FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1952 FB MONDIAL 200

Di Tom White

L'FB Mondial Motociclistica è stata fondata dal conte Giuseppe Boselli nel 1948 ad Arcore, in Italia. Prima della seconda guerra mondiale, FB Mondial produceva tricicli motorizzati e furgoni di consegna. Il nome globale è il francese per "mondo", mentre il FB è l'acronimo di Fratelli Boselli, italiano per Boselli Brothers. C'erano quattro fratelli Boselli (Carlo, Ettore, Giuseppe e Luigi). Guiseppe, un fan delle corse, convinse i suoi fratelli a costruire una bici da corsa su strada da 125 cc con doppia camma nel 1948. Sorprendentemente, un anno dopo Mondial vinse il Campionato mondiale da corsa su strada 125cc con Nello Pagani ai comandi. FB Mondial si ripeté nuovamente come campione del mondo 125 nel 1950 e nel 1951 (con Bruno Ruffo e Carlo Ubbiali ai comandi).

FB Mondial ha realizzato motori OHC a due e quattro tempi progettati da Alfonso Drusiani, Lino Tonti e Fabio Taglioni (di fama Ducati). In effetti, Mondial aveva un motore desmodromico prima della Ducati, ma non lo ha prodotto. I loro piloti più famosi includevano Mike Hailwood, Tarquinio Provini e Carlo Ubbiali.

Mondial era principalmente una società di corse su strada, ma all'inizio degli anni '125 produceva meno di dieci macchine da 1950 cc per motociclisti (e vinse il Campionato Nazionale Italiano del 1952). La più rara di tutte le moto da cross Mondial è la sola e unica moto da 200 cc costruita dalla fabbrica nel 1952 mostrata in questa pagina.

Mondial cessò l'attività più volte mentre gli investitori cercavano di far rivivere il nome classico: prima nel 1958, poi nel 1979. Fu brevemente ripreso nel 1999, per poi rompersi di nuovo, essere rivenduto nel 2004 e finire in tribunale fallimentare e contenzioso in 2005. Tuttavia, nel 2014, il conte Pierluigi Boselli, proprietario del marchio Mondial e discendente dei fondatori originali, iniziò a gettare le basi di un progetto per rilanciare l'azienda. Le nuove bici da strada Mondials di piccola cilindrata sono costruite da Piaggio in Cina, con motori Piaggio e stile Mondial.

1952 FB MONDIAL 200 FATTI

COSA SONO COSTI
La Mondial 200cc che stai guardando è stata costruita da un impiegato della fabbrica con il permesso dei fratelli Boselli nel 1952 per una campagna privata. Acquistato da Rick Weedon, Edoardo Vannucchi, noto restauratore di motociclette in Italia, lo riportò alle condizioni originali.

MODELLI
C'erano solo due modelli di moto da cross FB Mondial e la produzione totale consisteva in un piccolo numero di bici da 125 cc e nella macchina da 200 cc solitaria.

COSA CERCARE
Come per tutte le macchine italiane, il motore è simile a un gioiello e la cosmetica seducente. Con una produzione così piccola, l'autenticità di ogni parte equivale. Una bici da collezione deve avere tutte le parti originali.

FORNITURA DI PARTI
La migliore fonte per le parti Mondial, e una delle poche fonti al mondo per le parti rare, è Vannucchi Edo & Patty. Possono essere raggiunti a [email protected]. Edoardo Vannucchi è un restauratore Mondial a Rimini, Italia.

Per maggiori informazioni sulle bici classiche vai a www.earlyyearsofmx.com

 

Ti potrebbe piacere anche