FERRO MOTOCROSS CLASSICO: 1971 RICKMAN ZUNDAPP 125 METISSE


Di Tom White

Le star del Grand Prix britannico Don e Derek Rickman hanno prodotto motociclette omonime dal 1960 al 1975. Sebbene i fratelli Rickman si fossero inizialmente concentrati sulla produzione dei kit telaio Reynolds 531 per motori BSA, Triumph, Norton e Matchless, sapevano che per vendere motociclette in gran numero avevano bisogno di fare bici complete. Purtroppo, l'industria motociclistica britannica non avrebbe venduto motori ai Rickman, il che li ha costretti a cercare fonti estere per pacchetti di motori.

RUOTA DI RICKMAN

I Rickmans formarono accordi con Hodaka per fornire loro motori da 100 cc, Zundapp per motori da 125 cc, e originariamente con Bultaco (1965) e infine Montesa per motori da 250 cc. Questi Rickmans di piccola cilindrata, rispetto alle moto kit con quattro tempi britannici, erano principalmente destinati al fiorente mercato americano. A un certo punto, Rickman vendeva 4000 biciclette all'anno. La domanda americana era di due tempi di piccola cilindrata, e gli affari del motore Rickman erano perfettamente sincronizzati per aumentare la loro quota di mercato negli Stati Uniti.

MOTORE RICKMANMONTESA

Il Rickman Zundapp 1971 Metisse del 125 fu un classico esempio di ciò che era possibile. I componenti erano di altissima qualità, tra cui forcelle Ceriani, ammortizzatori Girling, leve Magura e un potente motore Zundapp. Purtroppo, l'altissimo prezzo richiesto di $ 895 ha limitato il successo commerciale della bici. Alla fine, le motociclette di produzione giapponese sono migliorate al punto che non c'era mercato per le macchine in stile kit dei fratelli Rickman. Si diversificarono in mobili da giardino, letti d'ospedale e kit car Rickman Ranger. I fratelli Rickman vendettero la loro azienda a metà degli anni '1980, ma oggi le motociclette Rickman sono molto richieste. Attualmente ci sono tre società che realizzano repliche Rickman.

1971 RICKMAN ZUNDAPP 125 METISSE FATTI
RCKMANMONTESA71

COSA COSA COSANO: Un Rickman 1971 del 125 costava $ 895.00. Questa macchina è stata donata a Primi anni del Museo del Motocross di Jack Martin in onore di Curtis Keller. Il restauro è costato circa $ 6000.

MODELLI: È possibile acquistare un telaio Rickman nel 1971 per un propulsore Yamaha, Penton, Sachs o Bultaco 125cc e costruire la macchina da soli. Se volevi una macchina completa da 125 cc, doveva essere alimentata da Zundapp.

COSA CERCARE: Oggi è ancora possibile acquistare nuovi kit telaio Rickman-replica, ma nessuno dovrebbe sostenere le spese per la costruzione di un falso Rickman Zundapp 125. Le parti sono difficili da trovare per Zundapp, specialmente con il motore precedente che è presente in questa bici.

FORNITURA DI PARTI: Visita Rickman Motorcycles LTD a www.rickman-motorcycles.com. Per le parti del motore Zundapp, contattare www.fmunsters.nl.

Per maggiori informazioni sulle bici classiche vai a www.earlyyearsofmx.com

 

Ti potrebbe piacere anche