MARTEDÌ A DUE TEMPI | TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL KX2006 250

2006 Kawasaki KX250Questo è un archivio MXA test dal numero di novembre 2005 di Motocross Action Magazine. Prendi il tuo Abbonamento MXA oggi.

In un certo senso dovresti essere grato che Kawasaki stia persino offrendo la KX250 nella sua gamma del 2006. Il KX125 non è stato così fortunato. Ha preso l'ascia. Questa è una tendenza che diventerà più diffusa nei prossimi anni. Gli analisti del settore prevedono che l'attuale raccolto di 125cc a due tempi si ridurrà ogni anno (se stessimo scommettendo uomini, avremmo probabilità che Yamaha e KTM saranno gli ultimi due holdout nella classe 125). Caduta a 250 a due tempi dalla linea di prodotti c'è un ostacolo molto più grande per gli uomini di marketing che saltano per quattro motivi:

(1) I dati di vendita per i 250 a due tempi sono molto migliori rispetto ai 125 a due tempi, quasi il doppio.
(2) Finché i cavalieri di fabbrica ben pagati preferiscono 250 a due tempi Supercross, le fabbriche saranno pressate per mantenerle in produzione. Sarebbe una cattiva forma correre con una bici che non vendi.
(3) Nel 50 Yamaha ha venduto il 250 percento in più di YZ2005 rispetto al 2004, quindi è possibile che un marchio raggiunga e afferri l'anello di ottone - qualcosa che non puoi fare se non offri una bici.
(4) Esistono tutti i tipi di consumatori, e solo perché le vendite di 250 a due tempi sono diminuite nel corso degli anni, interrompendo un modello che guida i tuoi 250 fedeli acquirenti alla concorrenza.

Pertanto, per ora, la 250 a due tempi è ancora una parte vitale del settore motociclistico. La domanda è: quanto di quel mercato otterrà la KX2006 del 250?

D: IL MOTORE KX2006 DEL 250 È PIÙ VELOCE DELL'ULTIMO ANNO?

A: No. Ma non ci lamenteremo del fatto che il modello del 2006 sia un clone del motore del 2005. Perchè no? Perché la KX2005 del 250 ha fatto vergognare i precedenti motori KX250. Era almeno tre cavalli meglio del motore del 2004. Quindi, ciò che gli acquirenti stanno ottenendo per il 2006 è la ripresa di un ottimo motore KX. La nostra bici di prova ha prodotto 45.7 cavalli.

D: È VELOCE O LENTO?

A: È veloce.

D: CHE COSA È UNICO SUL POWERBAND KX250?

A: Kawasaki ha prodotto un powerband molto vecchio stile. Ricorda molto i potenti motori degli anni '80. In breve, è un motore di media cilindrata. La potenza di fascia bassa è praticamente inesistente. Non puoi usare il KX250 a metà accelerazione, attraversare le curve o inerpicarsi nei tornanti. Il KX250 è il motore più puro possibile.

2006 Kawasaki KX250 engine

Cosa significa "spara e scappa"? Significa che devi battere forte l'acceleratore nella gamma media. Quindi, sbatti con un'altra marcia e falla nuovamente. Nessuna finezza. Nessun controllo dell'acceleratore. Senza esitazione. Acceso o spento - niente in mezzo.

La KX250 non offre al ciclista una soluzione con un quarto di acceleratore o metà acceleratore per tenere traccia delle situazioni. Vai tutto fuori o non vai.

D: COME SI CONFRONTA SU YZ250 E RM250?

A: La powerband della KX250 era una lontana cugina della powerband RM250, ma era l'anno scorso. Per 2006, la Suzuki RM250 ha aggiunto una buona dose di potenza utilizzabile di fascia bassa al repertorio RM250. Con la transizione extra-medio-bassa, l'RM250 si è separata dalla famiglia dei cannoni e si è trasferita con l'ampio stile di potenza Yamaha.

YZ250 e RM250 sono più facili da guidare rispetto alla KX250, ma non sono necessariamente più veloci. Se un pilota è disposto a lavorare per esso, il KX250 può essere intoccabile in linea retta.

D: DOVE SOFFRE IL MOTORE KX250?

A: Senza alcuna vernice, il brutale colpo di gamma media della KX250 e la costante spinta nella parte superiore sono a scapito dell'acuità tecnica. Non puoi intrufolarti in una svolta fuori curva sul KX250. Non ha un basso consumo di energia. Sbalza quando arriva sul tubo. In situazioni di mezzo throttle un YZ o RM può scivolare attraverso una curva dura con un tocco delicato. Non così con la KX250: prova a staccare lo strato superiore di terreno con la ruota.

2006 Kawasaki KX250-9

Pensiamo che la compressione sia un po 'troppo alta sul KX250. Questo motore trarrebbe beneficio dall'aumento del volume della camera di combustione e dalla riduzione del rapporto di compressione. Sì, Virginia, questo toglierebbe un po 'della straordinaria spinta, ma lo sostituirà con un tocco più morbido in condizioni difficili.

D: PER QUANTO RIGUARDA IL JETTING KX250?

A: E 'stata una buona cosa che abbiamo iniziato a testare la KX2006 del 250 nella calura estiva. Se fosse stato inverno, con più ossigeno nell'aria più fredda, la KX si sarebbe autoportata a morte. Il getto è magra, anche per condizioni climatiche di 100 gradi normalmente ricche. Abbiamo sostituito il 160 principale con un più grande 162 - e avrebbe potuto diventare più ricco.

D: CHE COSA RIGUARDA IL RIDUTTORE KX250?

A: Non ci è piaciuto il cambio KX250 di serie. Nessuna grande sorpresa. Abbiamo avuto grossi problemi con il grande divario tra la seconda e la terza marcia sul cambio Kawasaki per anni. Con il cambio di serie, la KX250 può cadere sulla sua faccia ad ogni cambio di marcia a meno che non sia stata agganciata. Abbiamo aggiunto un dente al pignone posteriore (da 51 a 52) per ridurre il divario tra il secondo e il terzo.

D: QUANTO BENE IL CAMBIO KX250?

A: Mediocre. La frizione era molto trasandata e la leva del cambio era posizionata in modo scomodo. Ora sappiamo perché i ciclisti del Team Kawasaki cambiano il cambio in fusione di alluminio con un cambio in acciaio, quindi può essere piegato verso l'esterno per renderlo più accessibile. Il cambio sarebbe meglio se potessimo trovare la leva del cambio. Ogni MXA il collaudatore si è lamentato del fatto che la leva del cambio della KX fosse così nascosta da sembrare corta.

D: COSA CIRCA LE FORCELLE SHOWABA KX2006 250?

A: Kawasaki bloccato con le forcelle Showaba dell'anno scorso per il 2006. Showaba non è il marchio. È una fusione della tecnologia Showa e Kayaba e il termine è usato per descrivere le forcelle a cartuccia totalmente sigillate di Kayaba (la versione di Kayaba sul design Twin-Chamber di Showa). Sebbene ci siano differenze tra le forcelle Kayaba e Showa, le somiglianze in questa versione erano troppo grandi per essere ignorate.

2006 Kawasaki KX250 forks

Le forcelle della KX250 sono decenti, ma hanno la tendenza a ridursi un po 'troppo in corsa e poi salire alla fine della corsa. Questo rende le forcelle KX250 più dure di quanto dovrebbero. Lo shock non aiuta molto, perché la sua strana configurazione trasferisce un notevole carico in avanti.

Abbiamo impostato la compressione della forcella su 12 out e il rimbalzo su 10 out, ma soprattutto abbiamo fatto scivolare le forcelle verso il basso nei morsetti per sollevare l'estremità anteriore (per compensare l'estremità posteriore alta).

D: COSA RIGUARDA LO SHOCK KX2006 250?

A: Prima di parlare dell'ammortizzatore, dobbiamo discutere della gestione di KX250. Nemmeno uno MXA il collaudatore ha apprezzato il modo in cui è stata gestita la KX250. Ha girato all'entrata in curva, tendendo a calciare in dossi frenanti, sterzato eccessivamente al turn-in e sottosterzato dal centro-fuori. Perché? Il KX250 si trova troppo in alto nella parte posteriore (pensiamo che sia più alto di quanto pianificato dagli ingegneri di test Kawasaki). Il risultato dell'estremità posteriore della cimice è che l'angolazione della testa è più ripida dell'ottimale (e più ripida di quanto possa gestire l'offset dei morsetti tripli). Non c'è morso dalla gomma anteriore all'ingresso delle curve.

La soluzione più rapida per le sospensioni posteriori, che aiuta nella gestione, è l'installazione di un tirante ammortizzatore Pro Circuit KX250. Il collegamento del circuito Pro lascia cadere la parte posteriore del KX250 abbastanza da scalzare l'angolo della testa di circa un grado, il che a sua volta alimenta un po 'di ritorno nella geometria anteriore. Il collegamento da $ 185 modifica anche il rapporto di leva per mantenere più lungo l'ammortizzatore KX250 nella sua corsa. Al contrario, irrigidendo la velocità di salita, la sospensione posteriore della KX250 risulta più morbida. In azione, sembra che una molla sia più morbida (il che è una buona cosa). La KX2005 del 250 gira meglio con il collegamento Pro Circuit installato.

Abbiamo impostato l'abbassamento della gara a 105 mm e il clicker a bassa velocità su 12 uscite. La regolazione della compressione ad alta velocità fa un ritorno alla KX2006 del 250 - è stata abbandonata l'anno scorso. Lo impostiamo su 1-3 / 4 risultati. Il ritorno variava da otto a dieci clic.

D: COME FUNZIONA LA MANIGLIA KX2006 250?

A: La caratteristica di maneggevolezza più evidente della KX2006 del 250 è esposta al turn-in (quando si gira la ruota anteriore). Il turn-in produce un effetto di ruota libera. Non c'è morso. Dopo una breve sensazione di sovrasterzo, il pilota KX deve rilasciare la pressione sulla ruota anteriore per far aderire la parte anteriore perché inizia a sottosterzare gravemente. Di norma, la KX ha la tendenza a rialzarsi in qualsiasi angolo che non abbia un berm. Questo lo rende perfetto per scivolare lungo la linea interna e meno che perfetto su curve piane veloci.

A nostro avviso, questo è un telaio difettoso. L'estremità posteriore puzzolente ostacola non solo la sospensione posteriore, ma anche la maneggevolezza.

2006 Kawasaki KX250-9

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:
(1) Leva del cambio: Sembra breve e non fornisce quasi alcun feedback. Il problema? È posizionato troppo all'interno.
(2) Cambio: Fuori dagli schemi, l'ingranaggio è troppo alto (che è aggravato dallo spazio tra la seconda e la terza marcia).
(3) Frizione: Grabby e vago.
(4) Pneumatici: La ruota anteriore con ruote di Kawasaki ha bisogno di tutto l'aiuto che può ottenere - e questo non si presenta sotto forma di pneumatici Bridgestone. Rilascia i Bridgestones per la migliore gomma anteriore che puoi ottenere. Per lo sporco intermedio, sceglieremmo una Dunlop 756 Race Replica.
(5) Gestione: La geometria del telaio sembra il prodotto di un comitato che non ha mai incontrato.

2006 Kawasaki KX250 triple clamps

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei mi piace:
(1) Potenza: Devi amare questo motore. È un dragster Top Fuel di un motore. Su una collina dritta e ripida o in terriccio profondo, brucia la gomma.
(2) Manubri: Affitti.
(3) Rotori dei freni: Prendendo in prestito una pagina da KTM, i rotori dei freni sulla KX2006 del 250 sono stati cavolfiori per aiutare a distribuire il calore in modo più uniforme e per renderli autopulenti.
(4) Novità: L'elenco non è lungo, ma per il 2006 Kawasaki ha cambiato il profilo del pistone, la girante della pompa dell'acqua, il regolatore di compressione ad alta velocità, i rotori dei freni, il manubrio e il silenziatore.

2006 Kawasaki KX250 rear rotor

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: In verità, la Kawasaki KX125 era un pacchetto complessivo molto migliore rispetto alla KX250 - ed è stata abbandonata dalla gamma Kawasaki del 2006. Que sera sera.

Ti potrebbe piacere anche