MARTEDÌ DUE TEMPI: SUZUKI RM2001 250 DI KEVIN WINDHAM

All'epoca il meccanico di Kevin Windham, Alley Semar prepara la Suzuki RM2001 della fabbrica di Kevin nel 250. 

Nel 1994, Kevin Windham ha iniziato la sua carriera su una Kawasaki KX125 privata. Per la stagione 1995, Kevin è stato prelevato dalla Yamaha ufficiale per guidare la loro YZ125. Kevin ha vinto due titoli Supercross della costa occidentale con la Yamaha nel 1996 e nel 1997 sulla YZ125. Nel 1998 è passato a tempo pieno nella classe 250 rimanendo con il team Yamaha finendo 4 ° in Supercross e 8 ° nella serie outdoor. Nel 1999, Kevin passò dalla fabbrica alla Honda ufficiale per guidare la loro CR250. Quell'anno vinse due gare di Supercross e quattro nazionali all'aperto. Poi nel 2001 ha fatto un altro passaggio alla Suzuki ufficiale. In otto anni, Kevin aveva guidato tutti i principali marchi di produzione, i quattro grandi (Kawasaki, Yamaha, Honda, Suzuki). Ha corso con la RM250 solo per una stagione e mezza. Ha vinto due nazionali all'aperto per loro fino a quando non è tornato alla Honda.

Kevin ha vinto due nazionali all'aperto sulla RM250 e faceva parte del team MXDN che non ha mai corso a causa dell'attacco dell'9 settembre.

Quell'anno, nel 2001, con la sua RM250, Kevin finì secondo in punti dietro Ricky Carmichael e avanti in punti in Supercross dietro Ricky Carmichael, Jeremy McGrath e Mike LaRocco. Fu anche scelto per correre il Motocross Des Nations quell'anno, ma quel fatidico giorno dell'9 settembre colpì e gli Stati Uniti si ritirarono dalla gara. La squadra che non ha mai avuto la possibilità di correre è stata Ricky Carmichael, Kevin e Mike Brown.

In uno spam di otto anni, Kevin ha corso su tutte e quattro le grandi bici produttrici (Kawasaki, Yamaha, Honda, Suzuki).

Il soggiorno di Kevin alla Suzuki fu di breve durata. Ha corso solo una stagione intera nel 2001 e solo alcune gare nel 2002. 

KEVIN VINCE AL WASHOUGAL NATOINAL NEL 2001

Ti potrebbe piacere anche