FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1976 AMMEX 250MX


Di Tom White

Gary Jones ha vinto quattro consecutivi 250 Campionati nazionali mentre correva per Yamaha, Honda e Can-Am. Quando ha subito un infortunio alla gamba a Daytona e Can-Am ha acquistato il suo contratto, Gary e suo padre Don hanno preso $ 70,000 e hanno fondato la loro società motociclistica. Fino ad oggi, Jones rimane l'unico pilota professionista di motociclette AMA a investire i suoi soldi nella progettazione e costruzione della propria motocicletta al posto di grandi case e yacht. Non è stato un compito facile, ma all'epoca (1975), Cooper Motorcycles stava fallendo, e la famiglia Jones acquistò la società messicana e usò la bici da enduro progettata da Frank Cooper come prototipo per la prima Jones- Islo (il nome in seguito sarebbe stato cambiato in Ammex, che stava per americano-messicano).
jonesammex

Secondo la legge messicana, il 68 percento dell'Ammex doveva essere fabbricato in Messico, quindi i pezzi che sarebbero stati esternalizzati includevano cerchioni Sun, catena Diamond, carboidrati Mikuni e pistoni ART. Per assicurarsi che i messicani non usassero pentole in metallo nelle fusioni e nel telaio, Jones spedì il cromo e l'alluminio di fabbricazione americana alla fabbrica di Moto-Islo di Saltillo, in Messico, per sciogliersi. La metallurgia messicana era sempre sospetta, specialmente nell'albero motore e nella trasmissione.

L'Ammex ha preso in prestito il suo sistema di cambio a piastra da Maico, l'albero di avviamento / cambio a doppio uso di CZ e un top-end Yamaha YZ250 potrebbe essere inserito direttamente sui casi Ammex. Ammex aveva grandi speranze e un paio d'anni di successi, ma sfortunatamente il peso messicano è stato svalutato, passando da 12 pesos al dollaro a 120 pesos in meno di una settimana. Dato che Ammex era un'azienda messicana, valeva un decimo di quello che era la settimana prima. Gary Jones ha perso i suoi soldi e il suo sogno di costruire la sua motocicletta. La produzione è andata avanti per alcuni anni, ma dopo la svalutazione l'azienda era condannata.

ammexclose

LA BICI COSTRUITA CON LA BORSA DEI SOLDI

Gary Jones rimane l'unico campione nazionale AMA a costruire e guidare il proprio marchio di motociclette, in particolare uno che è stato finanziato dalle entrate guadagnate dalle corse. La famiglia Jones ha collaborato con Moto Islo, un produttore messicano di biciclette per pendolari ad alto volume, nella speranza di costruire una motocicletta da corsa economica e ad alte prestazioni. Sfortunatamente, la carriera da quattro volte campionessa di corse è stata ostacolata dall'inaffidabilità dell'Ammex, specialmente con i primi modelli di produzione, e quando questi sono stati riparati il ​​fondo è caduto dal peso. Moto Islo è stata acquistata da Honda nel 1982 e ha continuato a produrre lavatrici.

Per maggiori informazioni sulle bici classiche vai a www.earlyyearsofmx.com

 

Ti potrebbe piacere anche