MOTO CHE NON HAI MAI VISTO PRIMA: 2009 ATK INTIMIDATOR 700cc DUE TEMPI


Pete Murray di Dirt Bike Magazine sull'ATK Intimidator.

Nel 2009 ATK ha deciso di importare il Maico 700 e ribattezzarlo come ATK 700 Intimidator. L'ATK 700cc a due tempi è stato un progetto di breve durata portato negli Stati Uniti da Frank White di ATK. Anche se dice ATK sul lato del serbatoio, era l'ultima traccia di Maico. Dopo che i problemi familiari hanno causato lo scioglimento della Maico a metà degli anni '80, l'attrezzatura e i diritti intellettuali sono andati a un'azienda olandese. Il gigantesco motore a due tempi, come si è scoperto, era ottimo per alimentare i sidecar, ed è ciò in cui l'azienda si è specializzata per i successivi 30 anni. Il motore è stato effettivamente sperimentato da Axle Koestle e costruito da Hermannn Walgenbach per una delle tante aziende Maico in fuga che sono sorte dopo la scomparsa di Maico.

Un pistone Honda CR500 in un cilindro ATK 700.

Con l'ATK 700 hai ricevuto un potente due tempi da 685 cc che eroga 78 cavalli e vantava una velocità massima superiore a 110 mph. Aveva un prezzo consigliato di $ 12,995. Inoltre pesava solo 238 libbre a secco. La maggior parte delle persone non è in grado di gestire la potenza che questa bestia emette e c'era un motore da 620 cc se sentivi di aver bisogno di un po 'meno di potenza, ma era ancora troppo. Con il 700 hai ricevuto un potente due tempi da 685 cc che eroga 78 cavalli e vantava una velocità massima superiore a 110 mph.

Ti potrebbe piacere anche