FIRE POWER HONDA RACING ANNUNCIA IL NUOVO TEAM PER IL 2022!

FIRE POWER HONDA RACING ANNUNCIA IL NUOVO TEAM PER IL 2022!

 Fire Power Honda Racing scuoterà le cose per il 2022, con uno sforzo di due piloti nella 250 East Coast Region del 2022 Monster Energy Supercross Championship e Martin Davalos ha firmato come Team Manager. Parte della serie americana dal 2020, il team ha ottenuto modesti successi ai massimi livelli e punta a migliorare i propri risultati nella stagione a venire.

 Davalos non è estraneo alle richieste dell'AMA. L'ecuadoriano ha gareggiato in America per 15 anni con un atteggiamento irresistibile che gli ha fruttato cinque vittorie, 24 podi e 46 primi cinque posti su 101 partenze nella classe 250. Il determinato pilota è passato alla classe 450 nel 2021 e il suo primo piazzamento tra i primi cinque e sette risultati tra i primi dieci gli è valso il premio Rookie of the Year.

 Davalos ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni a tempo pieno in America nel 2021 e ora rivolgerà la sua attenzione alla gestione del Fire Power Parts Honda Racing Team dalla sua nuova base operativa presso il Millsaps Training Facility in Georgia.

“Sono entusiasta di questo nuovo capitolo con Fire Power Honda Racing. Speravo che mi si presentasse un'opportunità come questa, perché so di avere molto da offrire alla squadra", ha detto Davalos. “Non vedo l'ora di gestire il programma dall'MTF in Georgia e di essere coinvolto anche nei test e nello sviluppo. La squadra ha un programma vincente in Australia e credo nella sua direzione in America per il prossimo anno. Trasferire la squadra in MTF sarà un enorme vantaggio, poiché aiuterà a ottenere il massimo da un programma che vuole lottare per i campionati. Abbiamo ingaggiato due piloti e abbiamo già molto da fare”.

 Yarrive Konsky, proprietario del team Factory Honda Australia, condivide le grandi speranze ed è lieto di dare il benvenuto a Davalos per la prossima stagione.

"Dopo che le restrizioni di viaggio mi hanno reso difficile le ultime due stagioni, avevo bisogno di qualcuno che mi aiutasse a gestire il programma in America, quindi sono davvero felice che Martin sia d'accordo", ha condiviso Konsky. “Credo che avrà un grande impatto sull'equipaggio e sui piloti. Sicuramente si è guadagnato il rispetto dei suoi coetanei per un motivo".

Dopo aver sperimentato in prima persona l'approccio senza fronzoli che MTF ha nei confronti della formazione e della professionalità, Konsky ritiene che il trasferimento dalla California alla Georgia fosse una necessità. “Mi sono allenato all'MTF e la professionalità e la dedizione che hanno per i loro atleti è ciò che volevo che la squadra sperimentasse. Supportano i loro atleti in tutte le aree delle corse e il loro impegno è costante. Siamo fortunati che abbiano accolto con favore il nostro programma", Konsky continuò. “Il legame tra MTF e Fire Power Honda Racing risale a anni fa ed è stato un elemento del successo passato del team. Ho incontrato Gavin Faith per la prima volta all'MTF, l'ho portato in Australia e abbiamo vinto i campionati insieme, quindi è giusto che i nostri gruppi lavoreranno insieme nel 2022".

 Il team ha ingaggiato i piloti Jordon Smith e Jarrett Frye per guidare la nuovissima Honda CRF2022R 250 durante i nove round della 250 East Coast Region of Supercross. 

Jordon Smith entra nel settimo anno della sua carriera con un curriculum già impressionante. Il 25enne della Carolina del Nord è diventato professionista nel 2015 e ha ottenuto tre vittorie nel Main Event e 13 podi nella classe 250. Residente di lunga data di MTF, Smith passerà senza problemi alla squadra.

2020 Atlanta Supercross_Jordon Smith-2045“Sono entusiasta di unirmi a Fire Power Parts Honda Racing il prossimo anno! La squadra ha mostrato promesse nelle ultime due stagioni e i cambiamenti che stanno facendo per il prossimo anno ci aiuteranno tutti " disse Smith. “Essere in Georgia e all'MTF ci darà la possibilità di essere meglio preparati e credo che farà una grande differenza per i nostri risultati. Martin è molto meticoloso e concentrato, e questo ci renderà tutti responsabili. Posso capire perché ha avuto così tanto successo come pilota, e questo si sta già traducendo nella nostra preparazione per il prossimo anno”.

 Jarrett Frye ha mostrato un grande potenziale nell'ultimo anno e mezzo e con tre piazzamenti tra i primi 15 al suo attivo, il ventenne del Maryland è pronto a salire nel 20. 

“Lo scorso anno si è rivelato impegnativo e guidare con gli infortuni sentendo la pressione per correre è stato duro. Ma, poiché sapevo di non avere un accordo per il 2022, ho perseverato e ho fatto del mio meglio", disse Frye. “Essere all'MTF è stato fantastico e lavorare con Martin è incredibile. Non ci sono molti team manager ai box che hanno i suoi successi. Sa cosa serve e sta lavorando duramente per costruire un programma solido".

 Jarrett e Jordon hanno provato con il team nelle ultime sei settimane e Konsky è orgoglioso del gruppo per aver creduto che il programma li aiuterà a correre al loro potenziale.

 "Sappiamo tutti che gli infortuni ostacolano il pieno potenziale di un pilota", ha affermato Konsky. “Ho parlato con Jordon nel corso degli anni e ho sempre voluto lavorare con lui. Credo in lui perché applica le capacità, la voglia e l'impegno alle corse. Jarrett era anche in cima alla nostra lista. Ho studiato la sua carriera amatoriale, i risultati da professionista e la tecnica, e se lo vuole abbastanza, è più che abbastanza bravo. Infine, l'esperienza e le prospettive di Martin sono ciò di cui avevamo bisogno per darci la forza di essere un programma vincente”.

Instagram verrà caricato nel frontend.

 

"Il nostro obiettivo è la regione del Supercross della costa orientale, ma non abbiamo escluso di correre due o tre round di Pro Motocross e di portare i piloti, incluso Davalos, a correre nel campionato australiano di Supercross", ha affermato Konsky.

 Fire Power Parts ha aumentato il proprio supporto per il 2022 e acquisirà i diritti di sponsorizzazione del titolo. "Fire Power Parts è stato partner per questa stagione e siamo entusiasti che abbiano intensificato il loro supporto per il 2022. Inoltre, il team annuncerà diverse nuove sponsorizzazioni per il prossimo anno nelle prossime settimane", concluse Konsky. "Voglio ringraziare Muc-Off per il loro supporto in questa stagione e, sebbene abbiamo deciso di andare in direzioni diverse per il 2022, entrambi i nostri gruppi stanno meglio per il tempo trascorso insieme".

Ti potrebbe piacere anche