INTERVISTA A TOM VIALLE: “QUESTO È IL MODO IN CUI SO GUIDARE”

TOM VIALLE FA UNA DICHIARAZIONE A SOUTHWICK: INTERVISTA

A Southwick, il due volte campione del mondo MX2 (250) Tom Vialle non solo ha vinto la sua prima moto AMA, ma ha anche ottenuto la sua prima vittoria assoluta negli Stati Uniti. Potrebbe essere una sorpresa per alcuni ma non per quelli che seguono da vicino lo sport. Vialle ha gradualmente imparato il sistema AMA, così come i binari. In genere, Tom ha sempre fatto meglio con la seconda manche, dopo aver imparato dalla prima manche. Tuttavia, a Southwick, due grandi partenze di manche lo hanno visto vincere la prima manche e finire terzo nella seconda manche. Questa è stata la prima vittoria all'aperto della Red Bull KTM in 250 da un po' di tempo e non ho dubbi che ci sarà una festa. Con i 250 punti del campionato che si restringono a metà della serie, Tom Vialle può lottare per il titolo? Abbiamo rintracciato Tom dopo la sua vittoria.

DI JIM KIMBALL

2023 NAZIONALE DI SOUTHWICK // COMPLETO COPERTURA


TOM, COME È STATA LA TUA VITTORIA A SOUTHWICK? Sì, è stato molto divertente qui. Questa vittoria significa molto per me. Mi sentivo molto a mio agio in pista e la mia moto era fantastica. Ora, spero di ottenere più vittorie in futuro. 

SEMBRAVI CHE UNA VITTORIA ERA CAPACE A RED BUD. La prima manche è iniziata non così male. Ero quarto e ho avuto una collisione con un altro pilota, quindi sono caduto. Ero un po 'indietro, e penso di essere stato quinto o sesto, e poi ho avuto un altro incidente a cinque giri dalla fine o qualcosa del genere, e sono finito nono. Certo, non la moto che avevo sperato. La seconda manche è andata decisamente meglio. Ero terzo e ho superato Haiden Deegan a due giri dalla fine, quindi è stata una buona manche. Era proprio il modo in cui guidavo sempre nei GP, quindi è così che so guidare, quindi sono stato felice di riavere la sensazione.

Tom Vialle ha vinto la sua prima manche questo fine settimana al Southwick National.

TI È PIACIUTO SOUTHWICK? La pista era bella. Forse un po' più simile o familiare ad alcune delle piste su cui ho corso in precedenza nei GP. Come ho detto, mi sono sentito molto a mio agio, forse più che con i brani precedenti. Può essere considerata una pista di sabbia, ma non è assolutamente Lommel.

MOLTI CONSIDERANO LA PISTA PRECEDENTE RED BUD, LA MIGLIORE AMERICA HA DA OFFRIRE. La pista è enorme ed è una bella pista. Il LaRocco Leap è uno dei più grandi salti che ho fatto nella mia vita. È una bella pista e i fan sono fantastici. Puoi sentirli in giro per la pista. È divertente e davvero una bella pista. È stata una bella esperienza, sicuramente.

Tom schizza fuori dal cancello per un holeshot nella seconda manche. Questo alla fine sarebbe stato il fattore decisivo della sua vittoria complessiva.

POICHÉ RED BUD HA OSPITATO UN PAIO DI EVENTI MXON, È STATO SIMILE A GP STYLE? No, la traccia è molto diversa. Abbiamo qualsiasi pista come questa nei GP. Devi abituarti un po'. La pista è molto più ampia e come dieci solchi in ogni angolo. Non abbiamo davvero questo in Europa. Mi sto abituando un po' ogni gara e mi sento come se fossi a buon punto in questo momento. Speriamo di poter migliorare ogni fine settimana e lottare per un'altra vittoria di sicuro. 

STAVO OSSERVANDO TE E IL TUO COMPAGNO DI SQUADRA, MAXIMUS VOHLAND, E AVETE STILI DI GUIDA MOLTO DIVERSI. SEMBRA DI GUIDARE CON UNA MARCIA PIÙ ALTA. Di sicuro, non guidiamo allo stesso modo. Sono solo due stili diversi, credo. Abbiamo motori diversi. Non ha la stessa ruota dentata e il motore di me, quindi forse la moto ha qualcosa che puoi sentire in modo diverso.  

Simile, ma non lo stesso. Tom parla di come le piste degli Stati Uniti si confrontano con le piste MXGP a cui è stato condizionato. Hanno somiglianze ma, nel complesso, un'esperienza molto diversa, a dimostrazione di come Tom possa adattarsi a questi cambiamenti.

PENSI CHE LO SPOSTAMENTO VERSO EST SIA AIUTANTE? Sì, faceva caldo e umido a Red Bud ea Southwick. Siamo abituati ad allenarci in queste condizioni. Devo continuare a migliorare nei miei primi giri in moto, come a Southwick. Sono sempre stato bravo nelle seconde manche. Devo migliorare la prima manche per salire sul podio e lottare per la vittoria.

COSA HAI FATTO CON IL RARO WEEKEND OFF DOPO IL PUNTO ALTO? Ci siamo presi una pausa e abbiamo provato a fare dei test sulla moto e migliorare per Red Bud. Abbiamo apportato alcuni miglioramenti e il mio secondo lo ha dimostrato, e anche la vittoria complessiva a Southwick ha confermato le cose.

La vittoria è dolce, Tom si gode il momento con alcuni fan americani.

STAI COMINCIANDO A SENTIRTI ABBASTANZA BENE ORA CHE VIVI IN FLORIDA? Finora mi ci sto abituando. È molto diverso da quello a cui sono abituato in Europa. Mi ci sto abituando e mi piace molto.

FORSE UN'ULTIMA DOMANDA, STAI GUARDANDO I GP E QUALI SONO I TUOI PENSIERI SULLA MX2? Sicuro. Guardo sempre i GP, ed è stretto ora in MX2, quindi ci sono molti ragazzi che possono essere campioni, quindi continueremo a guardare e vedere chi sarà il campione del mondo.

2023 NAZIONALE DI SOUTHWICK // COMPLETO COPERTURA

Ti potrebbe piacere anche

I commenti sono chiusi.