L'ULTIMA DELLA Razza: TEST FINALE DI MXA HUSQVARNA— CR2013 125 A DUE TEMPI

Husqvarna CR2013 del 125 è stato l'ultimo Husky di produzione italiana che abbiamo mai testato perché subito dopo questo test KTM ha spostato tutto dalla fabbrica italiana e ha iniziato a produrre Husqvarnas in Austria. Considera questo un test della capsula del tempo

DOVE ORA HUSQVARNA ORA CHE BMW VENDE IL MARCHIO A KTM?

A: Vorremmo sapere. La BMW ha acquistato Husky poco prima del colpo di recessione, quindi ha cercato di recuperare parte dei loro investimenti trasformando l'iconico marchio offroad in un marchio di bici da strada ingannevole. I piani noti di KTM per il marchio svedese sono di portare Husky in Austria e di utilizzare parti KTM invece di quelle italiane.

D: DOVE QUESTA LASCIA HUSABERG?

A: In che modo Husaberg è entrato in questa conversazione? Quando Husqvarna fu venduto ai fratelli Castiglioni di fama Cagiva, gli ex ingegneri Husqvarna in Svezia decisero di mettere in comune le proprie risorse e costruire il proprio marchio. Quel marchio, Husaberg, ha forgiato il proprio percorso per molti anni, ma alla fine è stato acquistato da KTM. Purtroppo, con il passare del tempo, l'identità svedese di Husaberg è andata perduta mentre sempre più parte della produzione veniva trasferita nella fabbrica austriaca di KTM. Oggi, le porte di Husaberg saranno chiuse dopo l'anno modello del 2013 e saranno fuse nella nuova impresa Husqvarna.

La domanda è se Husqvarna subirà lo stesso destino di Husaberg, che rimarrà autonomo per alcuni anni prima di diventare un KTM in plastica di colore diverso. Non lo sapremo fino al 2014 (più precisamente fino a ottobre del 2013).

D: Ci sarà un 2014 HUSQVARNA CR125 ANNO SUCCESSIVO?

R: Sì, ma poiché c'è poco che Husqvarna fa con i suoi due tempi che KTM non fa già meglio, dubitiamo che gli austriaci vogliano il motore italiano. Inoltre, BMW ha insinuato che tutto ciò che hanno sviluppato tornerà in Germania con loro. Questa non è una grande perdita, perché probabilmente si applica solo allo sfortunato motore TC449 di fabbricazione taiwanese e ai motori da strada 650cc Terra e Strada. Tutto ciò che lascia Husqvarna con è il promettente motore a quattro tempi TC2013 250, che ha già subito aggiornamenti di ricerca e sviluppo per il 2014, e la vecchia flotta di vecchi motori a due tempi 125cc, 250cc e 300cc.

Continuano le voci che Husqvarna abbia un motore a due tempi a iniezione di carburante nascosto nel dipartimento di ricerca e sviluppo della fabbrica e le stesse voci circolano su KTM. La KTM EFI a due tempi esiste, ma non verrà rilasciata fino a quando il mercato o gli ambientalisti non lo richiederanno. Forse i nuovi proprietari di KTM potrebbero reinventare Husqvarna con alcuni fumatori moderni. A parte questo, non vediamo alcun futuro per l'attuale motore / telaio Husqvarna CR125 / 144, pacchetto sospensioni.

Casa a due piani: è difficile credere a quanto spazio esista all'interno del telaio Husqvarna CR125. Se questo fosse un quattro tempi non ci sarebbe abbastanza spazio per un frammento di lamina di stagno.

D: QUAL È LA COSA PIÙ VELOCE SULLA HUSKY CR2013 125?

A: La cosa più intelligente che Husqvarna ha fatto è stata quella di includere un kit di fascia alta da 144 cc con ogni CR125 venduto. Quando acquisti la bici, il tuo amichevole rivenditore Husky ti consegna una scatola con un cilindro di grande diametro, testa, pistone, fasce, valvole di alimentazione, getti e guarnizioni. Dieci anni fa, trasformare la tua bici in una 144 sarebbe stato considerato un inganno, ma nell'era a quattro tempi di oggi, una 144 è spesso l'opzione migliore per un pilota.

D: QUANTO COSTA IL CR125 / 144 COSTO?

A: Nella gerarchia dei due tempi, la Yamaha YZ125 è la meno costosa a $ 6200. Husqvarna del 2013 è il secondo più economico a $ 6299, con KTM 125SX ($ 6449), KTM 150SX ($ 6599) e TM 144MX ($ 8100) ciascuno salendo un gradino sulla scala dei prezzi. Va notato che il prezzo di $ 6300 di Husqvarna include una fascia alta di ricambio, che costerebbe altri $ 900 se si acquistassero le parti separatamente. E, se la storia è una misura, i rivenditori Husqvarna saranno disposti a guidare e trattare il prezzo del CR125.

D: NOVITÀ CON CR125?

A: Vecchi come alcuni dei componenti CR125, gli ingegneri di Varese, in Italia, hanno effettuato aggiornamenti in corso.

2011
Nel 2011, Husqvarna CR125 ha ottenuto un telaio modificato con un supporto motore aerodinamico. Ha anche ottenuto nuovi supporti motore e raccordi testata corrispondenti. Il modello del 2011 ha anche un alloggiamento per filtro dell'aria resistente all'acqua e forcelle Kayaba da 48 mm aggiornate.

2012:
Come accennato, la versione americana del CR125 ha iniziato a venire con il kit da 144 cc nella scatola nel 2012. Ciò ha aumentato la cilindrata da 124.8 cc a 144 cc (attraverso un foro extra di 4 mm). Inoltre, Husqvarna ha rinforzato l'area della testa dello sterzo del telaio con tasselli e è passato a un telaio nero, cerchi Excel argento e nuova grafica.

2013:
Per il 2013, il CR125 ha impugnature nere, un nuovo pad per manubrio e grafica aggiornata, sebbene non una nuova grafica audace.

D: COME DESCRIVEREMO IL POWERBAND HUSQVARNA CR125?

R: Il CR2013 125 ha una piccola finestra di picco di potenza e rimanere in quella finestra è il segreto per andare veloci. Diamo credito al motore CR125 per aver cercato di funzionare con una vasta gamma di potenza, ma non è all'altezza. L'unica persona che amerebbe questa fascia di potenza è un fanatico dello zucchero duro, altamente qualificato, che potrebbe mantenere l'acceleratore ben regolato e il suo piede sinistro che si contrae. Guidata al massimo, è una bici divertente. Cavalcato a metà, è frustrante. Ogni tester era tentato di cambiare in anticipo, ma ha imparato che era meglio aspettare una frazione di secondo in più rispetto alla sua prima ipotesi migliore. Il punto debole è lassù. Se stai cercando una banda di potenza più ampia? Apri la scatola fornita con il tuo CR125 e installa il kit 144cc. Problema risolto.

D: COME FUNZIONA SUL DYNO?

A: Fa 35.04 cavalli a 11,300 giri / min. Questo è abbastanza decente per una 125c a due tempi. È circa un cavallo migliore della Yamaha YZ125 al picco (anche se quando l'Husky cade dopo il picco cede una tonnellata alla YZ125 da 6000 in poi). Quando si tratta della KTM 125SX, la Katoom funziona quasi allo stesso modo della CR125 fino a 10,000 giri / min, quindi la KTM 2013SX del 125 entra in overdrive e sale a 37.63 cavalli.


Necessità: se vuoi andare avanti, devi ruotare il polso all'indietro. Questo motore premia la stupidità.

D: QUANTO BENE LA MANIGLIA CR2013 / 125 144?

A: Husky CR125 è un telaio a gestione neutra. Si gira decentemente, segue la rotta e non mostra sovrasterzo o sottosterzo. Non è il tipo di bici di cui sei entusiasta, ma non ti lamenterai nemmeno. Non vi è dubbio che le forcelle del suppler, un'altezza del sedile inferiore e una fascia di potenza più ampia aiuterebbero, ma "così com'è", la squadra di test MXA è piaciuta.

D: QUAL È LA SOSPENSIONE DI HUSQVARNA CR125 / 144?

A: È meglio di quanto pensassimo, dato che è una strana combinazione Kayaba / Sachs. Le forcelle anteriori sono forcelle Kayaba di una Yamaha di epoca indeterminata (immaginiamo il 2007), ma non sono all'altezza degli standard di prestazione Yamaha. Le impostazioni complessive della forcella sono piuttosto rigide, con una notevole quantità di picco a circa due terzi della corsa. I testisti leggeri hanno abbassato l'altezza dell'olio di 10 cc per spostare ulteriormente il picco nella corsa. Se hai meno di 150 libbre, dovresti considerare la velocità della molla più leggera successiva, che sarebbe 0.41 kg / mm. Va detto che avere le forcelle rivalutate secondo le specifiche Yamaha SSS sarebbe una buona idea.

Per quanto riguarda lo shock, Sachs ha fatto molta strada in breve tempo. Sebbene il numero di negozi di sospensioni negli Stati Uniti con qualsiasi esperienza Sachs sia limitato, l'ammortizzatore Sachs ha funzionato bene, aiutato dal peso ridotto del CR125.

Fatina dei denti: con l'estremità superiore da 144 cc, ha il potere di tirare il cambio di serie, ma non di molto. Come 125cc, è necessario aggiungere i denti.

Q: COME È IL CAMBIAMENTO?

A: Inizialmente, eravamo molto confusi dagli ingranaggi alti del CR125. I marchi europei sono noti per i loro ingranaggi alti e la Husky CR2013 del 125 gioca a caratteri. Potrebbe essere in grado di tirare questo ingranaggio con il kit da 144 cc installato, ma con la stretta fascia da 125 cc, trovare la marcia giusta è un enigma. Il nostro consiglio è di scambiare la combo 13/50 di scorta con una 13/51, mantenere la seconda marcia in curva e salire sul tubo molto prima per afferrare la terza.

D: QUAL ERA LA PEGGIORE COSA CIRCA L'HUSQVARNA CR2013 del 125?

A: La plastica è così fragile che durante il nostro test abbiamo rotto il parafango anteriore, la targa anteriore, entrambe le protezioni della forcella e le alette del radiatore inferiori. Va notato che non abbiamo rotto la plastica in un incidente; o si è rotto da solo o è stato rotto dal posatoio. Non l'abbiamo mai visto su nessun'altra bici (anche se vengono in mente le protezioni forcella Kawasaki), ma è successo con ogni Husqvarna che abbiamo provato. Mettiamo sulle forcelle le protezioni forcella KTM modello precedente, che si adattano perfettamente. Per quanto riguarda il parafango anteriore e la targa anteriore, li abbiamo sostituiti quando si sono rotti.

D: C'erano ALTRE QUESTIONI CON LA PLASTICA HUSKY?

A: Sì. Per qualche ragione sconosciuta, Husqvarna utilizza protezioni per radiatori in due pezzi. Nessun grosso problema. Dopotutto, la Yamaha YZ450F ha protezioni del radiatore a due pezzi, tranne per il fatto che Yamaha unisce i loro due pezzi insieme, e Husky no. L'ala inferiore nera si insinua da sotto l'ala rossa superiore e ganci sulle ginocchia dei pantaloni. È stato così irritante che alla fine abbiamo tagliato la metà posteriore dell'ala inferiore del radiatore nero per tenerlo lontano. La soluzione è che Husqvarna stampi un rivestimento radiatore monoblocco in fabbrica, ma entro il prossimo anno quella fabbrica sarà in Austria, non in Italia.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:

(1) Tappo benzina.  La guarnizione di gomma può staccarsi. Se cade completamente, causerà una grande perdita; e se cade in parte, potrebbe causare un incrocio del cappuccio.

(2) Parafango posteriore. Si alza alla fine. Perché ci dà fastidio? Perché ogni volta che ci siamo imbarcati ci siamo fatti gli stivali nella parte rovesciata.

(3) Plastica. Sappiamo che Husqvarna non produce la plastica, ma devono cambiare fornitore. Questa roba è fragile.

(4) Pedale del freno. Abbiamo avuto problemi con il casting sul pedale del freno posteriore in passato. È lungo e può facilmente piegarsi o rompersi. Investi in un serpente frenante.

(5) Ingranaggi. L'ingranaggio è un puzzle. Sarebbe anche troppo alto per il kit 144, quindi nella modalità 125cc, l'Husky non ha mai avuto una possibilità.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:

(1) Kit di grande diametro. Il lancio in un cilindro più grande, pistone e fasce è un ottimo stratagemma di marketing. Ti dà una ricostruzione completa senza dover spendere soldi extra.

(2) Peso. A 206.8 sterline, l'Husky è alla pari con la sua competizione KTM.

(3) Camera. C'è così tanto spazio extra nel vano motore che puoi facilmente accedere al motore, al carburatore, alla candela e all'ammortizzatore posteriore senza costringere.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Pensiamo che questa sia la fine della linea per l'era della Husqvarnas italiana, proprio come quando Cagiva acquistò Huskt quella fu la fine della linea per le Hooska-varnas costruite in Svezia. Tuttavia, affinché il motocross cresca, lo sport ha bisogno di più 125 cc a due tempi. Sono grandi macchine entry-level, sia dal punto di vista dell'equitazione che della manutenzione, quindi siamo contenti che KTM abbia acquistato Husqvarna perché molto probabilmente la BMW l'avrebbe ucciso o venduto e sperando in un budget inferiore all'italiano. Husqvarna CR2013 del 125 non è la migliore 125 che puoi acquistare, ma la sua versatilità, il suo fascino e la sua unicità valgono la pena di essere presi in considerazione per i non ciclisti con un budget limitato.

SPECIFICHE DI CONFIGURAZIONE DI HUSQVARNA CR2013 125 di MXA

È così che abbiamo creato Husqvarna CR2013 125 per le corse. Lo offriamo come guida per aiutarti a comporre la tua bici.

IMPOSTAZIONI DELLA FORCELLA KAYABA
Ecco cosa MXA correva per le gare hard-core (le impostazioni di serie sono tra parentesi).
Indice di rigidezza: 0.43 kg / mm
Altezza olio: 342 cc (352 cc)
Compressione: 15 clic (12 fuori)
Rimbalzo: 8 clic (6 fuori)
 Altezza della gamba della forcella: 4 mm in su dal cappuccio
Note: Se ti trovi sul lato più leggero, potresti voler abbassare l'altezza dell'olio della forcella di 10 cc o diminuire la velocità della molla della forcella.


Shocker: lo shock Sachs di fabbricazione tedesca è un mistero per la maggior parte dei negozi hop-up americani, ma internamente non è così diverso da Showa o KYB.

IMPOSTAZIONI SHOCK DI SACHS:
Ecco cosa MXA correva per le gare hard-core (le impostazioni di serie sono tra parentesi).
Indice di rigidezza: 5.1 kg / mm
Hi-compressione: 9 clic (7 fuori)
Lo compressione: 18 clic (13 fuori)
Rimbalzo: 8 clic (11 fuori)
Galoppo di gara: 100mm


Tesoro sepolto: che cos'è questo? È stato trovato in un galeone spagnolo? No. Questo è un carburatore Mikuni. Fa tutto ciò che fa l'iniezione di carburante, solo senza un computer.

JUSCING HUSQVARNA CR125
In una giornata fredda, con un ciclista di prova di livello Pro che ha tirato fuori la bici, il CR125 ha fatto un piccolo rumore metallico. Abbiamo preso in considerazione l'idea di diventare più ricchi sulla strada principale, ma abbiamo trovato più semplice tenere lontani i professionisti dalla bici, perché non faceva il ping nelle mani dei ciclisti veterinari, principianti e intermedi. Se hai intenzione di spingere questa bici ai suoi limiti, prendi in considerazione una miscela 50/50 di gas pompa e carburante da gara o una conduttura più grande. Nel complesso, il jetting del CR2013 125 era nel campo da baseball. Ecco le specifiche di serie del carburatore Mikuni TMX 38mm:

Getto principale: 460
Jet pilota: 35
Ago:6BFY43
Clip:Terzo slot
Vite ad aria: 1-1 / 4 risulta
Note: Assicurati di ascoltare il ping, perché abbiamo visto Husky CR125 impadronirsi del getti di riserva quando si utilizza gas di scarsa qualità.

 

Ti potrebbe piacere anche