FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1971 LEADING LINK DKW 125

 

classiciron1971dkw125

Di Tom White

La Sachs / DKW 125 costruita in Germania fu una delle prime moto da 125 1960 appositamente costruite in America. Quando il motocross esplose negli Stati Uniti alla fine degli anni '90, la scelta di buone macchine entry-level era limitata a Hodaka Ace 125s, Kawasaki Green Streaks e un pot-pourri di marchi strani. I marchi europei sono stati la prima scelta degli aspiranti piloti di motocross della classe 748 e per una breve finestra il DKW da $ XNUMX era in cima alla lista con il suo stile robusto, ispirato al motocross. Il motore a cinque marce Sachs aveva enormi alette cilindriche e potenza eccellente. In combinazione con il telaio a doppia culla della DKW, le forcelle a attacco principale e gli ammortizzatori Boge, la DKW era proprio nel segno per il mercato statunitense. Un ulteriore aiuto alle vendite di DKW è stato il distributore statunitense Ted Lapadakis, molto efficace.

dkw125leadinglinks

I DKW erano quasi a prova di proiettile (ad eccezione dei molti falsi neutri del motore Sachs). I problemi di cambio sono stati mitigati dal kit cambio Koba, dalla corretta regolazione e dalla sostituzione delle parti di trasmissione usurate. DKW, o Dampf-Kraft Wagen (tedesco per veicolo a vapore), risale al 1916 quando l'ingegnere danese Jorgen Rasmussen fondò una fabbrica in Sassonia, in Germania, per costruire un'auto a vapore. Negli anni '1930, DKW era il più grande produttore di motociclette al mondo.

Per il motocross, le macchine erano originariamente chiamate Sachs 125s. Sachs, che fornì anche motori a Penton, Monark, Hercules e KTM, si unì a DKW negli anni '60, e nel 1970 i Sachs 125 furono ribattezzati come DKW. La metà degli anni '70 vide il DKW rimanere indietro. Le forcelle del collegamento principale furono lasciate cadere per le forcelle telescopiche e le trasmissioni di Sachs furono migliorate, ma le biciclette non furono più rilevanti e caddero dalla scena.

dkw125engine

1971 DKW 125 FATTI

COSA SONO COSTI
I DKW sono abbastanza bassi sia nella lista dei desideri dei collezionisti che dei corridori AHRMA. La bella Primi anni del Museo del Motocross l'esempio nella foto qui è stato acquistato dall'editore MXA Roland Hinz per un costo inferiore al suo restauro: $ 4500. Non pagare più di $ 2000 per un buon esempio non restaurato.

MODELLI

DKW / Sachs a cinque velocità dal 1968 al 1971 erano disponibili nelle versioni 100cc e 125cc (e nei modelli legali enduro, motocross ed enduro-street). Nel 1972 furono introdotti modelli a sei marce.

COSA CERCARE

I restauri DKW rientrano nella categoria "altamente sfidata". Cerca di trovare una macchina il più completa e originale possibile, poiché la carrozzeria e le parti di rivestimento sono difficili da trovare. La versione di collegamento principale è più da collezione. Cerca un serbatoio del carburante originale, preferibilmente con badge, poiché sono quasi impossibili da trovare. Cerca anche i parafanghi cromati, le forcelle di collegamento principali Bode non molestate, i comandi Magura e un tubo di serie (con schermo termico). Le parti del motore Sachs non sono così difficili da trovare.

FORNITURA DI PARTI
Contatta Alan Buehner al numero (216) 651-6559 o Mel Raines al numero (702) 896-8827.

Per maggiori informazioni sulle bici classiche vai a www.earlyyearsofmx.com

Ti potrebbe piacere anche