di Kawasaki. Per qualche ragione gli ingegneri di Kawasaki vogliono che le forcelle scivolino verso l'alto nei morsetti. Questo è un no-no. Farli scorrere verso il basso fino a quando 5 mm fuoriescono sopra la parte superiore dei morsetti. Altrimenti, è una città puzzolente. Abbiamo eseguito la compressione su 12 e rimbalzo su 10.

Shock: Nel tentativo di riguadagnare il terreno perduto nel reparto sospensioni, Kawasaki ha lanciato il suo vecchio collegamento ammortizzatore per un nuovo collegamento in stile Yamaha. Il nuovo collegamento ha modificato la velocità di salita e l'angolo di deflessione dell'urto. Sotto alcuni carichi, la nuova sospensione KX è una cosa di bellezza, ma di norma non gli piacciono i dossi a bordi quadrati e richiede un notevole smorzamento del rimbalzo. Ha un'atmosfera morta e sembra troppo smorzato. La mancanza di regolazione della compressione ad alta velocità, di cui la Kawasaki è stata pioniera, costringe il ciclista a dipendere maggiormente dall'abbassamento della gara e dalla compressione a bassa velocità rispetto a sistemi comparabili. Impostiamo l'abbassamento della corsa su 100mm e il clicker a bassa velocità su 12 out. Il rimbalzo variava da otto a dieci clic.

2004 Kawasaki KX250 forks
Questa forcella ci è piaciuta, ma era un po 'debole, un problema che è stato aggravato dall'altezza di guida anteriore di Kawasaki.

D: COME MANEGGIA?

R: Se ti piace mantenere la bici in posizione verticale, piegarsi all'interno della maggior parte delle curve e accelerare in linea retta, il telaio della KX250 è realizzato a mano per il tuo stile di guida. Non è né veloce come l'RM250 né stabile come l'YZ250. Ha uno stile di guida a metà strada che è meglio descritto come a regola d'arte.

Kawasaki ha accentuato l'angolazione della testa per una migliore virata dello scorso anno e il rovescio della medaglia è un notevole scuotimento della testa (aggravato dalla posizione della puzzola). Sui binari che presentano frenate pesanti o spazzatrici ad alta velocità, è necessario far scorrere le forcelle fino in fondo nei morsetti come consentito dalla proprietà. Questo calmerà la faretra.

2004 Kawasaki KX250 engine
Il '03 KX250 non avrebbe rotto 43 cavalli sulla dinamo. E mentre la KX del '04 rompe la barriera dei 43 pony, non è una grande impresa, considerando che tutti gli altri spingono 46.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:
(1) Manubri: Honda e KTM hanno alzato l'ante nel gioco del manubrio. Le barre d'acciaio di vecchia scuola di Kawasaki sembrano primitive al confronto.
(2) Regolatore frizione: Tutti hanno la regolazione della frizione al volo tranne Kawasaki.
(3) Serbatoio del gas: Non ci piacciono i serbatoi di gas neri. Mai. Non puoi dire se è pieno finché il terreno non è bagnato.
(4) Sella: Molto morbido, sebbene abbia materiale di presa.
(5) Frizione: Ha bisogno di molle della frizione più rigide per liberare il meccanismo.
(6) Pneumatici: I pneumatici M601 / 602 di Bridgestone sono molto monodimensionali. Funzionano solo su sporco duro ... molto duro.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:
(1) getto: È perfetto.
(2) Tubo: Il rivestimento del tubo grigio è la cosa migliore che un produttore abbia mai indossato su una bicicletta. È durevole, non arrugginisce e sembra ingannevole.
(3) Morsetti per barra: I morsetti eccentrici del manubrio possono essere ruotati per offrire al ciclista due possibilità di posizionamento della barra (li ruotiamo in avanti).
(4) Targhe: Complimenti a Kawasaki. I numeri si adattano effettivamente alle targhe. Che concetto!
(5) Grafica: KTM e Kawasaki hanno la grafica di scorta più duratura.

2004 Kawasaki KX250 side view

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Il KX250 ha bisogno di circa altri quattro cavalli e altri 500 giri / min prima di essere boffo al botteghino. Tutti i testisti hanno ritenuto che la KX250 avesse delle buone caratteristiche, ma le hanno consegnate in modo non combinato. In una parola, non è sincopato.

Ti potrebbe piacere anche