FLASHBACK VENERDÌ | IL RICORDO DI DAVID BAILEY DEL NATIONAL HANGTOWN DEL 1985

david baileyNotate le ghette degli scarponi di David Bailey a bordo della sua Honda CR500 di fabbrica.

“La foto in questa pagina è stata scattata a Hangtown nel 1985, che era la seconda 500 Nazionale di quell'anno. Stavo uscendo dal mio titolo 500 l'anno prima e l'RC84 dell'500 era una delle mie bici preferite che io abbia mai guidato. È stato super veloce e gestito alla grande. Qualunque cosa volessi fare su quella bici, sarebbe andata bene, nessun problema. L'unico problema che ho avuto è stato che il tubo mi ha bruciato molto gravemente la gamba. Così, nel 1985, la Honda mise tutto in ordine e rese più corto uno dei radiatori. La Honda ha provato a modellarlo un po '. Pensavo che la bici sarebbe stata persino migliore della mia '84, ma non lo era.

Ho ottenuto l'Holeshot nella prima moto a Hangtown. Hanno sempre riconfigurato la sezione dopo l'avvio. Siamo entrati in una curva a destra, abbiamo fatto una stretta a sinistra e abbiamo attraversato una serie di otto salti. Potresti raddoppiarli, ma era davvero stretto. Sono partito, ho fatto la destra e sono andato largo, ho rovinato la sinistra e non ho potuto saltare il primo doppio. Ho finito per rotolare ogni salto, che era dolorosamente lento. L'intero branco era bloccato dietro di me [risata]. Broc Glover era proprio dietro di me, e poi siamo entrati nella sinistra successiva dall'acceleratore. L'ho sentito dire sarcasticamente: "È stato davvero bello". Per lui avere quella consegna comica e pensarlo allo stesso tempo è stato divertente. È venuto da me e ha ottenuto un vantaggio enorme, ma sono tornato da lui e ho vinto la moto. Broc ha vinto la seconda manche e ha ottenuto il totale. Non ho vinto la Nazionale, ma sono stati progressi. Avevo ancora molta strada da fare per recuperare i punti persi a Gainesville, ma ero ancora nella caccia al campionato.

Sono arrivato ai cittadini del 1985 senza aver fatto abbastanza test, ed ero compiaciuto. Ho pensato che stavo per vincere ancora il titolo. BROC, D'altra parte, era pronto a gareggiare. YAMAHA HA FATTO LAVORO AL SUO YZ490 RAFFREDDATO AD ARIA.

Noterai nella foto che indosso le ghette degli stivali. Mi ero rotto i piedi e mi ero piegato le caviglie un sacco di volte durante la mia carriera con gli stivali JT Racing. Avevano un bell'aspetto e mi sentivo a mio agio, ma avevo i piedi più grandi e li ho presi molto per terra. Gli stivali allora non erano come adesso. Ho cambiato e indossato l'High-Point Hybrid Alpinestars, e [il proprietario di JT Racing] John Gregory non ne è stato entusiasta. Ho dovuto rimuovere la piastra metallica anteriore e gli stivali erano semplici. Ero sconvolto dall'aspetto di quegli stivali, quindi ho messo le ghette sugli stivali. Ha reso John Gregory un po 'più felice. Mi sentivo come se stessi invadendo l'accordo di Johnny O'Mara, perché le ghette degli stivali erano la sua passione, ma ho dovuto coprire gli stivali Hi-Point.

David Bailey 1985 Hangtown jpg

Dopo Hangtown sono andato su una striscia vincente. A Las Vegas è stato un gazillion gradi, e ho vinto entrambe le moto. Ero bravo nella sabbia e nel caldo. Quindi siamo andati a High Point. Broc mi ha preso per il totale, ma lo ha infilato male proprio dietro la linea di partenza in una doppia discesa prima della tripla in salita. Ho potuto vedere quanto le sue barre fossero piegate in modo chiaro attraverso la pista. Penso che sia persino arrivato ai box per avere Jon R [il meccanico di Glover, Jon Rosenthal] piegare indietro le barre. Comunque, è arrivato secondo in moto e secondo assoluto nella giornata. Dopo che High Point era Six Flags ad Atlanta, in Georgia, e ho vinto entrambe le gare. Avevo chiuso un po 'il divario dei punti, ma poi arrivò Lakewood, in Colorado, che fu un disastro.

Sono entrato nei cittadini del 1985 non avendo fatto abbastanza test ed ero compiaciuto. Ho pensato che avrei vinto di nuovo il titolo. Broc, d'altra parte, era pronto a correre. Yamaha aveva lavorato al suo YZ490 raffreddato ad aria. Potrebbe non essere sembrato o suonato come un trucco come la mia Honda, ma sembrava funzionare abbastanza bene. Era anche super motivato. I tavoli si erano ribaltati. Comunque, a Hangtown ho fatto andare le cose, e poi ho vinto sei motos di fila. Ero solo in calo di 10 punti in Colorado. Ho avuto una gomma a terra all'inizio della seconda manche dopo che Broc mi ha battuto nella prima. Fu allora che pensai tra me e me: "Ecco il titolo".

Broc ha preso il titolo da me nel 1985. Ha fatto a me quell'anno quello che pensavo che avrebbe fatto nel 1984. L'ho visto nel 1981 e di nuovo nel 1983 su una 500, e ha guidato una 500 come avrebbe dovuto . Era fluido e preciso, scegliendo sempre buone linee. Era chiaramente il ragazzo più veloce su una 500 e io avevo molto rispetto per lui. Quando ho dovuto scontrarmi con lui nel 1984, sono arrivato super preparato e la mia moto è stata fantastica. Ho vinto 18 su 20 motos. Nel 1985 Broc era chiaramente su un altro livello. "

 

Ti potrebbe piacere anche